Campionato Nazionale di Ruzzle: ecco come partecipare

ruzzle-620x270

Chi non conosce Ruzzle alzi la mano! Negli ultimi mesi questo gioco ha spopolato, soprattutto in Italia. Secondo i dati della casa produttrice Mag Interactive, infatti, nel nostro Paese si conterebbero più di 7 milioni di utenti su 27 totali e ben il 30% delle partite totali giocate nel mondo provengono proprio dal Bel Paese.

Il gioco è molto semplice, bisogna formare con le 16 lettere a disposizione, più parole di senso compiuto (o quasi) possibili. In considerazione dei dati elencati prima è stato indetto in Italia il Campionato Nazionale di Ruzzle che inizierà l’11 Marzo e terminerà il 14 Aprile. Le regole per partecipare e iniziare a giocare sono semplici e ve le elenchiamo brevemente:

  • Bisogna iscriversi obbligatoriamente al torneo dal sito www.ruzzoliamo.it o m.ruzzoliamo.it (da mobile)
  • A seguito dell’iscrizione si ottengono Vite omaggio da utilizzare per sfidare gli avversari
  • Bisogna scaricare, a partire dall’11 Marzo in poi, l’applicazione “Campionato Nazionale di Ruzzle” dal Play Store che fornirà i Nickname Ruzzle degli avversari da sfidare
  • Bisogna accedere all’applicazione di Ruzzle scaricabile da Play Store, tappare su “Inizia nuova partita”, selezionare l’opzione “Amici di Ruzzle – Aggiungi e sfida i tuoi amici”, inserire il Nickname ottenuto dall’applicazione citata “Campionato Nazionale di Ruzzle” in “Aggiungi un amico” e iniziare la partita
  • Il giocatore vincente dovrà effettuare uno screenshot del risultato finale ed inviarlo, tramite l’app “Campionato Nazionale di Ruzzle”, all’Organizzazione della competizione.

La classifica suddivide i giocatori in “livelli”. Si sale di un livello ogni volte che si vince una partita contro un altro giocatore. Ci sono, però, delle precisazioni da fare. Per quanto riguarda le Vite:

  • Il numero varia in base alla data in cui ci si iscrive, prima ci si iscrive e più Vite omaggio si ricevono al via
  • Ogni partita persa farà perdere una Vita
  • Si possono ottenere altre Vite, anche nel caso si perdano tutte, invitando a giocare altri amici con il proprio codice amico (che si ottiene all’iscrizione), l’utilizzo di versioni più avanzate dell’applicazione del Campionato o il completamento di prove di abilità sul web
  • Senza Vite non si possono lanciare le sfide ma si possono ricevere

Ricordiamo che il Campionato Nazionale di Ruzzle è un torneo di scontri “uno contro uno” riservato esclusivamente agli iscritti alla competizione, che in caso di parità, la partita dovrà essere nuovamente disputata e che i premi in palio verranno assegnati a coloro che avranno i livelli più alti.

I premi saranno suddivisi in finali, settimanali e ad estrazione finale e li troverete elencati sul sito ufficiale. La commissione organizzatrice informa, inoltre, che non ci sarà alcuna tolleranza nei confronti di chi cercherà di barare o truffare il concorso con l’uso di cheat.

Quanti di voi si sono appassionati a questo giochino che crea dipendenza e credete di partecipare a questo evento? Fatecelo sapere!
Noi vi lasciamo al box per poter scaricare l’app se ancora non vi foste decisi ad installare Ruzzle sul vostro dispositivo Android, in bocca al lupo a tutti!

[app]se.maginteractive.rumble.free[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Vincenzo Litteri (FB)

    avvaia!!!

Top