Facebook acquisisce WhatsApp per 16 miliardi di dollari

facebook-whatsapp

Facebook ha comunicato che ha acquisito WhatsApp per 16 miliardi di dollari. La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno e coglie tutti di sorpresa. L’annuncio è arrivato tramite un post dello stesso Mark Zuckerberg sul suo profilo personale.

Dopo aver subito il rifiuto di Snapchat (che non è poi stato particolarmente fruttifero per quest’ultima), il colosso in blu ha stipulato un accordo con WhatsApp per unire le forze. La società con sede a Mountain View riceverà 4 miliardi di dollari in cash e i restanti 12 miliardi in azioni di Facebook. I dipendenti di WhatsApp incasseranno inoltre circa 3 miliardi di dollari in azioni di Facebook nel corso dei prossimi 4 anni. Il totale è quindi di 19 miliardi.

Si tratta indubbiamente di una delle acquisizioni più importanti degli ultimi anni sia dal punto di vista monetario che dal punto di vista della grandezza degli attori coinvolti, così come per l’eco che avrà. Potrebbe anche esserci un impatto sull’utenza, che potrebbe voler tenere separati i due servizi.

Zuckerberg afferma che WhatsApp rimarrà un’entità totalmente autonoma all’interno di Facebook e che i prodotti in sviluppo non saranno modificati, così come avvenuto almeno inizialmente per Instagram. I membri di WhatsApp avranno però voce in capitolo per gli sviluppi di Facebook ed aiuteranno il colosso in blu nelle decisioni.

WhatsApp non sostituirà Facebook Messenger, che continuerà ad esistere indipendentemente per via della differente percezione da parte dell’utenza dei due prodotti: se WhatsApp viene utilizzato per tenersi in contatto prevalentemente le persone con cui interagiamo maggiormente nella vita di tutti i giorni, Facebook Messenger è invece utilizzato anche per contattare persone con cui si hanno rapporti più sporadici.

L’acquisto è motivato dalla volontà di Facebook di penetrare maggiormente nel mercato europeo, dove WhatsApp detiene quote di mercato estremamente alte (81% in Italia, 97% in Spagna, 83% in Olanda, 84% in Germania) contro quote sufficientemente basse di Facebook Messenger. Unire le forze significa creare una situazione in cui Facebook detiene buona parte della messaggistica in Europa.

Queste le parole di Mark Zuckerberg nel suo post:

Sono eccitato nell’annunciare che abbiamo concordato di acquisire WhatsApp e che tutto il loro team attuale entrerà a far parte di Facebook.

La nostra missione è di rendere il mondo più aperto e connesso. Facciamo questo costruendo servizio che aiutano le persone a condividere qualunque tipo di contenuto con qualunque gruppo di persone essi vogliano. WhatsApp ci aiuterà in questo continuando a sviluppare un servizio che le persone nel mondo amano utilizzare tutti i giorni.

WhatsApp è un servizio di messaggistica mobile semplice, veloce e affidabile che è utilizzato da più di 450 milioni di utenti su tutte le principali piattaforme mobile. Più di un milione di persone si iscrive a WhatsApp ogni giorno e [il servizio] si avvicina a connettere un miliardo di persone. Più e più persone si affidano a WhatsApp per comunicare con tutti i loro contatti ogni giorno.

WhatsApp continuerà ad operare indipendentemente all’interno di Facebook. La roadmap dei prodotti rimarrà immutata e il team rimarrà a Mountain View. Nel corso dei prossimi anni, abbiamo intenzione di lavorare duramente per aiutare WhatsApp a crescere ed a connettere tutto il mondo. Ci aspettiamo anche che WhatsApp unisca i suoi sforzi [con noi] per Internet.org, la nostra partnership per rendere i servizi Internet di base accessibili a chiunque.

WhatsApp completerà la nostra chat esistente ed i nostri servizi di messaggistica per fornire nuovi strumenti alla nostra community. Facebook Messenger è largamente utilizzato per chattare con i propri amici di Facebook, e WhatsApp per comunicare con tutti i contatti e piccoli gruppi di persone. Dal momento che WhatsApp e Messenger hanno usi così differenti ed importanti, continueremo ad investire in entrambi ed a renderli degli ottimi prodotti per tutti.

WhatsApp aveva tutte le opzioni del mondo, quindi sono entusiasta che abbiano scelto di lavorare con noi. Non vedo l’ora di vedere ciò che Facebook e WhatsApp possono fare insieme, ed allo sviluppo di nuovi servizi mobile che diano alle persone ancora più opzioni per connettersi [tra loro].

Conosco Jan da tanto tempo, e so che condividiamo entrambi la [stessa] visione di un mondo più aperto e connesso. Sono particolarmente felice che Jan abbia accettato di unirsi alla board di Facebook e di collaborare con me per dare una forma al futuro di Facebook, oltre che a quello di WhatsApp.

Jan e il team di WhatsApp hanno fatto un lavoro incredibile nel connettere quasi mezzo miliardo di persone. Non vedo l’ora che si uniscano a Facebook e ci aiutino a connettere il resto del mondo.

Dopo l’annuncio dell’acquisizione, il titolo di Facebook è andato al ribasso di 5 punti percentuali negli scambi after hours. Facebook ha superato il miliardo di utenti lo scorso anno, mentre WhatsApp ha festeggiato da poco il superamento dei 400 milioni di utenti.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Whatsapp aggiorna i termini sulla privacy: ecco le novità()

  • Pingback: Google avrebbe provato ad acquistare Telegram con un'offerta da 1 miliardo di dollari - Tutto Android()

  • Pingback: WhatsApp sarà gratis e senza pubblicità per tutti: addio abbonamento! - Tutto Android()

  • Pingback: Facebook ora possiede WhatsApp - Tutto Android()

  • Pingback: Facebook riceve il via libera dall'UE per l'acquisizione di WhatsApp - Tutto Android()

  • simobortolo

    spero che introducono le chat heads su whatsapp

  • RealNerd

    Volete una soluzione e una scelta più intelligente? Passate a Telegram! Applicazione nata da non molto ma già migliore di whatsapp. Penso che tra tutte le “alternative” è la più promettente!

  • Max

    Altro che indipendente…………….
    Sul blog di What’s App gli autori si vantavano (giustamente) di far
    pagare pochi centesimi per un’App sempre milgliore senza pubblicità
    MA…. ora vendono tutto il pacchetto per qualche miliardo di dollari???

  • mirko

    Che bruttissima notizia! A me non piace per niente facebook, sarò “arretrato” ma è l’unico Social Network che detesto, infatti non sono iscritto.
    Spero che in futuro non diventi necessario fare lo login con il proprio account Facebook e che rimanga davvero indipendente. Di sicuro i dati di What’sApp saranno raccolti e inviati a chi ne è diventato proprietario (come per Instagram).

    • Vincenzo Signoriello

      E’ un Asocial network!!! La gente oramai passa più tempo su sto coso che a vivere nella realtà.

  • Leonardo Petraglia

    io non ci vedo niente di negativo,l’importante è che non mettono pubblicità,anzi spero che introducano le chat heads come facebook messenger!!

    • Massimiliano

      personalmente se la lasciassero così come è ne sarei più che felice

  • grappolo

    l’altra giorno ero felice perché avevo letto che con whatsapp sarà possibile scegliere se far visualizzare o meno la propria immagine profilo e l’ultima connessione…
    oggi invece mi tocca leggere che whatsapp è stata acquistata da facebook -.-

  • Massimiliano

    Tutti a lamentarsi della privacy violata (quando, non dimenticatevi, li abbiamo già dato la nostra rubrica telefonica)
    Ma sopratutto cosa mandiamo per SMS, chat di FB o messaggi su WA, segreti di stato?
    Personalmente a parte messaggi cavolata, al massimo posso scrivere ci vediamo al tal posto per un aperitivo/cena

    • Edoardo Visconti

      Ancge a me non interessa “essere spiato ” ma capisco benissimo cge per wualcuno possa rappresentare un bel rodimento. . Comunque per chi ha almeno android 4.3 ( con permessi di root mi pare ma non sono sicuro che siano necessari) basta disabilitare quello che si vuole tramite app ops, dovrebbe funzionare..

  • Pasquale Grieco

    …più IVA o compreso di IVA? o.O

    • Vincenzo Signoriello

      ahaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!

  • Basta che non ci mettono la pubblicità al posto degli 89 centesimi…

    • Vincenzo Signoriello

      ragionandoci sopra, è probabile ma aspettiamo gli sviluppi di questa faccenda…

  • Poil2

    Se è così allora addio whatsapp.

  • Gigi

    Perfetto, già ultimamente stavo usando poco WhatsApp in favore di Hangouts che reputo superiore sotto molto aspetti, ora che è di Facebook smetterò di usarlo del tutto (come ho fatto con il social network).

    • Tiziano

      condivido, ma non è un po lentino hangout rispetto a wa?

      • Gigi

        dipende dal terminale, io lo uso sul mio g2 per gestire anche gli sms e non ho particolari rallentamenti

  • PoD

    ma non poteva pagarlo 89 cent come tutti…

    • Edoardo Visconti

      Best comment ever hahahahahah

  • MaxArt

    E io che cerco sempre di stare il più lontano possibile da Facebook… Ma che cavolo…

  • zago84

    E’ ora di passare ad Hangouts…

  • Dario Garcia

    Speechless

  • Andrea Corti

    non ci credo, per favore ditemi che avete anticipato il pesce d’aprile

  • nico91

    Zuckerberg maledetto

  • Aldien_

    Il problema adesso sarà la privacy… Sai che festa staranno facendo alla sede della NSA?

    • stiiiv

      io ho appena detto ad un amico: “ma che se ne fa? ci spia meglio?”

Top