Android in Italia cresce sempre più!

android_growth1

Stando all’ultimo report presentato dalla società Nielsen, in Italia Android ha incrementato, e non di poco, le attivazioni di smartphone ed il suo relativo utilizzo. Nielsen è una società di rating che opera in ben 100 paesi e si occupa della valutazione del mercato e della risposta dell’utenza in genere. I dati che riguardano il robottino verde di Google sono molto promettenti e attestano valori di tutto rispetto.

Come possiamo vedere nell’immagine di sopra, la crescita di Android ha manifestato una fase di decollo importante, ma nel corso dell’ultimo anno tutto questo si è ben consolidato. Infatti fra il primo trimestre 2012 ed il secondo c’è stato l’inizio del sorpasso di iOS e la conferma del successo del sistema operativo made in Google a scapito di quello prodotta da Blackberry. Nei mesi in corso in quel periodo, ed anche prima, soffre molto Symbian che, fra il secondo ed il terzo trimestre dell’anno in corso, si vede sorpassare da Android, dovendo persino subire un decremento della propria distribuzione.

Quindi ad oggi, sebbene il mercato italiano degli smartphone è molto ben differenziato, Android detiene il 39% di presenza nelle tasche tricolori. Le altre quote dei rispettivi produttori sono:

  • iOS 10%
  • Windows Phone 5%
  • Symbian 31%
  • Altri 15%

Dati alla mano, Android ha visto una crescita veramente notevole in territorio italiano, merito soprattutto dato dalla fascia di utenza di età inferiore ai 34 anni. In fin dei conti sono loro gli utenti che spesso cambiano telefono, ma sicuramente la loro scelta di adozione del robottino verde non è da sottovalutare. Dinamico, in costante evoluzione, altamente personalizzabile, sono le principali caratteristiche, oltre a tante altre, che hanno decretato il successo di Android in Italia. Ben fatto Google!

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Fabio Fossati (FB)

    Ditelo anche a google così magari ci apre il play store devices…

  • Non colgo stupore

  • C’è da considerare un fatto importante: questo grafico tiene conto di TUTTI i dispositivi che montano un sistema Android, quindi anche quelli di fascai bassa/ medio-bassa. Io sarei veramente di curioso di ssapre invece cosa sceglie un utente medio quando ha a disposizione un budget alto per l’acquisto di uno smartphone: se uno smartphone serio con Android o un iCesso.
    E’ logico che con il decadimento di Symbian gente che non ha intenzione di spendere molti soldi prende un android, ma solo per il prezzo, quindi l’aumento dello share, nonostante sia un fattore positivo per Android, non deve ingannarci troppo!

Top