“Ho visto un Moto 360 stamattina”

moto-360

Un utente dei forum di The Verge ha incontrato casualmente un dipendente di Motorola in treno e si è accorto che aveva un Moto 360 al polso. Da appassionato, non ha potuto esimersi dal chiedere maggiori informazioni sul dispositivo, e sono quindi emersi nuovi elementi che rendono lo smartwatch di Motorola ancora più interessante.

Ci sono tanti piccoli dettagli emersi dalla chiacchierata tra i due che ampliano il quadro delle conoscenze che abbiamo del dispositivo.

Le dimensioni vengono definite “perfette”, poiché Moto 360 non è grande per gli standard degli orologi, né troppo piccolo per essere usato come smartwatch. L’utente ha fatto caso alle dimensioni degli orologi normali indossati dagli altri passeggeri e ha notato che, rispetto a Moto 360, buona parte erano di dimensioni maggiori, non minori.

Il display pare essere di tipo AMOLED, visto che la durata della batteria è – a detta del dipendente di Motorola – pari a quasi una settimana. Questo avviene perché il display attiva solo quei pixel effettivamente necessari, senza accendere tutto il display; in questo modo c’è un buon risparmio di energia. La ricarica sarà quindi molto meno frequente di altri smartwatch come il nuovo LG G Watch, e comunque avverrà grazie ad uno standard wireless non meglio specificato.

Non ci sono informazioni aggiuntive riguardo il lancio o il prezzo; in entrambi i casi il dipendente di Motorola non ha voluto (o potuto) aggiungere nulla. In ogni caso il lancio dovrebbe avvenire presto, nel corso delle prossime settimane.

Motorola Moto 360 pare essere davvero uno smartwatch interessante, pronto a stupirci in più di un senso.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • stefano

    Fin che non fanno aggeggi resistenti agli urti magari in acciaio e vetro zaffiro sono solo lussi per manager…io con il mio normale lavoro lo sfascio in due ore.

  • Davide Boscolo

    Ma possibile che nessuno sa niente dell’uscita… mi sembra impossibile

  • andyroid

    bellissimo credo valga la pena comprarlo

  • Marionettaiaiaoh

    Speriamo di non dover aspettare ancora per molto

  • Dario · 753 a.C. .

    se e io oggi nel traffico sul raccordo ho visto uno che parlava in macchina col moto X+1 e nella macchina dietro c’era uno con nexus 6

  • markisha1979

    Si una settimana na cippa. Va bene amoled ma è esagerato. Se ci fosse così differenza di consumo si noterete la differenza di autonomia anche negli smartphone e non mi risulta che i galaxy di Samsung durino di più rispetto a smartphone con LCD…

    • Alessio Spaziani

      invece si…s5 dura due giorni!

      • Stefano

        Il mio G2 dura 2 giorni e mezzo. A volte ne faccio anche 3. Ovviamente lo utilizzo con internet sempre collegato. In media facci le 7 e mezzo o 8 ore di schermo acceso.

        • Io faccio un’ora di schermo acceso col Nexus 4 e la batteria è scarica in meno di una giornata… :(

          • alexanderi96

            io col nexus 5 oscillo dalle 2 alle 3 ore e mezza di schermo D:

          • Eh, beato te. Io vedo la batteria fumare appena attivo i dati (e infatti li tengo sempre spenti, altrimenti dovrei ricaricare lo smartphone ogni 4 ore!).

          • Giacomo Zanon

            Io avevo problemi di drain col nexus 5. ma ho sistemato togliendo un’app che succhiava un sacco. tenendo dati, sync, gps, nfc accesi di notte in 6 ore si scarica di 1-2% al massimo

          • Nel mio caso, si scarica del 10-15% durante la notte se non metto la modalità aereo e chiudo tutte le applicazioni attive. :(

          • Giacomo Zanon

            hai una custom rom? io ho l’ultima milestone di CM e va davvero bene. non faccio pulizia delle app aperte e non disattivo niente. boh. magari anche tu hai qualche app che usa un sacco di dati o bluetooth o che tiene il dispositivo attivo e non va in deep sleep

          • Nossignore, non ho nemmeno il bootloader sbloccato.
            In quanto ad applicazioni, non ci sono app che consumano durante la notte, è semplicemente il fatto di rimanere connessi alla rete cellulare a succhiare batteria. Inoltre io non tengo mai attivi né dati né Bluetooth né qualunque altra cosa che consumi batteria se non li sto usando in quel momento, dunque posso escludere a priori questa possibilità.

          • Stefano

            Una batteria al litio, di quelle utilizzate sui telefoni durano più o meno 500 ricariche (eccezione qualche LG che arriva a 800 con la tecnologia SiO+). Se il telefono è stato ricaricato per un anno e poco più una volta al giorno, significa che sei arrivato a fine vita della batteria. Non ti resta che cambiarla. Prima succede questa perdita di prestazioni della batteria. In seguito avrai una serie di sbalzi. L’indicatore segnerà 90%, ricevi una telefonata o accendi i dati (picco di richiesta di elettricità) e il telefono si spegne. Te lo dico per esperienza. Tengo i telefoni per mai meno di 3 anni. E ad un anno e mezzo sono obbligato a cambiarla. Se il telefono è nuovo o la batteria è stata appena cambiata. Beh, in questo caso ti suggerisco di pensarci. Il telefono dovrebbe servire in casi di emergenza.

          • Il telefono ha meno di un anno, dunque escludo che sia un problema di batteria esaurita. Inoltre lo carico in media una volta ogni due giorni, dunque dovrebbe avere ancora una lunga vita davanti.

          • Emanuele

            controlla con du battery saver che oltre a controllarne la salute aiuta a consumarne di meno ed usa un sistema di corrente continua ed alternata per “mantenere giovane” la batteria e caricarla più velocemente! davvero fantastica!

          • Grazie mille per il suggerimento, la provo subito! :D

          • Stefano

            Perdonami ma una app non può cambiare la corrente da continua ad alternata. Il telefono riceve la corrente in continua, è il trasformatore che la converte e la rende tale, con un certo amperaggio e una certa tensione, in base alla batteria. Questa app quindi è tutta una farsa. In più se il telefono si carica più velocemente rovina maggiormente la batteria. Un esempio per capire meglio: se con la macchina vai sempre a manetta, tende a rompersi prima. Per questo il fatto di caricare velocemente le batterie è seguito dal fatto che le batterie hanno una vita minore.

          • Stefano

            Beh se lo carichi una volta ogni 2 giorni penso sia quello di cui hai bisogno. Però mi ha lascito sorpreso il fatto di solo un’ ora di schermo acceso. Ti sconsiglio l’app sotto citata. Ho scritto anche le mie motivazioni.

          • Giacomo Zanon

            Mi viene in mente una cosa Riccardo… hai dalvik o hai messo ART? io con ART ho ridotto drasticamente i consumi in stand-by

          • Ho Dalvik. ART mi tenta sempre, ma non ho mai il coraggio di provarlo per via delle possibili incompatibilità con alcune applicazioni.

          • Giacomo Zanon

            Per ora nessuna incompatibilità per me… anche perché ormai con L sarà l’unico runtime disponibile e gli sviluppatori si stanno già adattando. L’unica cosa che non ho è l’Xposed framework, ma per fortuna non ne sento il bisogno. Però durata della batteria e velocità di esecuzione ne hanno giovato, anche se le app occupano di più e a ogni aggiornamento ci vuole molto per creare la cache

          • Andrea Fimmanò

            guarda che non è normale eh.. io con un’ora di schermo scendo al max al 70% di batteria…

          • Giacomo Zanon

            controllato ora. oltre 3 ore di schermo e sono circa al 50% con wifi, dati, gps e sync attivi. giocato a clash of clans, altri giochi, whatsapp, instagram, snapchat, internet, telefonate… insomma usato e non tenuto come soprammobile.

      • Davide Pau

        s5 dura due giorni…g2 allora 3 settimane

    • Stiamo parlando comunque di uno schermo molto piccolo, se la batteria dovesse essere abbastanza capiente perchè no…

  • sarà!

  • Giuseppe

    non ho capito quali siano questi tanti piccoli dettagli emersi… ha detto solo che ha delle dimensioni ”perfette” e che il display sarà un amoled il che porta all’unica cosa degna di nota cioè la durata della batteria…

  • san

    certo…tutto casuale!

    • Sam

      Se ti riferisci al fatto che ha incontrato un dipendente Motorola, non è
      così difficile…un po’ di tempo fa un ragazzo in metro ha fotografato uno dei due fondatori Google con i Google Glass ;)

Top