DreamTab mostrati da vicino, ecco alcuni scatti dei tablet DreamWorks

dreamtab-2-600x379

Realizzati da Fuhu in collaborazione con DreamWorls, ecco i primi scatti dei coloratissimi DreamTab immortalati da vicino al CES 2014. Vi avevamo parlato dei tablet in questo articolo, ma all’epoca il rumor parlava di un solo tablet da 8 pollici.

Fuhu ha invece tolto il velo da ben due dispositivi, uno da 12 pollici ed un altro da 8. Poco male, in sostanza è stato confermato il dispositivo con lo schermo più piccolo al quale si affianca quello con display da 12 pollici di diagonale. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche sono identici, eccezion fatta per il display. A bordo di tutti e due troveremo connettività WiFi, NFC, ma anche un display IPS Full HD ed il supporto per penne stylus attive. Il processore infine è un Intel Atom Z3740 Bay Trail.

Per quanto riguarda le differenze, invece, pare ce ne sia una sola, ovvero il display del terminale da 8 pollici avrà una risoluzione da 1920x1200pixel, mentre quello da 12″ da 192×1080. I due dispositivi, come potete notare dalle immagini nella galleria qui di seguito, avranno un’interfaccia molto gradevole e pensata per i più piccoli, con una piccola precauzione per i genitori. Sarà possibile usare una modalità “parent”, ovvero genitore, ma non si conoscono i dettagli su questa particolare modalità d’uso del tablet.

Per il prezzo non c’è niente di ufficiale, ma pare che dovrebbe essere disponibile dalla prossima primavera a circa 300$, ovvero al cambio dovrebbe costare circa 219€. Aspettiamo notizie anche per questo terminale che farà gola anche ai più piccoli, un po’ per il suo design colorato un po’ per la penna che, sappiamo, attirerà di sicuro i più piccolo per la possibilità di disegnare.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top