Impostazioni nascoste su Moto X e Moto G, come trovarle

MotoX-9782

Se siete tra i possessori di Moto X, Moto G o Moto E con installato un custom launcher, potrete accedere ad alcune impostazioni di Qualcomm che in realtà sarebbero nascoste, senza il bisogno del root.

Ma vediamo cosa permettono di fare queste impostazioni. Come vedete nelle foto sotto, potrete disabilitare i sensori, impostare un limite per i dati e molto altro. Qualcosa da sapere, se vi piace “smanettare” con il vostro device.

Moto-X-Nova-Launcher-Qualcomm-Settings-3

Motorola, a quanto pare, è a conoscenza di questa piccola falla, ma non la considera critica. Ovviamente, per arrivare a queste impostazioni, c’è il bisogno di effettuare alcuni semplici passaggi, nulla di che in confronto alla solita necessità di root.

A quanto sembra, il metodo funziona solamente su device Motorola, in quanto una prova su Nexus 5 con Nova Launcher non ha dato esiti positivi. Pensate che, da quanto riporta la fonte, il metodo è stato scoperto da un utente per puro caso.

Ricordo ancora una volta che, queste impostazioni, sono nate come nascoste per qualche ragioni: quindi, se non vi sentite sicuri o non avete le conoscenze adeguate, sconsiglio di modificarle.

Vediamo ora come fare per accedere a queste impostazioni:

  1. tenete premuto a  lungo sulla home screen per far apparire le azioni del vostro launcher
  2. selezionate Scorciatoie
  3. dalla liste delle Scorciatoie, premete su Attività
  4. scorrete la lista fino a trovare com.qualcomm.qualcommsettings e selezionatelo
  5. dovreste ora avere accesso alle impostazioni Qualcomm

Qui sotto ci sono le foto dei singoli passaggi:

Se non avete installato un custom launcher, qui sotto troverete i link per Nova Launcher e Apex Launcher, due dei più famosi.

[pb-app-box pname=’com.teslacoilsw.launcher’ name=’Nova Launcher’ theme=’discover’ lang=’it’]

[pb-app-box pname=’com.anddoes.launcher’ name=’Apex Launcher’ theme=’discover’ lang=’it’]

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Lorenzo Soligo

    USB MASS STORAGE! Utilissimo

  • Tartagas

    anche con l’ app ACTIVITY LAUNCHER è possibile farlo…e nn solo attivare opzioni dei processi Qualcomm….si scarica gratuitamente dal Play store.

  • M4dM4n

    io cosi avevo scoperto i menu segreti del mio lg :D che poi erano gli stessi menu segreti che apparivano con i codici nel dialer… :DDD

  • Paul

    Quali rischi secondo voi comporterebbe l’attivare i sensori? Grazie in anticipo per la risposta! ;)

    • Eros Nardi

      Più funzionalità con un lieve consumo superiore della batteria

    • Tutt’al più può causare dei crash delle applicazioni che dovrebbero sfruttare tali sensori, nel caso in cui ci siano dei problemi. Nel caso migliore, invece, ci sono funzionalità in più.

Top