Android Device Manager si aggiorna: aggiunta la richiesta della password

Android Device Manager

Ad oltre un mese di distanza dalla pubblicazione nel Play Store, Google ha rilasciato un importante aggiornamento per l’applicazione Android Device Manager, o Gestione Dispositivi Android se preferite, che introduce alcune interessanti novità chieste a gran voce dagli utenti. La nuova versione è siglata 1.0.2 ed è già disponibile al download nel Play Store, in quanto non è stata pubblicata tramite Staged Rollout.

Le novità, come dicevamo, sono poche ma importanti e, infatti, viene aggiunta finalmente la richiesta della password dell’account all’avvio dell’applicazione, in modo che possa accedergli solamente il proprietario del dispositivo, e vengono corretti alcuni bug e vengono migliorate le prestazioni generali, per cui vengono risolti i pochi problemi riscontrati con la precedente versione dell’applicazione.

Google ha aggiunto quindi, a distanza di qualche settimana, la protezione che tutti chiedevano, in modo che possa accedere all’applicazione (e quindi alle relative funzioni, che prevedono anche la cancellazione della memoria interna) solamente colui che ne sia il proprietario. Non ci resta che lasciarvi al changelog, che descrive in breve quanto detto sopra, e al badge per il download.

  • Richiesta della password dell’account all’avvio dell’applicazione e quando si cambia account
  • Correzioni di bug e miglioramento del rendimento

[pb-app-box pname=’com.google.android.apps.adm’ name=’Android Device Manager’ theme=’discover’ lang=’it’]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Corrado

    Queste applicazioni devono resistere ad un eventuale HARD RESET altrimenti no servono assolutamente ad un cavolo!!!!

    • corrado

      scusate… servono a poco, cioè al solo smarrimento, sperando che nessuno l’abbia trovato

  • Vash89

    Non mi da nessun aggiornamento anche andando sull’app.
    Comunque ottima cosa :)

  • Gigi

    quello che serve a questa app è la possibilità di verificare un telefono associato ad un altro account (visto che magari se perdo il mio cellulare potrei usare quello della mia ragazza per vedere dov’è e ventualmente cancellare i dati)

    • fra1996

      basta aggiungere il tuo account e poi rimuoverlo quando hai fatto
      (probabilmente)
      oppure usare il sito web da mobile

      • Gigi

        sì certo, faccio già così… ma aggiungere e rimuovere un account ogni volta è poco pratico, sarebbe utile qualcosa di più automatizzato

  • Stevenb

    A me non chiede nessuna PWD all’avvio. Samsung S2 Plus.

    • fra1996

      a me invece non fa nemmeno vedere l’aggiornamento, probabilmente è uno di quelli che escono a scaglioni sul PS

Top