Motorola Migrate: dite addio ad iPhone e ai vecchi Android

Motorola_Migrate

In concomitanza con il lancio del Moto X (2013) Motorola presentò una serie di nuovi software, tra i quali figurava anche Motorola Migrate. A più di un anno di distanza dal rilascio dell’app Motorola ha pensato bene di pubblicizzarne il funzionamento pubblicando un video su YouTube.

Lo scopo di Migrate, come suggerito dal nome, è quello di trasferire rapidamente i dati da un qualsiasi device Android (rubrica, calendario, foto, video, messaggi etc.) o da un iPhone (solo contatti e calendario) ad uno smartphone Motorola.

Il funzionamento è molto semplice. Per migrare i dati da Android è sufficiente far uso della fotocamera (per leggere un QR code) e lasciare che il programma si occupi del resto, mentre nel caso di iPhone è necessario passare attraverso iCloud.

Motorola Migrate può funzionare anche in accoppiamento con alcuni feature phone, a patto che abbiamo almeno il supporto per il Bluetooth.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • simona

    L’ho utilizzato ma sembra non vedere la rubrica del mio vecchio Samsung….

  • giulio

    Mah!!!!!!!!!! Dubbioso Motorola tutto bello ma non convince no!!!!!! Per nulla troppi gingilli e un passato un po cosi…..

    • ilcampione

      MA scherzi? Motorola è da sempre sinonimo di qualità, e sopratutto da quando c’è android ha fatto sempre ottimi prodotti; per volerne citare uno davvero poco pubblicizzato il primo tablet “nexus” (o almeno cosi lo possiamo definire) lo XOOM; un tablet da 10,1 pollici con 3g con una batteria infinita uno schermo bellissimo (ancora oggi superiore alla serie galaxy tab) e una velocità che a distanza di anni non è mai peggiorata e regge benissimo il confronto con gli attuali tablet, a si anche 32GB di memoria … data di presentazione gennaio 2011.
      Mi sembra che passato (c’è anche il razar di cui non ci si puà scordare) e presente (moto x g e) non lascino nessun dubbio. Motorola = qualità al giusto prezzo

Top