Motorola Droid RAZR, combinazione di vincenti?

Il noto sito di news sul mondo mobile PocketNow riporta la scoperta di una foto scattata da un fantomatico Motorola Droid RAZR. Attraverso l’analisi dei dati EXIF di una foto di prova trapelata in Rete, si è giunti al nome “Droid RAZR” subito associato ad un altro telefono comparso qualche mese fa in Rete per una “distrazione” di Motorola: per pochi momenti era stato possibile accedere ad una versione rimodernata del sito della casa alata che aveva mostrato molti nuovi modelli tra i quali era incluso il “Motorola Slimline”. Anche se non era stato rivelato alcun dettaglio riguardo le caratteristiche, il rendering presente sulla pagina faceva chiaramente intuire la natura ultra-sottile del dispositivo – suggerita anche dal nome. Questa particolare sottigliezza andrebbe ad accoppiarsi perfettamente con la caratteristica saliente del Motorola RAZR: all’epoca della commercializzazione iniziale era uno tra i terminali più sottili in assoluto e faceva del ridotto spessore il proprio principale punto di forza.

La foto non è stata scattata a risoluzione piena, visti i soli 3 megapixel di risoluzione, e ciò fa tener presente che i dati EXIF posso essere falsificati – anche se in questo caso, viste le premesse, potrebbero essere genuini.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top