Motorola Moto E, disponibili i permessi di Root e la Recovery TWRP

Motorola-Moto-E1

E’ stato da poco annunciato il terminale molto economico di Motorola e non c’è voluto molto per avere disponibili sia la recovery modificata che i permessi di super utente per Moto E. Come sempre in questi casi la premessa è la stessa: fate sempre quello che vi viene indicato solo e soltanto se sapete costa state facendo.

Non ci sono particolari problemi vista la semplicità delle istruzioni ma, come al solito, è richiesta un minimo di esperienza con le operazioni da fare e serve anche tanta attenzione; una minima distrazione od un passo flaso potrebbero comportare il non corretto funzionamento dello smartphone. Trovate tutte le istruzioni cliccando sul collegamento qui sotto che vi porterà alla discussione sul XDA.

[RECOVERY] TWRP 2.7.0.0 for Moto E

Per abilitare i permessi di super utente, una volta installata la recovery modificata, non vi rimane altro da fare che scaricare e flashare il pacchetto SuperSu che tro

Purtroppo pare che ci siano ancora alcuni problemi dopo l’installazione della recovery come, ad esempio, il non corretto funzionamento del touch screen. Lo sviluppatore ha comunque comunicato che è al lavoro per risolvere il problema attendendo che Motorola rilasci il codice sorgente del kernel di Moto E. A maggior ragione la raccomandazione che vi abbiamo fatto in apertura di articolo va tenuta bene a mente.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Dario · 753 a.C. .

    ma non serve sbloccare prima il bootloader come su moto g su questo?

Top