Deezer lancia Flow: streaming musicale gratis per i dispositivi Android

deezer

I servizi di streaming musicale non mancano di certo sul robottino verde e oltre ai più blasonati Play Music e Spotity, giusto per citarne un paio, vi è anche Deezer, che ha voluto ribadire il suo interesse per il settore mobile.

Con un comunicato stampa ha annunciato importanti novità per gli account gratuiti, che da oggi potranno godere di un’esperienza musicale ancor più completa e coinvolgente.

Gli account gratuiti da oggi godranno della funzione Flow, esclusiva delle applicazioni mobile, la quale crea un canale radio personalizzato basato sulla biblioteca musicale dell’utente e sui suoi ascolti più recenti su Deezer.

Nessun limite di tempo e perciò chiunque potrà ascoltare la sua musica preferita quando, come e dove vuole. L’unica limitazione è relativa agli skip, in quanto ne vengono concessi solamente 6 al massimo in un’ora d’ascolto.

Un servizio niente male, soprattutto se consideriamo che è interamente gratuito. Nel caso vogliate usufruirne vi lasciamo qui sotto il badge per scaricare l’applicazione in modo del tutto gratuito.

[pb-app-box pname=’deezer.android.app’ name=’Deezer’ theme=’discover’ lang=’it’]

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Deezer lancia Flow: streaming musicale gratis per i dispositivi Android | RSS News.it()

  • Damiano

    meglio Google Play Music che fa la stessa cosa senza limiti di click… , no?

    • Direi di no, visto che Play Music permette di ascoltare tutta la musica che vuoi, senza limitazioni varie, soltanto sottoscrivendo un abbonamento. Con questo aggiornamento Deezer si mette praticamente allo stesso livello di Spotify (che reputo più completo) e, come quest’ultimo, permette agli utenti senza abbonamento di ascoltare gratuitamente tutta la musica presente sulla piattaforma, intervallata di tanto in tanto dalla pubblicità.

      • dado

        purtroppo gratuitamente è quasi impossibile utilizzare sporify. tra pubblicità e pochi skip disponibili finisci per non utilizzare l’applicazione oppure comprarla, che è esattamente quello che vogliono spingerci a fare

      • Natale Giuliano Mainieri

        Beh in realtà è ancora un gradino sotto a spotify, in quanto esso permette di ascoltare, seppur in ordine casuale, una playlist da te creata mentre dezer la crea in automatico…

Top