Alliance for Wireless Power presenta Rezence, un nuovo standard per la ricarica wireless

Rezence

La Alliance for Wireless Power (A4WP) ha presentato in via ufficiale Rezence, il nome che verrà utilizzato per i prodotti commerciali che impiegheranno il nuovo standard per la ricarica wireless dei dispositivi creato dalla A4WP.

Il nome deriva dalla combinazione delle parole resonance e essence in una parola macedonia (o portmanteau), perché vuole rappresentare il fatto che la ricarica avviene per risonanza magnetica. Il logo, invece, è una Z con la stanghetta obliqua sostituita da un fulmine. Differentemente da altri standard, Rezence permette di ricaricare più di un dispositivo con una stessa base emittente e anche a distanze di qualche centimetro.

La ricarica wireless per i dispositivi di elettronica di consumo come smartphone e tablet non è un’invenzione recentissima; alcuni tra i primi prodotti ad utilizzarla sono stati gli smartphone Palm con sistema operativo webOS – correva l’anno 2009 e Android era nato da poco. Negli ultimi due anni si è andato sempre più diffondendo lo standard Qi, integrato ad oggi sulla maggior parte dei dispositivi dotati di ricarica wireless (i pochi che non adottano Qi utilizzano tecnologie proprietarie).

Non ci sono ancora notizie precise sulle tempistiche dell’esordio della tecnologia, ma non sarebbe irrealistico prevedere che i primi prodotti arriveranno nei primi mesi del 2014 o, al più tardi, verso la metà del prossimo anno.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top