Meizu, un tablet e il chipset Helio X30 nel futuro prossimo

meizu_mx6_tta_16

Da qualche giorno si parla della possibilità che Meizu presenti il suo primo tablet e ieri è trapelata una prima immagine che dovrebbe confermarne l’esistenza. Sono però molti, forse troppi, i dubbi che solleva l’immagine, tanto da far pensare molto seriamente alla possibilità che si tratti di un fake.

La prima stranezza è rappresentata dalla presenza del logo Flyme sulla parte posteriore del tablet: difficilmente viene messo così in evidenza il nome del sistema operativo, soprattutto se si tratta di una personalizzazione di Android. Il secondo dettaglio è rappresentato dalla vecchia versione del logo: nella presunta immagine si vede chiaramente il vecchio logo di Meizu, molto diverso da quello attuale.

meizu_tablet_leakL’ipotesi più plausibile è quella che il dispositivo ritratto nell’immagine sia un vecchio prototipo, visto che il produttore cinese da parecchio tempo starebbe lavorando a un tablet, e che l’immagine sia stata ripescata da qualche vecchio archivio.

Più attendibili sembrano invece le voci di corridoio che danno per certo l’utilizzo di un chipset MediaTek Helio X30Helio X35 nel flagship Meizu del 2017. Visti i guai con Qualcomm e le ripetute affermazioni che escludono il possibile utilizzo di soluzioni Samsung, quella di MediaTek sembra l’unica alternativa percorribile.

La CPU deca core di MediaTek Helio X30 utilizzerà due core Cortex-A73, quattro Cortex-A53 e quattro Cortex-A35 e dovrebbe garantire prestazioni di tutto rispetto, paragonabili a quelle degli altri top di gamma attuali. Basterà per fare di Meizu Pro 7, o come si chiamerà il prossimo flagship, un top di gamma di altissimo livello? Fateci sapere le vostre impressioni nel box dei commenti.

Fonte, Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • spino1970

    quali sarebbero i guai con Qualcomm?

Top