Google Chromecast presto supporterà un’altra app: Pocket Casts

20130819_155528-620x348

Abbiamo visto Koushik Dutta lamentarsi per la politica di Google riguardo Chromecast, dispositivo che attualmente non può essere supportato dall’enorme community di sviluppatori Android a causa della limitazione imposta da Mountain View per quanto riguarda i contenuti riproducibili.

L’applicazione AllCast di Koush, infatti, voleva essere bloccata con l’aggiornamento di Chromecast all’ultima build da parte di Google, ma lo sviluppatore è comunque riuscito a farla girare. Da poche ore, però, si intravedono dei timidi spiragli di luce a tal riguardo, in quanto lo sviluppatore Shifty Jelly ha comunicato che la sua applicazione Pocket Casts supporterà Google Chromecast con il prossimo aggiornamento.

Questo significa che con Pocket Casts si potrà effettuare lo streaming dei contenuti direttamente con Chromecast, e l’applicazione quindi sarà supportata ufficialmente dal TV-dongle, così come quelle di YouTube, Play Movies e Netflix. Naturalmente c’è da considerare che alcuni di questi servizi in Italia non sono ancora attivi.

La notizia del supporto a Chromecast fa nutrire quindi delle fievoli speranze riguardo l’apertura di Chromecast ad applicazioni di terze parti, anche se la strada da percorrere è ancora lunga – ma è quella giusta. Vedremo col tempo se questo dispositivo di Google, che in effetti è andato a sostituire il fallimentare Nexus Q, tenderà maggiormente la mano agli sviluppatori.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top