Meizu M5 Note certificato dal TENAA in tre varianti, in arrivo il 6 dicembre

meizu-m5-note

A pochi giorni dalla presentazione ufficiale, che avrà luogo il 6 dicembre, Meizu M5 Note (che potete vedere nell’immagine qui sopra), è stato certificato dal TENAA, l’ente cinese che regolamenta i dispositivi mobili.

Sono tre le varianti certificate, caratterizzate da due diverse batterie e, con ogni probabilità, da diversi tagli di memoria: il modello M621Q dispone di 4000mAh di batteria mentre i modelli M621M e M621C adottano una batteria da 3920mAh.

m5noteI tre dispositivi dovrebbero utilizzare un display FullHD da 5,5 pollici, chipset MediaTek Helio P10 con tre differenti accoppiate: 2/16GB, 3/32GB e 4/64GB. Quest’ultima versione dovrebbe utilizzare la batteria da 4000mAh, le altre due dovrebbero montare l’unità da 3920mAh.

Tutti e tre i modelli di Meizu M5 Note dispongono di uno slot per l’espansione della memoria interna tramite microSD da 128GB, mentre il comparto fotografico si basa sul collaudato binomio formato da un sensore posteriore da 13 Megapixel e uno frontale d 5 Megapixel. Il sistema operativo infine, sarà Android 6.0 Marshmallow con interfaccia personalizzata Flyme OS.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Faby Bu

    Io manco sapevo che c’era l’m4 😰

  • Mattia

    Ma mica doveva avere il P20?? E dai su Meizu, potevi fare lo sforzino di farlo uscire con Nougat… :(

Top