GlassUp, la startup Italiana che vuole sfidare il Google Glass

Immagine puramente indicativa, non ritrae i possibili futuri GlassUp

 

Immagine puramente indicativa, non ritrae i possibili futuri GlassUp

Ancora non è certo ma potrebbe chiamarsi così, GlassUp, la nuova startup Italiana con l’obiettivo di sfidare l’ormai noto Google Glass.

A lanciare il sondaggio per capire quale nome fosse più adatto è il fondatore Francesco Giartosio che ha chiesto su uno dei maggiori gruppi di Facebook per Startupper (ISS):

Per i volenterosi, cerco consiglio sul nome per i miei occhiali che mostrano le mail e gli sms in arrivo (e gli aggiornamenti Facebook, i tweet, l’andamento di borsa, le breaking news, le scosse di terremoto (siamo a Modena), le indicazioni stradali ai motociclisti, le didascalie dei quadri nei musei, i dati di volo agli aeromodellisti, la traduzione delle insegne quando giri per Pechino, …).

E’ così che dunque inizia, si spera, la storia di una nuova startup tricolore, un progetto sicuramente pieno di speranze e che, a detta di Giartrosio, dovrebbe sfornare i primi occhiali con un prezzo al pubblico di 299€ cercando inoltre di arrivare sul mercato prima del Glass interattivo di Google. Il tutto finanziamenti permettendo.


[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Leggo ora questo vecchio articolo che menziona il mio progetto … Grazie! Sarà dura di certo, ma speriamo che ce la caviamo. Il progetto sta andando avanti a tutta forza, anche grazie all’alleanza con SI14, quelli che hanno supportato I’m Watch: un progetto simile, basato sul rilascio di SDK per applicazioni a tutti, per un orologio anzichè degli occhiali.
    Maggiori informazioni qui: http://glassupproject.blogspot.it/

  • Ragazzi, forse è una domanda scema, ma “l’occhiale interattivo” di base non è un brevetto di Google?

    • ivandi mambro

      no, circa 6-7anni fa ad un museo della tecnologia che organizzarono a roma e viterbo per un’occasione che non ricordo provai i primi prototipi di occhiali interattivi che permettevano di vedere o uno schermo da 80″ proiettandoti in quella visione o vedere il contenuto in un occhio solo, quindi google non ha inventato gli occhiali interattivi…al massimo ha migliorato il sistema e implementato funzione per farlo funzionare con android…

  • Marco Belloni (FB)

    troppe pagnotte deve mangiare prima di arrivare google…

  • la vedo dura! cmq… omaggio all’impegno! almeno!

Top