Motorola Droid 3: permessi di root ottenuti

Il membro dei forum di XDA djrbliss, ovvero Dan Rosenberg, ha affermato di aver trovato una via semplice per ottenere i permessi di root sul Motorola Droid 3/Milestone 3. Utilizzando la shell di ADB, alcuni file devono essere manipolati per poter ottenere i permessi di super user sul sistema. È possibile ottenere le istruzioni sia sul sito di Rosenberg, accessibile a questo indirizzo, sia presso la discussione sul forum di XDA, presente a questo indirizzo.

La notizia ha una doppia importanza, poichè pare che il Motorola Droid Bionic condivida la stessa build di Android 2.3.4 del Droid 3. Ciò implica che fin da prima dell’uscita del terminale, il Droid Bionic sarebbe già disponibile con i permessi di root garantendo dunque l’immediata possibilità di sviluppare (ed installare) ROM cucinate e di installare ed utilizzare applicazioni che richiedono i permessi di super user (ad esempio, Titanium Backup).

Per coloro che non si sentissero tanto coraggiosi da eseguire le istruzioni manuali, è disponibile un metodo “un click” per ottenere i permessi di root. Tutte le istruzioni sono reperibili a questo indirizzo.

[Via phandroid.com 1 e 2]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top