Google aggiorna Maps Engine ed espande la galleria di immagini in Maps

Screen-Shot-2014-09-16-at-16.59.34-730x490

Lo scorso anno, nel mese di marzo, Google rilasciò Maps Engine; un applicazione che permette tuttora a qualsiasi utente di creare, aggiungere immagini e descrivere una mappa. Quest’applicazione, che finora era in versione beta, ha ricevuto un aggiornamento che introduce molte novità oltre a conservare tutte le sue funzionalità.

Il nome dell’applicazione è stato cambiato da Google Maps Engine in Le mie mappe ed anche l’icone è completamente ridisegnata. E’ ancora possibile condividere, aggiungere immagini, descrizioni e aggiornare le mappe da voi create precedentemente, ma il nuovo aggiornamento consente anche di importare fogli di calcolo e incorporare video di YouTube per organizzare più facilmente luoghi e percorsi. Di seguito vi lasciamo un comunicato ufficiale di Google:

Gentile utente,

Ti scriviamo per comunicarti che nei prossimi mesi verrà eseguito l’upgrade dei contenuti da te creati in Le mie mappe. Tutte le mappe che hai creato verranno automaticamente spostate nel nuovo Google My Maps (in precedenza chiamato Google Maps Engine). La versione classica di Le mie mappe su maps.google.com non sarà più disponibile. Non è necessario nessun intervento da parte tua per eseguire l’upgrade dei tuoi contenuti.

Se non vuoi aspettare per iniziare a utilizzare Google My Maps, puoi avviare la migrazione delle tue mappe da subito. 

   1.  Apri il nuovo My Maps
   2.  Fai clic su Aggiorna ora per iniziare.

Il nuovo My Maps è uno strumento per la creazione di mappe più potente, che rende ancora più semplice modificare e condividere le mappe che crei. Proprio come con la versione classica di Le mie mappe, puoi lavorare su una mappa con altri, salvare indicazioni stradali, aggiungere foto e video e altro ancora. Con il nuovo Google My Maps potrai anche: 

    •   Condividere la tua mappa come faresti con un documento Google. 
    •   Usare colori diversi per far risaltare determinate parti della tua mappa. 
    •   Etichettare gli elementi direttamente sulla mappa. 
    •   Importare località da un foglio di lavoro. 
    •   Organizzare i tuoi luoghi con i livelli. 

Per ulteriori informazioni, consulta le nostre Domande frequenti (FAQ)

Grazie per avere scelto di utilizzare Google My Maps.Buona mappatura,
Il team di Google Maps

Google, inoltre, sta espandendo la galleria di Google Maps, un portale dedicato alle mappe personalizzate dove chiunque può trovare, creare o condividere percorsi personalizzati. Questo servizio era perlopiù incentrato su mappe personalizzate tracciate dai governi, organizzazioni non-profit e imprese, ma Google vuole aprirlo a tutto il pubblico. Se vi è capitato o vi capiterà di imbattervi in sentieri sconosciuti, potrete mappare il vostro percorso e renderlo disponibile ad altri utenti. Un portavoce di Google Maps ha detto:

Hai tracciato la vacanza perfetta? Condividilo pubblicamente in modo che altri possano trarre ispirazione, o se si preferisce, mantenete i vostri luoghi segreti al sicuro impostando la mappa come privata o renderla accessibile con pochi fortunati.

L’aggiornamento di Maps Engine (da ora Le mie mappe) è già disponibile nel Play Store e vi lasciamo il badge per effettuare il download.

[pb-app-box pname=’com.google.android.apps.m4b’ name=’My Maps’ theme=’discover’ lang=’it’]

Via 12

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top