Apple perde la causa contro Amazon per il termine “App Store”

In questi ultimi mesi abbiamo visto che molte società hanno iniziato a scaldarsi provando ad attaccare qualsiasi concorrente anche per una minima virgola. Questo è il caso anche di Apple che poco tempo fa ha deciso di intentare una causa contro Amazon, per l’uso (secondo lei non appropriato) del termine “App Store” per identificare il Market delle applicazioni Android di Amazon.

Il processo sembra essersi svolto il 6 Luglio, e solamente ieri è stato pubblicato l’atto sul web:

Apple v. Amazon, Order Denying Motion for Preliminary Injunction

Il giudice, in breve, sancisce che il termine App Store non è un marchio registrato, e la sua fama è solamente dovuta a della pubblicità e non alla registrazione del brand. Ingiunzione quindi negata per Apple e si andrà in giudizio ad ottobre 2012.

Dunque, Amazon può tranquillamente tenere ed utilizzare il termine App Store per identificare il suo Market delle applicazioni Android, e Apple potrebbe anche evitare di sprecare soldi in cause che sicuramente potrebbe perdere e magari utilizzarli per portare vera innovazione nel suo prodotto iPhone, cosa che non fa ormai da quasi 1 annetto.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • giovomin78

    direi che il titolo è un pelo fuorviante.. non ha perso è solo stata rigettata una richiesta preliminare.. esistono vari gradi d'appello anche in america.. un po' presto per gioire.. poi di che??? alla fine se lo store di amazon si chiamasse "app-altro" non è che cambi molto.. giusto giusto il non poter sfruttare le campagne mediadiche fatte da apple in questi anni..

    @LiamMark90: prima di parlare con scherno delle religioni altrui, meglio passarsi una mano sulla coscienza.. qui siamo in un sito di utenti android (me compreso) e anche noi siamo un tantino invasati.. specie i samsung addicted…

    @autore_del_post: ultimamente noto nei tuoi post chiari segni di faziosità; fare giornalismo non propriamente tifare per qualcuno. Ti faccio un esempio: criticare un'azienda che a dir tuo non apporta innovazione da un anno è sinceramente ridicolo. Ridicolo perchè la cadenza di rilascio degli iPhone è stabilita in un terminale all'anno e stop. Quindi viene da se che è normale che sia così. Aggiungere frasi "scontate" non apporta molto alla notizia, un titolo corretto e un atteggiamento professionalmente distaccato si. Complimenti comunque per l'impegno e per i contenuti di volta in volta inseriti nei post.
    Giovanni

    • Ho solo fatto un esempio di religione, non volevo offendere!

      Comunque sei in un blog che si chiama tutto android in minimo di faziosità ci sarà anche no? No è un blog generalista. Comunque a me l'articolo non sembra fuorviante. Quoto in pieno l'ultimo capoverso dell'articolo.

      Saluti .-)

  • Davidoff

    GAME OVER

  • Apple non è una azienda è una religione piena di fanatici. La Apple per i brevetti sarà stata in tribunale più di Scientology.

    • giovomin78

      non per criticare, ma essere membri di una religione implica l'accettare regole "di fede" altrimenti non accettabili. quindi il tuo commento si spiega da se. Apple fornisce prodotti fortemente integrati e del resto del mondo se ne frega. stop. Riguardo i brevetti è normale, è un'azienda e come tale tenta di proteggere le sue "presunte" proprietà intellettuali. La legge lo consente, quindi anche qui normale amministrazione. Riguardo i fanatici, si ci sono, ma anche qui, ti faccio un pronto esempio: samsung galaxy s2 ha dei difetti! scommetti che mi azzanneranno?? ;-) come vedi i fanatici ci sono ovunque. Quello che voglio dire è che finchè i prodotti apple esisteranno, esisterà una concorrenza per i terminali android, che per cause di appeal dovranno per forza offrire qualcosa in più a meno soldi. Quindi per noi consumatori, tutto di guadagnato! Da utente Android soddisfatto ti dico: w Apple!! sforna il migliore terminale!! così fra 6 mesi ne faranno uno android migliore ad un 45% del prezzo… scusa se è poco!
      Giovanni

      • Ma guarda gli utenti Apple sono molto famosi per essere i più… "estremisti" diciamo.
        Poi ti ricordo che la Apple è una delle società che meno rispetta l'ambiente.
        Prova a parlare male del GS II qui o dell'iphone 4 in un forum apple ;-)
        Comunque non intendevo offendere nessuno. Magari avrò offeso qualche religione come scientology, se lo meritano.
        basta parlare di religioni che stiamo andando OT

        • dimenticavo di dire che hai ragione comunque che la concorrenza fa bene

          Marco

  • Pingback: Caso App Store: Amazon vince su Apple – Androidiani()

  • 5Lire

    molta gente che possiede un prodotto apple pensa che l'innovazione siano appunto le app di cui tanto si vantava apple (adesso la pubblicità non dice più "c'è una app per tutto" ma si limita a dire "se non hai un iphone non hai un iphone")..e di cui tanto si vanta il possessore di un iphone…ma non ha capito che le app vengono fuori dal duro lavoro di developers che spesso sono ragazzi che non hanno niente a che fare con la apple!
    comunque per quanto riguarda la causa intentata contro amazon ritengo che sia marketing strategico anche questo…

    • tesla

      più che altro molta gente pensa che l'appstore apple abbia applicazioni di qualità superiore rispetto al market, oltre ad averne moltissime che sul market manco si vedono con il cannocchiale.

      • giovomin78

        Lo pensa la "gente" o siamo noi i primi a pensarlo?

  • MaxArt

    HELL YEAH!
    Ha vinto la ragionevolezza! :D

    Quanto all'innovazione degli iPhone, ci sarà da aspettare un altro anno ancora, visto che si sa già cosa ci sarà in iOS 5.

    • Tuttoandroid

      si io puntavo più al lato hardware visto che non mi pare si conosca bene ancora iphone 5 :) parlando di software hai più che ragione

      • tesla

        non penso che ci sarà niente di particolarmente innovativo nemmeno sull'hardware.
        sul software invece ha fatto un lavorone rispetto ad ios4 (vedi icloud che farà sfracelli e le notifche) andando a riprendere quello che è già presente in android ma (al solito) implementandolo meglio (almeno da quello che si può vedere dai video).

        d'altra parte ormai è prassi consolidata di google: avere tante buone idee ma realizzarle lasciandole a un livello di qualità beta…

      • MaxArt

        Se ci saranno novità di rilievo dal punto di vista hardware lo si sarebbe visto anche dal supporto dato in iOS, quindi non penso ci sarà nulla di eclatante.
        CPU dual core, GPU migliore, batteria più capiente, più memoria integrata, fotocamera con più definizione, ma poi basta. Non credo ci sarà nulla di 3D, ad esempio.

  • onigex

    Apple ormai é alla frutta….. hahahahaha!! Spero che per qesta battuta Apple non mi denunci XD

    • giovomin78

      calcolando la liquidità posseduta dall'azienda direi tutt'altro… comunque credere alle favole è bello! ;-) senza offese ovviamente..

    • giovomin78

      non per criticare, ma essere membri di una religione implica l'accettare regole "di fede" altrimenti non accettabili. quindi il tuo commento si spiega da se. Apple fornisce prodotti fortemente integrati e del resto del mondo se ne frega. stop. Riguardo i brevetti è normale, è un'azienda e come tale tenta di proteggere le sue "presunte" proprietà intellettuali. La legge lo consente, quindi anche qui normale amministrazione. Riguardo i fanatici, si ci sono, ma anche qui, ti faccio un pronto esempio: samsung galaxy s2 ha dei difetti! scommetti che mi azzanneranno??

      • giovomin78

        scusate doppio post..

Top