McAfee: diversi cloni di Flappy Bird contengono malware

FlappyRejects

Nonostante possa non piacervi, il successo ottenuto da Flappy Bird è indiscutibile, tanto da aver costretto il suo sviluppatore a rimuoverlo dal Play Store per evitare che potesse “distruggere” la vita sociale dei suoi fan. Questo ha dato vita alla pubblicazione di un gran numero di cloni nel Play Store, più o meno simili all’originale, che in molti casi hanno il solo fine di “rubare” alcuni dei vostri dati.

Non ci gira troppo intorno McAfee e comunica di aver testato diversi cloni di Flappy Bird e l’80% di essi, pari a 270 applicazioni, contiene una qualche forma di malware. La software house non chiarisce però se i cloni testati siano stati presi dal Play Store o da store di terze parti, per cui manca, forse, l’aspetto fondamentale per fare chiarezza sulla cosa.


Non è escluso, dunque, che McAfee abbia voluto creare solamente un po’ di allarmismo per far sì che gli utenti scarichino la sua applicazione presente nel Play Store. In mancanza di certezze, vi consigliamo quindi di controllare le autorizzazioni richieste dalle applicazioni che scaricate, ma questo è un consiglio valido non solo in questo caso.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top