Apple presenta iPhone 5S, iPhone 5C ed iOS 7 a 64-bit

Tim Cook

Si è conclusa da poco la conferenza annuale di Apple alla quale sono stati presentati i nuovi iPhone e la nuova versione a 64 bit di iOS 7. In particolare, Apple ha presentato iPhone 5C ed iPhone 5S, due smartphone a loro modo validi dei quali di seguito vi riportiamo caratteristiche (almeno quelle che si conoscono) e prime impressioni.

Come sappiamo, Apple non è nota per distribuire alla stampa le caratteristiche tecniche ufficiali dei dispositivi che presenta, ed infatti di iPhone 5C e 5S non si conoscono ancora tutte le specifiche. Non si conosce, ad esempio, il quantitativo di RAM, la frequenza del processore ed altre specifiche che ci avrebbero permesso di valutare meglio i dispositivi.

iPhone 5C

iphone 5c

Partiamo da iPhone 5C, il nuovo arrivato di casa Apple. A seguito del suo lancio, l’iPhone 5 è stato ritirato dal mercato con gran delusione da parte di chi lo ha acquistato o che desiderava acquistarlo. iPhone 5C è tutt’altro che un iPhone economico, come invece si ipotizzava. Esso è fatto di policarbonato, quindi plastica, ovvero di quel materiale che la stessa Apple aveva criticato riferendosi ad alcune aziende che producono dispositivi Android. Ora invece è la volta dell’iPhone di plastica, che costa ben 549 dollari nella versione da 16 GB e 649 dollari nella versione da 32 GB. iPhone 5C sarà disponibile in 5 diverse colorazioni: bianco, rosa, giallo, azzurro e verde.

Le funzioni di questo smartphone sono del tutto identiche (a detta di Apple) a quelle che si hanno su iPhone 5, che ormai dopo solo 1 anno di vita è già giunto all’età pensionabile. Dell’iPhone 5C non si conoscono tutte le caratteristiche tecniche ma, guardandone il prezzo, si giunge alla conclusione che probabilmente saranno simili a quelle dell’iPhone 5. Di certo si sa che viene mantenuta la fotocamera da 8 megapixel così come il processore A6, ed ovviamente non mancano le connettività LTE e Wi-Fi. Il display sarà ancora da 4 pollici con la stessa risoluzione di 1136 x 640 pixel a 326 PPI, così come anche la fotocamera frontale da 1,2 megapixel capace di registrare video in HD (720p).

In conclusione: tanti si aspettavano un iPhone 5C economico che potesse rompere il mercato, ed invece praticamente è stato modificato solo il colore al “vecchio” iPhone 5 ed abbassato il prezzo di pochissimi dollari.

iPhone 5S

iphone 5s

Veniamo ora al famigerato iPhone 5S, tanto atteso e finalmente presentato da pochi minuti. Apple innova ma solo in parte con questo nuovo smartphone, e lo fa aggiungendo delle caratteristiche interessanti. Innanzitutto il processore a bordo del nuovo iPhone 5S è un A7 a 64 bit, dunque si tratta di una rivoluzione nel panorama del mobile in quanto per la prima volta uno smartphone viene dotato di un processore a 64 bit. Oltre questo, Apple ha introdotto anche un nuovo tipo di processore che chiama M7, cioè un processore di movimento. Questo aiuterà lo smartphone a capire i movimenti che si stanno facendo (es. se si è in macchina o se si cammina a piedi). Praticamente hanno realizzato un processore dedicato per quello che comunemente chiamiamo “accelerometro”, dunque nulla di nuovo.

Un’altra piccola innovazione è data dalla fotocamera, anche se c’è da dire che Apple in questo caso si è basata su quello che abbiamo già visto ad inizio anno con l’HTC One. Il sensore è da 8 megapixel ma i pixel che lo compongono sono di dimensioni maggiori rispetto agli standard. Praticamente, questo è il concetto su cui si basa la fotocamera Ultrapixel dell’HTC One. Inoltre la fotocamera è in grado di catturare video a 1080p a 30 fps ed a 720p fino a 120 fps, ovvero si potranno realizzare video in slow-motion rallentati di 4 volte rispetto al normale. Anche questa è una funzionalità già vista sull’HTC One, con la differenza che con lo smartphone di HTC possiamo effettuare slow-motion di video anche a 1080p ma solo dopo averli registrati. La fotocamera, inoltre, è dotata anche di due flash LED che emettono luce a differenti colorazioni, cioè bianca ed ambra, in modo da avere una miglior resa a seconda delle condizioni di scatto.

Altra novità interessante è infine rappresentata dal tasto centrale, finalmente cambiato dopo svariati anni. Al suo posto ora vi è un sensore di impronte digitali chiamato Touch ID costituito da 500 PPI, il cui funzionamento è simile a quello di un codice di sicurezza. Invece di inserire password, sarà necessario far rilevare la propria impronta al Touch ID ed accedere ai propri contenuti.

Queste sono in generale le nuove caratteristiche dell’iPhone 5S, ma abbiamo mancato ovviamente di parlare di batteria. Apple, in questo senso, si limita semplicemente ad affermare che iPhone 5S è in grado di offrire 10 ore di autonomia in chiamate 3G, 40 ore di ascolto di brani musicali e 250 ore di stand-by. Nessun dato sull’effettiva capacità che, secondo noi, non è variata dal precedente modello (1.400 mAh).

iOS 7 64-bit

ios-7-logo

Ecco la novità che ora stravolgerà un po’ le carte in tavola: iOS 7 a 64 bit. Per la prima volta, un dispositivo mobile è dotato di processore a 64 bit che si occupa di far girare un sistema operativo a 64 bit. Le funzionalità di iOS 7 già le conosciamo, in quanto è stato annunciato durante il mese di Giugno scorso, ma ora sarà interessante scoprire quali saranno le contromosse della concorrenza. Cosa succederà ad Android? Cosa succederà a Windows Phone? Cosa succederà ad Ubuntu Touch? Saranno anch’essi sviluppati per processori a 64 bit oppure dovremo attendere ancora un po’ affinchè questo avvenga?

Attualmente è difficile dire cosa accadrà, soprattutto in considerazione del fatto che Google si appresta a lanciare Android 4.4 KitKat che, a quanto pare, sarà un OS ottimizzato per girare anche su hardware poco prestanti, dunque in teoria non potrebbe essere a 64 bit; da escludere quasi categoricamente che anche il Nexus 5 avrà a bordo un processore a 64 bit ma, dato che ad oggi si è in possesso solo di rumor, aspettiamo e vediamo cosa ci aspetta nell’immediato futuro. Ovviamente, per quanto riguarda le prestazioni, c’è da aspettare e valutare quali sono le reali differenze tra il chip A7 ed il potentissimo Snapdragon 800 di Qualcomm.

Apple ha dunque presentato i suoi nuovi dispositivi che andranno a contendersi il mercato con quelli con a bordo Android ed altri sistemi operativi. Ora non ci resta altro che attendere e scoprire quali saranno le future mosse da parte di Google & co.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Akier

    Meglio aspettare il 6. Il 5s offre miglioramenti irrisori rispetto al 5. Se avessero almeno portato la batteria a 2000mAh invece che a 1500 mAh sarebbe stato un discorso leggermente diverso…

    • Jane

      irrisori tipo il processore a 64 bit o il lettore di impronte digitali?

      • bombercapo

        Il processore a 64 bit è solo una commercialata se non ci aggiugi una RAM decente, da 4 GB minimo…

        • marmorica

          Vero. 64 bit non serve a niente se non hai una ram sufficiente.

  • Pingback: Galaxy S5 e Galaxy Note 4 saranno a 64-bit, parola di Samsung – Tutto Android()

  • alessandro

    io avrei abbassato il prezzo del 5c e lo avrei messo 300€ per la versione 16gb e 400€ per la versione da 32gb. apple con questi prezzi avrebbe sfondato il mercato,contate che un iphone a loro costerà massimo 100€(sto esagerando con la cifra) per me l’errore principale sta nel prezzo

    • gli costava 75 euro l’iPhone 5 in alluminio…se il 5C arriva a 50 euro è tanto

      • alessandro

        nicola apposta ti fa capire come la apple non ha capito una mazza, c’è la crisi mondiale e loro ti sparano 600 euro per un pezzo di plastica?? la gente che lo compra ci sarà certo ,ma non sono tutti polli,si stanno svegliando

        • Parlo da cliente samsung: anche i samsung costano 700 euro e sono in plastica. La cosa scandalosa non sta nella plastica ma nel fatto che si tratta di un telefono dell’anno scorso…sarebbe come se l’S3 costasse ancora 600 euro (tralasciando il discorso che i samsung si svalutano di più…lo tralascio perchè ciò dipende dal fatto che inspiegabilmente la gente è più disposta a spendere per iPhone che non per un Android in generale)

          • alessandro

            si certo anche i samsung sono di plastica sono d’accordo ,però dai la apple secondo me sta puntando solo sul nome e non sul prodotto

          • Questo è sicuro XD

          • Salvatore Mangiagli

            si ma dopo qualche mese almeno i prodotti samsung di ultima generazione scendono a 400€ invece l’iphone mantiene 729€ di base per tutto l’anno fin quando non esce quello nuovo per poi scalare di quanto quei miseri 100€?

          • ho già detto che ciò accade perchè la gente inspiegabilmente è disposta a pagare di più un iPhone che un samsung o simili

    • gli costava 75 euro l’iPhone 5 in alluminio…se il 5C arriva a 50 euro è tanto

    • Gabriele Profita

      Sbagli invece: se loro riescono a vendere quei cellulari sovrapprezzandoli ed avendo gente che continua comunque a comprarli. Inoltre il prezzo dei prodotti Apple fa parte della sua strategia di marketing, lo rende uno status symbol per polli, gli stessi polli che pensano “se costa tanto vale tanto ed é migliore”, non sapendo scindere la qualità reale da quella percepita.

      • alessandro

        non è una strategia molto intelligente dato che si lamentano che le vendite sono calate , abbassa il prezzo e invece di guadagnare 600 euro su 1 pezzo di plastica(che non venderai), guadagnane 300 ma almeno la tua fetta di mercato l’avrai conquistata

        • Gabriele Profita

          Non sono calate abbastanza le vendite per loro per giustificare un reale abbassamento dei prezzi, lo faranno solo quando si sentiranno veramente minacciati.
          In realtà si lamentano delle vendite solo per rompere le palle alle altre società produttrici di smartphone per incolparle del loro fallimento invece di pensare ad incolpare la loro chiusura mentale.
          Ma prima o poi la gente si sveglierà (certo non tutti) e Apple in tempo 10-15 anni prevedo avrà un crollo quasi totale.

          • alessandro

            se continuano così avranno un crollo si , è proprio vero quando si dice, la apple è morta quando è morto steve jobs.

          • Gabriele Profita

            Quando c’era Steve Jobs la politica era comunque la stessa…sono sempre costati troppo i prodotti Apple per le loro effettive caratteristiche.
            La linea di pensiero mi pare sia stata mantenuta.

          • alessandro

            si questo si, sopratutto sulla linea degli smartphone, prima o poi apriranno gli occhi

          • Gabriele Profita

            Ma perché i computer no?
            Se ti costruisci un PC fisso con le stesse caratteristiche di un PC Apple spendi la metà…anzi volendo lo prendi anche più potente alla metà!
            E se proprio vuoi metterci MaxOS X c’è Hackintosh…se questo è il problema.

          • Gianluca Guttilla

            Beh su questo punto hai ragione ma almeno i nuovi prodotti avevano un motivo di essere acquistati, invece ora come ora la differenza tra un 4s e un 5s mi sembra minima:

            -a livello prestazionale il 4s è già una scheggia
            -nessuna funzione in più a parte il lettore di impronte che non è niente di che.
            -fotocamera da 8mpx (è vero che l’hanno migliorata, ma l’utente medio tende a dare troppa importanza ai mpx, e vedendo il nuovo sony con 20 mpx e il lumia 1020 con 40 mpx resteranno un po delusi).

          • Massimo L.

            Anche meno caro, anche meno… in un anno il titolo ha perso circa il 50% del valore che aveva a Settembre 2012, quindi le mie previsioni sono ancora meno ottimistiche delle tue… se non dovessero cambiare “modus operandi”, credo che l’aspettativa di vita sia al massimo 5-6 anni..

    • Tore

      No ti sbagli, la loro politica è molto intelligente: se vendono il 5c a 500€ hanno praticamente ammazzato il mercato dell’usato per gli iphone 4s e 5 (quello è il prezzo per l’usato)..in questo modo portano l’utente medio a valutare l’acquisto di un nuovo 5c piuttosto che un 5 usato.

    • marmorica

      Concordo. Economici una cicca….

  • Gianluca Guttilla

    La fluidità di iphone 5 era già perfetta, inutile questo “potenziamento” che ne mantiene la forma.
    Le uniche cose che servivano veramente erano:
    -una batteria più prestante, invece mantengono la stessa nonostante il processore più potente e il cosiddetto “processore di movimento”.
    -schermo più grande (anche se a quel punto non sarebbe stato un “5s”)
    -fotocamera migliore (effettivamente migliorata ma chissà di quanto, è davvero strano che apple stavolta non pensi all’importanza dei “numeri” e mantiene 8 mpx).

    Come fù tra iphone 4s e 5 le novità sono irrisorie, e dato che ios 7 uscirà anche su quelli precedenti non penso che un possessore di 4s dovrebbe rimpiangere più di tanto un 5s tanto quanto un possessore di GS2/3 rimpiangerebbe un GS4.
    Il 5s a mio avviso è una semplice revisione del 5, inutile tutto questo baccano da parte dei fanboy apple che inneggiano apple come “innovatrice assoluta” solo per i 64 bit (che in un device con meno di 4GB di ram non servono quasi a niente), che poi quando uscirono i processori quad e i 2GB di ram dicevano che erano inutili ecc. ecc. mentre in realtà la differenza la fanno eccome.

    • ascis

      quotone!
      mi chiedo quando capiranno che ora i numeri li devo infilare in quella maledetta batteria!!!

    • land 110

      una mia amica fan di apple
      ma a cui non importa una cippa di discussioni qui fatte
      ma semplicemente usa i suo iphone e le piace
      é rimasta delusa dal mantenimento dello schermo piccolo
      e spera in una batteria piu potente

      quindi in linea con cio che hai detto!!

  • Freddy

    Beh stiamo a vedere le performance di questo 5s: l’ottimizzazione maniacale di Apple va riconosciuta! (carina la stabilizzazione adottata per le foto, originale devo dire)

    Windows Phone… A giudicare dalle voci il phablet nokia (canto del cigno) dovrebbe avere uno snapdragon 800… Vedremo come va.

    Android… A giudicare dai processori poco sfruttati e dai giga di ram in eccesso, “basterebbe” ottimizzare.

    Comunque puntualizziamo:

    -Fotocamera: HTC
    -Impronte digitali: Motorola
    -Colori: Nokia
    -UI: sembra android
    -OIS: no
    -Schermo non da tamagochi: no, 4 pollici

    Ah, wow. (Non che samsung sia diversa, ormai è un collage di altri produttori più superamoled e pennino)

  • Ennio Arno

    La colpa non è della apple ma di tutti quei fessi che spendono 700 e rotti euro per un telefono quando con meno della metà (nexus 4) si trova lo stesso se non meglio,sia come qualità di materiali che come fluidità di sistema e supporto continuo.Io mi sentirei pesantemente preso in giro spendendo quella cifra sapendo per altro che vengono prodotti a costi bassissimi visto il risaputo sfruttamento degli operai cinesi.Tutto quello che si paga è il logo Apple.Lo comprerei solo se costasse la metà e forse nemmeno, visto le limitazioni a interfacciarsi con altri dispositivi che non siano apple.Ma comunque il mercato sta dando le dovute risposte e continua a perdere quote di mercato in tutto il mondo……….

    • Piterino78

      Beh!! Nn esageriamo il nexus sicuramente è molto fluido, e ben costruito, ma nn diciamo ca77at3 materiali migliori o ai livelli…..
      Secondo me apple ha presentato un modello di plastica nn per venderlo al poveretto che nn può comprarsi il top, ma per esigenze di marketing…. Vendendo un telefonino con questi materiali ti fa capire che per loro la plastica è di seconda classe, e che se vuoi il top lo devi pagare bene…..
      Ragazzi android ê un bel sistema, ma nn ha una precisa identità, tutti ci mettono mani, con la conseguenza di sminki-are un sistema…..
      Apple la paghi cara pure per l’assistenza…. Invece samsung ancora nn ho capito perché l’ho pagato 699€.

      • marmorica

        Ma lo vogliamo capire che su un telefono non importano i materiali pregiati. Posso capirlo che i materiali pregiati servano quando hai a che fare con un diffusore. Devi scegliere un buon legno un ottimo traslatore che abbia una risposta in frequenza notevole. Cavi piu performanti o placcatibd’oro…ma in questo campo lo capisco perchè il risultato dev’essere un suono pulito…ma un telefono dev’essere leggero piu possibile ( perche’ lo devi temere in tasca), ma nello stesso tempo resistente. Ci sono plastiche che raggiungono questo obbiettivo. Io quando avevo iphone 4s, in tasca mi sembrava di avere un sasso. Dato via per disperazione…..basta con materiali Apple…

        • piterino78

          Ma s4 è più grande rispetto all’iphone, quindi almeno che tu nn abbia pantaloni hip hop, nn capisco come fai a dire che ti da meno fastidio….
          Qua nn è solo questioni di materiali, ma di assemblaggio….
          Ok vero nn serve a niente avere un telefono fatto d’oro, ma deve giustificare in qualche modo il prezzo…. e nn ho capito perché allora lo devono far pagare 700 euro

  • Stevenb

    Il sito si chiama TUTTOANDROID o altro ? che me ne frega a me di Apple ? cancellate questo articolo che non ci azzecca nulla.

  • patachin77

    Quante chiacchere a vuoto. Non riesco a trovare un sito dove invece di confrontare opinioni con cognizione di causa non trovi un branco di tifosi “italiani”. Dico ITALIANI perchè ogni volta che si parla di Android e Apple si finisce a fare chiacchere da bar come quando si parla di calcio o di politica: chiacchere vuote e basate sul nulla.

  • Il Morre

    Mi dispiace per quelli che credevano in un 5c a
    400 euro che avrebbe dovuto fare il botto e spazzare via android.

    E mi dispiace per quelli che fino a ieri erano
    soliti zittire gli interlocutori con la tipica frase “almeno la apple per
    600 euro non ti vende un plasticone”..

    Veramente, sono sincero…mi dispiace molto.. LOL

  • Luca Risso

    Secondo me la dotazione dei nuovi I-Phone è notevole, o quantomeno più che adeguata. Mi sembra però che ci sia una cosa che Apple ha sottostimato gravemente. Tutti chiamano “Padelle” i cell con monitor intorno a 5″, ma poi tutti quando devono scrivere un testo o vedere bene una pagina internet si accorgono dell’enorme vantaggio. In campo professionale questi telefoni stanno facendo davvero la differenza, consentendo lo sfruttamento in mobilità di un solo dispositivo invece di cell+tablet. L’I-Phone 5S con 4″ di monitor sarà fortemente penalizzato IMHO. Il 5C invece avrà un grande successo.

    • Il Morre

      se vai a vedere il listino prezzi dello store Francese..dopo mi dici se è “adeguata” o meno..

  • Pingback: iPhone 5S ed iPhone 5C: confronto caratteristiche con i maggiori competitor Android – Tutto Android()

  • Il Morre

    basta leggere solo questo per capire come sono ridotti male..
    http://store.apple.com/fr/iphone/family/iphone/compare

  • Marco

    Iphone 5C.. Da come scritto identico al 5.. Unica cosa che cambia sono i colori..Quindi mi sa che la C sta pe Color..
    Questa Apple è troppo innovativa!!!!

  • bradipao

    E’ stato un po’ strano vedere una presentazione Apple in cui parlavano di 32/64bit, raddoppio dei registri interni floating-point, e specifiche varie. E’ una bella differenza dall’era di Steve in cui i dettagli erano (e dovevano) essere in secondo piano rispetto all’emozione suscitata nell’utente.

  • Ex.

    Sistema Operativo iOS 7 a 64-Bit
    Processore A7 Single-core 600mhz a 64-Bit

    Giuro che se rivelano ‘ste specifiche io muoro dal ridere.

  • Luca Rosas

    mischinetti…apple va in pensione va!!!

  • TraceX

    Steve Jobs si sta rivoltando nella tomba

  • Francesco Paolo Formoso

    Il procio è interessante….. Riguardo a tutti voi che commentate capisco questa rivalità, aimè è dappertutto, ma almeno fatelo con sapienza e criterio e soprattutto analizzate concetti intelligenti….

  • Marco

    In pratica Apple ha presentato solo fuffa! XD

  • Piterino78

    Beh! Anch’io ho abbandonato l’iPhone per gs4, ma solo perché conoscendo ad Apple sapevo in una nn rivoluzione del 5….
    Però facendo i critici per quanto si vuole Apple forse vende merda per come dicono molti, ma spesso mi trovo a litigare con il gs4 perché molti giochi o app nn sono ottimizzati come accade su iOS….
    La stabilità di iOS, la fluidità, ed il sistema che lo rende molto intuitivo; almeno il gs4 se lo sogna, gli altri nn li ho provati!!!
    Android è molto personalizzabile, un po’ meno intuitivo, ma da sempre l’impressione che tutto traballi un po’….
    Quindi vero è che Apple vende merda, ma almeno promette quel che fa vedere, poi se la gente la compra perché ha in lettore di impronte, sicuramente quel particolare funzionerà bene…..
    Samsung ha venduto (compreso a me) un dispositivo promettendo miracoli con i sensori, bene se disattivati il dispositivo funziona meglio-.-‘
    Volete sapere se me ne sono pentito del mio acquisto??
    La risposta è si, perché col senno di poi avrei pres sicuramente htc one, (anche se graficamente è pietoso) perché è l’unico che a stabilità, fluidità e assemblaggio sono ai livelli apple….
    Nn parliamo del s4 riguardo assemblaggio altrimenti iniziò a gridare

    • BudS

      altro che gs4, se ti prendevi un Nexus4 la differenza la notavi……

  • Federico Rainò

    A tutti gli utenti iPhone ditemi se potete cambiare suoneria con un solo click… hahahahaha prima di ios 7 non avevate neanche gli sfondi animati puhuahahahahaha..

    • dfvdsvs

      Ah beh, sono davvero utili gli sfondi animati.

      • Ex.

        Sfondi animati, Widgets, Bluetooth utilizzabile verso tutti i cellulari, possibilità di cambiare ROMs e Kernels e quindi di installare ROMs come la MIUI, stabile, potente e sopratutto personalizzabile a 360°,le funzionalità DAVVERO innovative che un produttore mette in uno smartphone possono essere portate su altri, root molto più facile del jailbreak… Basta così, dai

      • Federico Rainò

        Ah beh davvero utile un telefono fermacarte..

  • RadiSvradi

    Una domanda molto semplice, su un sito chiamato “tutto android” perché mi ritrovo a leggere informazioni su Apple e iOS? Se non sbaglio qui dovrei leggere di android, se mai mi interessasse leggere qualche notizia su iOS dovrei andare su “tutto iOS”. Se no a che servono i siti dedicati :-)

    • Vincent Ammattatelli

      Conosci il tuo nemico se vuoi batterlo. X-D

      • Gabriele Profita

        Il “nemico” è già battuto dai tempi del primo Galaxy S.
        Ma poi in effetti in fondo a noi cosa ce ne frega? Non prendiamo una lira nè da una nè dalle altre aziende produttrici :-P
        Diciamo che più che altro è curiosità di vedere quale sia l’andamento generale del mercato.

    • land 110

      semplicemente si paragona

      non la vedo cosi dura da capire
      anzi se non facessero questo saremmo destinati all oblio
      anziche al progresso

  • Deve avere 2 gb di ram. Ora è un 64bit

  • HackDown

    Povero Steve.

  • Vincent Ammattatelli

    Guardando i nuovi prodotti di Apple mi viene in mente un proverbio. Prendetela così come viene. Dunque…..
    “Mai mettersi contro un cretino. Prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l’esperienza!”
    Chi vuol capire…..

  • Matteo Santoro

    Non per qualcosa… Ma tutti a criticare? ok che la apple negli ultimi anni ha fatto una schifezza dopo l’altra ma qui si parte già col presupposto che sarà uno schifo.. La fotocamera già promette bene.. Compromesso tra risoluzione e ultrapixels, i display degli iPhone sono sempre ottimi, iOs7 è di certo molto meglio delle precedenti release e si avvicina di più al mondo Android, il lettore di impronte digitali magari non sarà di tutta questa utilità ma comunque è una feature interessante. Il sistema operativo a 64-bit è a suo modo una rivoluzione, cosa che Apple non fa da molto tempo e il processore non è certo un A7 come architettura (per chi non lo sapesse.. tant’è che a quanto pare A6 era una versione personalizzata dalla Apple di un dual core A15.. quindi tutt’altro che scarso) ma non si sa se sarà un quad core o il tipo di architettura utilizzata.. A volte esagerano anche gli Android Fan.. -_-

    • Kazeshini

      Già solo il fatto di mettere una batteria del genere in un telefono da 800€ mi sembra una cosa ridicola

      • Vincenzo Signoriello

        Aria fritta, già immagino lo spot: puoi sbliccare il telefono con la tua impronta e… Basta, solo questo, poi il resto fa cagare ma noi della Apple sappiamo vendere merda per nutella, quindi…

      • Matteo Santoro

        Certamente. Non sto dicendo certo che è il telefono perfetto (comunque con una buona gestione dei consumi potrebbe durare anche discretamente), però senza sapere ancora nulla di preciso riguardo alle sue specifiche tecniche (ormai iOs sappiamo come è fatto: sistema chiuso ma fluidissimo come solo 3-4 Android) tutti lo stanno già giudicando come l’ennesimo aborto della tecnologia.. obbiettività=0.. Questo è ciò che intendo.. Alla fine le uniche “novità” sono iOS7, il nuovo processore di cui non si sa niente, OS a 64-bit, lettore di impronte digitali, la fotocamera che ha i pixels di 1.5 micrometri (che comunque non sono paragonabili ai 2 micrometri di One e sono paragonaili a quelli dei Lumia.. quindi nemmeno tutta questa innovazione)..

  • Luca

    C’è un errore nei prezzi

    • Samu 17

      no no sono giusti :’D

  • Samu 17

    Ma c’è davvero gente che si stupisce? Se proprio vi piace l’iPhone compratevi un 4s usato a buon prezzo, consiglio col cuore

  • niko29

    penso che apple debba cambiare il suo motto in : “la solita merda al solito prezzo” ;)

  • Michele

    Amo la Apple dei mac e dell’ipod, di Logic pro X ( 180 euro per una daw da cardiopalma!!) e di Aperture ma ho abbandonato iphone da tempo per Android. Non discuterò mai sulla qualità dei loro prodotti, il 5s è stupendo, ma se il prezzo del C è confermato a malincuore lo vedo un eccesso di arroganza.

    • Edoardo Navarria

      La penso come te, pensa fino a un mese fa ero un possessore di iPhone 4s. Oggi posseggo un Galaxy S4 e se devo essere sincero, Android è tutta un’altra cosa rispetto ad Apple, piaccia o non piaccia. Per quanto riguarda i computer non si discute, ma per quanto riguarda i telefoni, avrei da ridire tante cose.

      • Kazeshini

        non per fare polemica, ma anche sui computer avrei da ridire tante cose :)

        • Edoardo

          Ci mancherebbe, ognuno ha la propria opinione! :) Io mi sono sempre trovato bene con Mac, con l’iPhone, e soprattutto con il 4s meno.

          • Gabriele Profita

            Beh che dire ormai i computer Apple sono identici come hardware a quelli venduti dalle altre società dato che sono diventati Intel based…
            Poi se vuoi farti un hackintosh si può fare…spendendo la metà a parità di caratteristiche.
            Impariamo a scindere l’hardware dal software.
            Poi se non ti piace Windows c’è sempre Linux ;-)

          • land 110

            infatti ottimi software sicuri quelli di apple

            winzozz é sempre il solito ..

            l unica speranza é android che possa crescere e frapporsi tra i due
            in fin dei conti é unixbased come apple

          • Gabriele Profita

            Mah personalmente per quanto possa essere stabile MacOSX non mi piace, è troppo un sistema Fisher-Price per i miei gusti.
            Odio quando tutto viene nascosto e devi fare magheggi assurdi per poter modificare roba di sistema.
            D’altro canto Windows dalla versione 7 non mi ha MAI e dico MAI dato un BSOD.
            Linux vabbè che lo dico a fare, sempre andato perfetto.
            Win 8 non lo so avendo provato solo la prerelease beta, ma l’ho trovato molto molto rapido e reattivo (l’interfaccia mi fa cacare però, per me è da tablet non da PC), se sia più o meno stabile di 7 non lo so, ma 7 è stato per me sempre estremamente stabile.
            Android lo puoi mettere su PC ma non avrebbe senso, è pensato per dispositivi mobili, sfrutteresti il PC al 50%.

          • Vincenzo Signoriello

            Concordo con te, adoro Ubuntu ma bisogna ricomiscere he pur retando unnsistema non proprio piacevooe, win è migliorato.

          • land 110

            concordo con te
            ubuntu invece non mi piace
            win é alla frutta sotto tutti gli aspetti
            se buttassero su android come si deve per
            i notebook sarebbe gagliardo
            ma non un interfaccia tablet !

          • Gabriele Profita

            Se Ubuntu stock non ti piace ricordati che è completamente personalizzabile: lo puoi far diventare come MacOS X, come Windows o come una qualsiasi delle decine di interfacce diverse che offre il sistema grazie ai numerosi e diversissimi desktop manager, un po’ come si può fare con i diversi launcher su Android.

        • Vincenzo Signoriello

          C’era un post carino su Fb in cui veniva mostrato solo il case apple a 3500 euro. Poi c’era lo stesso case con cpu, gpu, ram, etc leggermente superiori, una ps3, una tv led full hd e qualcos’altro ed avanzavano 300 dollari circa, non credo serva discutere…

          • land 110

            sei solo ignorante
            non ti fare problemi a farti riconoscere come tale

            stai paragonando una subaru con una ferrari
            dicendo che infine tuttee e due hanno un motore e quattro gomme

          • Vincenzo Signoriello

            Ma per caso io ti ho offeso? No, quindi chi tinautorizza a prenderti tanta confidenza? Visto che ti reputi tanto superiore, hai mai provato Ubuntu? Il parallelo che hai fatto non regge, visto che se parli di Apple, sei lontano anni luce anche da una Fiat Abarth, l’esempio era questo, forse nonnsono stato chiaro: Apple fa pagare tanto per cose che costano e somo uguaoi o addirittura inferirori ad altri. Basta guardare gli iphongna: prodotti inferiori già sulla carta alla stragrande maggioranza dei dispositivi in giro, ma osannati in una favoposa campagna di marketing. Come mai se è così potente, su di un iphonzies non puoi fare le infinite alternative che tin9ffrono i dispositivi Android?

    • johnfelicejohn

      Beh ha il prezzo che avrebbe avuto il 5. Il 5 era in alluminio. Questo in policarbonato. Però questo è nuovo. Quindi è un prezzo che ci sta. Che poi sia alto ok ma lo è sempre stato e ha sempre venduto. E commenti come il tuo ci saranno anche tra un anno a quest’ora. Quindi non mi pare nulla di eccezionale. Alla fine vende sempre più ogni anno. Tu che faresti al suo posto? Abbasseresti il prezzo nonostante le vendite salgano anche tenendo questo prezzo?

      Siate seri

      • Michele

        John, sii felice john :-) siamo qui a chiacchierare del sesso degli angeli, la serietà l’ho un attimo rilassata alle cinque quando ho timbrato

  • Dotmax

    Adesso tutti in fila ….

  • okrim28

    non sono poi così tante le novità !! preferisco molto di più android anche se con ios7, apple mi ha sorpreso

  • Bar Zenith

    HAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHA invidia? O cosa?
    iPhone 5s

    • Vincenzo Signoriello

      È come dire che Schumacher invidia un pilota di carretti di gelati…

    • vinc

      Invidia ? IPhone 5s ? Non capisco di cosa parli, dovrei invidiare delle menti brillanti che scenderanno uno stipendio per avere il lettore di impronte e poi ? Che altro ? Se ti fossi documentato sapresti che il primo smartphone col lettore di impronte è stato un Motorola(android), che ios 7 porta “innovazioni” che su android uso da anni e che il tuo prezioso 5s non ancora in vendita a livello hw non ha nulla di miracoloso, anzi…

      • vinc

        *spenderanno

  • Bar Zenith

    iPhone è iPhone a voglia a criticare voi possessori di gs4 o altre schifezze

    • Gabriele Profita

      La frase più inutile e vuota della storia.
      Anche un bicchiere d’acqua è un bicchere d’acqua o un mattone di cemento un mattone di cemento.
      Stupidissime ed inutili tautologie senza senso, se non sai cosa sia una tautologia cerca sul vocabolario.
      Definire il GS4 una schifezza è assurdo, forse non l’hai mai provato nè visto per bene nè conosci le sue potenzialità (e non posseggo un GS4 ma un Galaxy Nexus dato che preferisco Google pure experience e perché il GS4 costa troppo). La cosa certa è che l’iPhone sia nettamente inferiore e con meno potenzialità e più limitazioni.

      L’unico caso in cui dire iPhone è iPhone è per il semplice fatto che in 4 diverse generazioni non hanno avuto un benché minimo di cretività e di innovazione: tutti uguali uno all’altro (stesso vale per gli iPad), praticamente indistinguibili, non sarà certo un tasto home lievemente diverso o un flash in più a cambiare tutto il resto.

  • san

    Capirai che novità!

  • ivn888

    Una sola!!!

    • Tanodr

      sola inteso come fregatura spero…altrimenti rimuovo il mi piace ehhh

  • jurgen

    Non lo so se Apple continuerà, con questi nuovi prodotti, a vendere come aveva fatta fino a poco tempo fa. Introduce poche novità e il prezzo non è molto accessibile per quello che offre. Insomma, perché con tutta la scelta che è presente sul mercato, uno dovrebbe spendere così tanto per un I-phone? La penso così, e non credo di essere il solo. Si stanno tirando il fango addosso da soli…

    • Vincenzo Garofalo

      Perchè dovrei spendere tanto per un iPhone? Perchè mi piace iOS e iPhone, semplice.

      • jurgen

        Ok. Buon per te, a me non cambia nulla sai, comprati quello che ti pare; mi danno un po’ fastidio solamente i fanatici, quando si impuntano su una cosa perdono di molto il senso di giudizio.

        • Vincenzo Garofalo

          Ma guarda che il tuo commento era una critica alle scelte di Apple, io ho solo constatato che iPhone lo compra chi vuole iPhone come un cel Android lo compra chi desidera Android.

          • jurgen

            Sì ma diciamoci la verità, ci sono molti fanatici della Apple, e sinceramente non ne capisco neanche il motivo.

          • Vincenzo Garofalo

            ci sono fanatici da entrambe le parti, e senza motivo. Sia per Apple, sia per Android.

          • jurgen

            No, quelli di Android devono arrivare ancora, c’è tempo ;)

          • johnfelicejohn

            Il fanatismo in Android è al 90%.

            In Apple al 10%

            Basta guardare forum e siti. Android è intoccabile. È il migliore.

            E se uno dice che preferisce iPhone gli si fa una guerra. Basta guardare qua sopra.

          • jurgen

            Un conto è valutare gli elementi e dire le cose con giudizio, un altro è quello di tenere sempre la parte, giusta o sbagliata che sia, e i fan$$$ di Apple sono la seconda parte! ;)

      • androidiani.comdario

        hahahahaha ma se non ci dici cosa ti piace… esprimi i motivi che ti spingono a preferire iphone per valorizzare la tua tesi.. detto così è un po’ da fanboy

        • Vincenzo Garofalo

          Ma l’italiano è optional?
          Chiedevano perchè mai dovrebbe, uno, comprare iPhone. Rispondevo: “compro – in senso lato – iPhone perchè mi piace iPhone e iOS”.

          • androidiani.comdario

            no, l’italiano non è un optional, quindi ti faccio notare che “perché” vuole l’accento al contrario. Come lo metti tu suona un po’ strano sinceramente ;)

            ho capito quello che vuoi dire e non ho capito! nel senso ho compreso ciò che volevi dire, ma ripeto che se uno è orientato a preferire iOS devono esserci motivi solidi alla base (altrimenti si rischia di essere fanboy) e in tal caso occorre vedere se ad oggi questi motivi siano ancora validi! capisci che voglio dire?

          • Vincenzo Garofalo

            Mi piace iOS per la fluidità incomparabile. Portatemi tutto quello che volete a paragone, ma è letteralmente ineguagliabile. Mi piace per la sua grafica, e non mi interessa di cambiare lo sfondo con un click, non compro un telefono per lo sfondo. Mi piace perché le applicazioni sono tutte perfette. Mi piace perché non da mai problemi. Mi piace e basta!
            Mi piace Android per l’UI generale, per come gestisci le impostazioni. Mi piace Android per la sua apertura. Mi piace Android perché mi da senso d’aria quando lo utilizzo.
            Non mi piace iOS perché ha mille limiti, e non mi piace Android perché non riesce ad essere ricco di applicazioni e stabile quanto iOS.

            Ho iOS e Android, li uso entrambi, li amo e li odio entrambi. Fatevi le guerre mentali, fate tutto quello che volete, ma non rompete le scatole! Apprezzate iPhone per i suoi pregi (ne ha tanti, non ci credevo, ma da quando ce l’ho li sto scoprendo con soddisfazione), apprezzate per lo stesso motivo Android (ne ha di pregi, dicasi quel che si vuole).

          • androidiani.comdario

            ok, adesso si può anche argomentare..
            mi trovi d’accordo su stabilità di iOS,su app perfette e sul fatto che iOS ha tanti pregi.
            però non riuscirei mai a usare un SO chiuso e con mille limiti dal punto di vista Sw. Non sopporto inoltre la politica di iOS e le sue ostinazioni a causa delle quali non è presente firefox. per non parlare di alternative a tastiere o launcher o quel che si voglia.
            il telefono deve essere mio e voglio usarlo come dico io. sarà che io vengo da distro linux su PC dove ti scegli TUTTO!

            sinceramente qualche tempo fa iphone poteva essere ancora ottimo, ora fa telefoni uguali e li vende a prezzi folli.
            tu hai avuto la fortuna di poter aquistare due telefoni. Io è gia tanto se ne posso acquistare uno quindi devo scegliere e oggi come oggi scelgo android al 100% perché “libero”, configurabile come si vuole, mi sviluppo la mia rom basata su cyano come voglio e con quello che voglio e il tutto me lo porto a casa con 350 euro (vedi nexus4).

            sinceramente non trovo il motivo di prendere iphone (sarà stabile quanto ti pare e tutto gira perfettamente e lo riconosco)e se pure mi regalassero un “iphone” mi sentirei chiuso, dovendo usare un SO scelto da altri per me. non dico di stravolgerlo, ma personalmente voglio avere una scelta di tastiere, un’ampia scelta di browser e voglio configurarlo in base alle mie comodità.

            sul galaxy ace che ho ora ho preso la cyano e me la sono rimodifcata tutta come volevo io e come serviva a me e poi l’ho flashata.. ci ho perso due settimane a farla soddisfacente, ma ora ho un telefono che rispecchia a pieno ciò che voglio! perfetto! come una scarpa del numero tuo (passami il paragone) piuttisto che un numero standard scelto da qualcun altro al quale ti devi abituare.

          • Vincenzo Garofalo

            Infatti, la fortuna è avere due sistemi differenti. Ovviamente uno sceglie come ritiene di sentirsi soddisfatto (vari parametri influiscono, dal design, alla personalizzazione, al prezzo ecc.)! Io non volevo iPhone, me lo han regalato. Avrei preferito OPPO5, ma i miei non sapevano cosa fosse. Me lo sono trovato tra le mani, mi sono lamentato, e usandolo mi sono ricreduto.
            Il tablet è Android – non ho voluto prendere iPad perchè mi piace molto l’UI del robottino, con la sua, a mio avviso, logica d’uso più immediata. Il vecchio telefono, sempre Android, sta li. Non ritengo sia non valido (ed era un galaxy next), anzi. Sono scelte. Ho avuto la fortuna di “conoscere” di persona e da vicino iPhone e devo dire che, e non me l’aspettavo, è stata una sorpresa favolosa. Non cambio Launcher, non ci posso smanettare, ma è praticamente incredibile. Ovvio, le mie esigenze non sono quelle di smanettare sul telefono (uso Mac, Ubuntu e Windows in quanto a computer… non ho le fisse per nessun sistema, ognuno bello per qualcosa), ma di avere un sistema bilanciato. Per ora iOS e Android lo sono!

          • androidiani.comdario

            Sono d’accordo che è stabile e piacevole da usare perché lo conosco tramite amici però una volta iphone era innovativa e Android non era ancora i massimo..
            Ora iphone è sempre lo stesso e Android sta diventando sempre meglio (stabilità, parco software, diffusione, qualità del so), le cose stanno cambiando e ancor di più con 250$ (da noi 330 euro ma è un problema nostro) ti porti a casa un mostro di telefono e chi non ha iphone per partito preso penso cominci a farsi due domande ora.. Con 250$ ce ne compri 3 o di più di iphone..
            Insomma chi va per partito preso ok, ma gli altri? Cominciano a farsi qualche domanda se valga la pena.. Un mio amico ha avuto sempre iphone e ora sta passando al nexus4 perché lo paghi 1/3 e hai un prodotto forse migliore!

  • Vincenzo Garofalo

    “Praticamente hanno realizzato un processore dedicato per quello che comunemente chiamiamo “accelerometro”, dunque nulla di nuovo.” non so se questa frase merita due ore di risate, o tre. Sparare proprio minchiate a raffica va di moda!

    ” si limita semplicemente ad affermare che iPhone 5S è in grado di offrire 10 ore di autonomia” mi pare che Apple non dichiari mai in Keynote e simili l’amperaggio! Si parla sempre di ore…

    “quali sono le reali differenze tra il chip A7 ed il potentissimo Snapdragon 800 di Qualcomm.” poi mi spiegate come le vedete le differenze! Montate iOS su un terminale non iPhone o montate Android su iPhone?

    • fjfjf

      Ma sta zitto o motiva le risposte. Non hai detto nulla di nuovo.

      • Vincenzo Garofalo

        prego? motivare le risposte? Cioè?
        Cosa devo motivare? Infatti non ho detto nulla di nuovo, mica volevo fare il giornalista! Semplicemente basta notare che sono frasi a cazzo nell’articolo. Il processore M7, poi mi spiegate, dove leggete che è un accelerometro. Mettevano un processore per fare una cosa che già esiste?
        Mah! La batteria? Non hanno mai detto l’amperaggio nelle specifiche! Sempre in orario esprimono le capacità: marketing ed effetto che fa è maggiore e migliore di un numero di Ampere.
        E intanto, aspetto ancora di sapere come confrontate i processori (dato che funzionano esclusivamente con sistemi operativi differenti e gli hardware sono incompatibili con l’altro sistema operativo). Grazie!

        • Mario

          Ti faccio una domanda, senza voler polemizzare: mi sapresti spiegare, nell’utilizzo normale, la differenza tra l’M7 ed i vari sensori slegati utilizzati attualmente sulla quasi totalità degli smartphone?

          • Vincenzo Garofalo

            Ti rispondo subito: hai mai visto un M7 come funziona? No! Come puoi volere una risposta se non si sa ancora cosa sia e cosa faccia?
            Non sarebbe logico e intelligente attendere prima di parlare? Eh? Sai per certo che è un accelerometro? Se si, gradirei capire come lo sai, dove l’hai visto… piacerebbe anche a me capire di più!

          • Mario

            Calma, chiedevo :) apparentemente è un coprocessore che elabora gli input dei sensori sgravando il processore principale, vedremo come si comporta. Certo, con i processori di questi smartphone non credo sia un problema gravoso gestire i sensori, ma cosa ne posso sapere infondo?
            A primo impatto, mi sembra una di quelle innovazioni fatte “sotto il cofano” di cui la Apple si vanta moltissimo a differenza di molti altri produttori, che sbagliano, commercialmente parlando.

          • Antonio

            Di solito, e di solito intendo nel mondo PC; per comparare l’efficienza di due processori aventi due architetture differenti, li si pongono alla stessa frequenza operativa (un downclock del processore a frequenza piu’ alta) e successivamente si fanno i test.

          • Vincenzo Garofalo

            In sostanza il coprocessore M7 si occupa di gestire in tempo reale tutti i dati provenienti dai vari sensori di movimento, come gli accelerometri, i giroscopi, la bussola ed il GPS, in modo da liberare il processore A7 da questo compito.

            Il nuovo coprocessore M7 è la spalla ideale del chip A7. È progettato appositamente per misurare i dati sui movimenti raccolti da accelerometro, giroscopio e bussola. Un compito che spetterebbe al chip A7, ma l’M7 è molto più efficiente. Così le app per il fitness che registrano l’attività fisica accedono ai dati dal coprocessore M7 senza impegnare costantemente il chip A7. Perciò incidono molto meno sul consumo della batteria.

            Il coprocessore M7 sa se stai camminando, correndo, o perfino guidando. Mappe è un buon esempio: quando parcheggi, il navigatore passa automaticamente dalle indicazioni di guida a quelle pedonali. E dato che l’M7 capisce quando stai viaggiando su un veicolo, il tuo iPhone 5s non ti chiede se vuoi collegarti alle reti Wi-Fi lungo la strada. Se poi il telefono è fermo da un po’, come quando dormi, l’M7 riduce la frequenza delle connessioni alla rete per conservare la batteria.

            NON E’ UN ACCELEROMETRO! (ARTICOLO DI MELABLOG)

          • Fabrizio Malacari

            Iniziamo col dire che il coprocessore M7 non capisce se stai camminando, correndo o perfino guidando…. sono i sensori che capiscono queste cose. Il coprocessore M7 sarà solo ottimizzato per eseguire operazioni in virgola mobile, e per questo risulta più efficiente del processore centrale. Sicuramente fa comodo avere una cosa del genere, ma non osanniamola. L’idea di mettere un processore di supporto a un processore più potente ce l’aveva già avuta NVIDIA con l’ormai datato Tegra 3, quindi alla fine Apple non ha introdotto nulla di innovativo.

            Come si confrontano i processori? Non è certo una cosa semplice da fare. Per confrontare due processori in modo equo, dovremmo prenderne due con la stessa architettura. E siccome questa non è una cosa fattibile, si ricorre ai benchmark. Così si riesce a capire quale processore, in teoria, è più performante.

          • Vincenzo Garofalo

            Si capisce più con l’esperienza d’uso, e non solo di un processore. La differenza la fa il dispositivo nella sua totalità. Per ora Apple, in questo, ha avuto quasi totalmente ragione: numeri alla mano (iOS ha un solo produttore, Android è montato su milioni di dispositivi di case diverse. I numeri parlano).

            Sarà pure poco innovativa per il processore M7, ma la differenza non la fa solo quello. La fa il 64bit, il lettore impronte, la qualità costruttiva, il design, la fluidità del sistema, la stabilità ecc. Puoi paragonare tutto sulla carta, la differenza è nel quotidiano.
            I benchmark non dicono nulla. Lo stesso processore su due dispositivi Android diversi da risultati empirici diversi. Quindi finiamola con celolunghismo inutile, e valutiamo le cose nel complesso!

          • Fabrizio Malacari

            Con l’esperienza d’uso non si capisce assolutamente quale processore è più performante. Ho confrontato il mio Galaxy Nexus con un Galaxy S 3, e il mio telefono era molto più fluido e reattivo nonostante l’hardware decisamente più vecchio. Un conto è se parli di processori, un altro è se parli di totalità. Per l’ottimizzazione Apple vince sicuramente la gara in quanto produce il software solo per un dispositivo.

            Un processore 64 bit non è una novità. Processori a 64 bit sono sul mercato da circa 20 anni. La Apple ha battuto tutti sul tempo introducendoli per prima, ma non si può parlare di innovazione. (come non si poteva parlare di innovazione quando Samsung ha lanciato il primo telefono quad-core)

            Il lettore di impronte è una cosa interessante e abbastanza innovativa

            La qualità costruttiva, il design, la fluidità del sistema e la stabilità dei dispositivi Apple sono ottime da anni e non ci si aspetta nulla di meno da loro.

            Tornando ai benchmark… sono stato il primo a dire che i loro risultati vanno presi con le pinze. Ci danno solo un’idea della potenza pura del processore. Ma non chiedere come paragonano due processori se poi vuoi valutare le cose nel complesso!

          • Vincenzo Garofalo

            Ma a te il telefono serve per fare i benchmark o per usarlo comodamente?

          • Fabrizio Malacari

            Per usarlo comodamente, ovvio. Ma sei stato tu a fare domande sul confronto dei processori e io ti ho semplicemente risposto: i benchmark.

        • Roop

          Non hanno detto che il processore M7 è un accelerometro, hanno detto che è un processore PER l’accelerometro, in pratica c’è una cpu in più che fa i calcoli per l’accelerometro, che probabilmente di solito si appoggia per i calcoli alla cpu centrale, fondamentalmente è come dire “abbiamo messo un accelerometro più figo” il senso è quello. Per quanto riguarda la batteria, appunto si parla di ore, ovvero di cosa dovrebbe saper fare la batteria, non della batteria in sè, quindi info non date. In ultimo i processori sono processori, e per quanto possano differire per software che fanno girare o progettazioni nascono tutti per fare la stessa cosa, quindi con dati alla mano è sempre possibile fare un confronto su carta parametro per parametro, poi che questi confronti non dicano al 100% se un processore è meglio di un altro è un’altra storia, ma i confronti sono sempre fattibili in questo senso.

        • Cesare Andreoli

          Qualsiasi cosa sia, arrivate le 5 di pomeriggio il tuo iPhone lo devi mettere sotto carica, altrimenti si spegne e non utilizzi ne l’M7 e ne l’A7…

          • Vincenzo Garofalo

            A me arriva fino a sera, e avanza pure!

          • Davide ‘Favola’ Candiani

            Non diciamo fesserie dai

    • land 110

      64BIT,,,
      che dici ti basta ???
      é un salto di qualita non da poco

      • Vincenzo Garofalo

        Ma tu sai leggere? E chi si sta lementando. Secondo me Apple ha creato un telefono da sogno. Stavo rispondendo all’articolista che scrive frasi a caso.

        Un corso di italiano fa bene prima di navigare in rete.

        • Vincenzo Signoriello

          A hhahahaahahaaa da sognao!? Eh beh, sparare minchiate è davvero una moda, hahhahahhahahahhaha

          • Vincenzo Garofalo

            Sognati il telefono che vuoi, a me piace questo. Comprati un Samsung, un HTC, un coso qualsiasi, ma non pensare che la tua scelta non sia una minchiata per altri… Fidati, le cose che funzionano vendono, e non mi sembra iPhone non venda.
            E’ un telefono coi contro cazzi, e le prestazioni, le recensioni e i feedback degli utilizzatori ne sono la prova.

          • Vincenzo Signoriello

            Ma questo è furoi discussione, i gusti personali non si discutono, sai che noia se tutti avessimo avuto gli stessi gusti? La mia era una provocazione ma resta io fatto che i dispositivi Android sono avanti come harware ed alcuni anche come os, ammetto che Apple ha unnsistema stabile ma per come smanetto io non va bene, tantomper fartin un esempio: su di un S2 ho montanto rom modificata su misura, honinstallato un altro os, ci attacco chiavette usb o all’occorrenza mouse, etc, insomma, non ènsolo uno smartphone. Ah, ora i dispositivi S3 ed S4, con un semplice accessorio, si trasformano in tablet da 10 pollici…

        • belloni90

          Da sogno, l’utente medio che possiede iPhone non sa nemmeno cosa sono questi 64 bit, è solo moda

          • Vincenzo Garofalo

            perché, l’utente medio di Android è meglio di quello di iOS? sei così convinto tu che chi usa Android sia conscio di cosa sia un processore quadcore, dualcore, cosa sia la RAM, cosa sia la memoria ROM? Sei così sicuro tu? L’utente medio è utente medio, sia per la Mela che per il Robottino…

        • federico

          Stiamo parlando, ovviamente, di un dispositivo realizzato e pubblicizzato su misura per chi di tecnologia non capisce niente o quasi.

          Una persona con un minimo di conoscenze non accetterebbe mai di sborsare cifre del genere per un telefono della cui componentistica non è dato conoscere le caratteristiche.

          Detto questo, iPhone è perfetto per molte persone (sarebbe perfetto anche per molte altre che, però, non se lo potranno mai permettere) ma io, ricevendolo in regalo, non aspetterei 5 minuti per metterlo in vendita.

          Stare qui a raccontarci che l’iPhone fa schifo è quantomeno ridicolo, semplicemente viene venduto al doppio del suo effettivo valore.

          • Vincenzo Garofalo

            Ogni prodotto in commercio viene venduto a 1000 volte il suo valore. Detto questo, ognuno compra il terminale, innanzitutto, nei limiti del proprio budget, poi nel perimetro delle proprie preferenze.

        • Davide ‘Favola’ Candiani

          Telefono da sogno. Briatore insegna ahhaha

      • Lucone

        Per favore, ma che dici? Un sistema a 64 bit NON è un salto di qualità a prescindere. Deve avere dietro anche un hardware capace di sfruttare una simile architettura. Dal punto di vista pratico, avrebbe senso solamente se si deve sfruttare una quantità di memoria centrale superiore a 4GB, e non mi pare il caso dell’iPhone. A questo aggiungiamo gli sviluppatori, la maggior parte dei quali non credo adegueranno le loro applicazioni alla nuova architettura (perché non ce ne sarebbe alcun bisogno). Sistemi a 64 bit in uno smartphone sono, a mio avviso, ancora degli specchietti per le allodole…tanto per far eiaculare precocemente quei possessori che non sanno nemmeno cosa stanno usando.

        • land 110

          puoi dire quello che vuoi
          ma é un salto di qualita bello e buono
          in ogni caso il sistema operativo va il doppio piu veloce e i processi occupano per meno tempo memoria
          quindi meno batteria consumata
          poi supporta ram oltre i 4 gb quindi con 2 o 3 gb di ram va comunque piu veloce

          é un architettura sicuramente piu performante !
          e chi sviluppa app ci prendera dentro vedrai
          forse non saranno ottusi come te….

          • Lucone

            Questo post dimostra che di architettura degli elaboratori e di sistemi operativi non sai nulla.

            “poi supporta ram oltre i 4 gb quindi con 2 o 3 gb di ram va comunque piu veloce

            é un architettura sicuramente piu performante !”

            Direi che è un’argomentazione che non merita risposta :D Mettiti in fila e compratelo subito, mi raccomando

          • land 110

            certo che io non no so molto

            ho chiesto lumi ad un ingegnere che lavora per la general electrics laureato in informatica oltre a vari altri masters che ha
            ma probabilmente anche lui sara un ebete ….
            e per dirtela tutta non amo apple
            mi tengo stretto il note 2
            ma un progresso é un progresso !!

            per fortuna san lucone veglia su di noi

          • Lucone

            Sì ovvio, mancava giusto l’anonimo luminare alle tue argomentazioni :D LOL

          • land 110

            povero ragazzo che vive nei campi sperduti

            sai il mondo é grande non é colpa mia se tu vivi dentro un buco e io ho ottimi amici nel mondo
            trova il modo di mandarmi la tua email
            e chiedo se mi fa un favore dandoti ascolto a prescindere dall ignoranza che mostri
            nel capire cosa é un passo avanti tecnologico

            che tristezza se ti piace android é una bella cosa ma essere ottusi
            é un delitto !

  • Jacopazzo99

    che delusione ragazzi… mi aspettavo qualcosa di incredibile col 5C, un iPhone senza compromessi a 450-500 euro massimo (e quindi non certo regalato!!!), e se ne escono con sta cosa… 599/699 euro… identico preciso al 5. non so, a sto punto prendo il 5 dagli Stockisti, a 550 euro, che è di alluminio. boh non capisco. sono sconcertato. bel gingillo invece il 5S, peccato che costi praticamente come una macchina di media cilindrata

  • damix55

    prezzo? iphone 5s 64 gb solamente a 1129$

    • Jacopazzo99

      ci sei andato vicino… il top costa 899

      • Giuseppe_Iovene

        899 in germania il modello da 64 gb…bisogna vedere in italia…

      • damix55

        1129$ = 850 euro quindi ancora di più ;)

  • bigfoots

    Questa cosa del 64 bit mi puzza molto, mi sa soltanto l’ennesima fuffaa commercialata. Se veramente avesser dedicato un approfondimento così importante ai 64 bit si sarebbero soffermati 2 ore a spiegare perchè 64 bit è meglio! Tra l’altro avendo la stessa quantità di ram, la quantità di memoria disponibile per ogni app sarà comunque inferiore!

    • Nate River

      Quindi 5S ha 1 gb di ram? Mi sono perso la parte sulla ram

      • Jacopazzo99

        2GB…

        • Nate River

          Ah, menomale, non so per quanto tempo avrei bestemmiato apple se fosse stato 1 gb lol

  • Paolino11

    Ma Apple, non era quella che diceva che con un OS veramente ben ottimizzato non era necessario avere processori ultrapotenti come invece fa android????? Ora se ne esce con un processore + potente di quello del mio PC?????? ahahahahah

    • Nate River

      64bit non vuol dire necessariamente più potente della concorrenza. Dubito che il processore di 5S superi in potenza Snapdragon 800 (ma anche 600). Anche se è un paragone che non farei, Android e iOS sono due sistemi diversi e hanno bisogno di caratteristiche minime diverse… Così come offrono un’esperienza diversa.

  • Er Os

    e come ipotizzato il prezzo sale di 20 euro…e arriviamo ai 750..
    considerando che in germania e francia il 5 era 679 e ora sarà a 699..è presto detto da 729 a 749…non commento il telefono..ne l’S ne il C(inque)..non ne vale la pena..

  • fashionkiller

    i prezzi sono iphone 5c 16gb 99 dollari iphone 5c 32gb 199 dollari

    • Davy_Campo

      sotto 2 anni di contratto

      • E aggiungerei in America.. ovviamente i nostri operatori saranno capaci di distinguersi :)

        • Jacopazzo99

          come sempre…. si vocifera per la 3; 99€ di contributo iniziale e 29€ per 30 mesi… se trovo il link lo posto…

    • Andrea Toma

      magari

  • Antonio

    IPHONE 5S E IPHONE 5C, I PREZZI – Il 5S avrà un prezzo base di 700 dollari (520 euro) il 5C costerà tra 400 e 500 dollari (ovvero tra 298 e 372 euro) mentre l’iPhone 5s nuovo costerà 649 dollari (483 euro). Il 5S verrà venduto in tre colori, bianco, nero ed oro, colore richiesto in Asia, ed avrà un case in metallo. Questa versione avrà un doppio flash Led che permetterà una resa migliore dei colori in caso di luci basse. La fotocamera sarà da 12-13 megapixel e sarà possibile registrare video in ralenti come avviene con il Samsung S4. L’iPhone 5C sarà disponibile in cinque colori oltre al classico nero e bianco e la cover sarà in plastica. Avrà lo schermo di 4 pollici dell‘iPhone 5, mancherà Siri così come il sistema operativo iOS 7.

    IPHONE 5S E IPHONE 5C, CHI AVRÀ IOS 7 – Apple comunica che il nuovo sistema operativo sarà disponibile dal prossimo 18 settembre. Verranno preparate versioni che potranno equipaggiare gli iPhone a partire dal 4, gli iPad dal 2, gli iPad Mini e gli iPod Touch di quinta generazione.

    Ma se cambiano da 32 a 64 bit, tutti gli svillupatori dovranno riffare le loro app, in quanto no compatibili con 64 bit, come nel pc windows, molti programmi per windows 32bit non funzionano su 64bit. So che oggi dopo la conferenza la apple ha rilasciato GM IOS7 per gli svillupatori, ma sara un gran lavoro per adotarle al nuovo iphone.

    • nicolò lino

      Sarebbe bello capire la logica del tuo discorso. Com’è che un sistema a 64 bit non riuscirebbe a far girare un applicativo a 32?..

      • matteo

        Vai dragusdrake diglielo!! :-)
        Apparte questo un applicativo a 32 gira su uno a 64, é il contrario che non fumziona

    • Guest

      io avrei abbassato il prezzo del 5c e lo avrei messo 300€ per la versione 16gb e 400€ per la versione da 32gb. apple con questi prezzi avrebbe sfondato il mercato,contate che un iphone a loro costerà massimo 100€(sto esagerando con la cifra) per me l’errore principale sta nel prezzo

Top