LG Optimus 4X HD presentato ufficialmente in Italia

Grazie ad LG abbiamo partecipato all’evento organizzato per vedere più da vicino LG Optimus 4X HD, il nuovo smartphone della casa coreana con processore quad-core NVIDIA Tegra 3 presente in commercio da qualche giorno al prezzo di 499/529€.

Il dispositivo è già dotato del sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich e non si sa al momento se sarà aggiornato ad Android 4.1 Jelly Bean, anche se abbiamo ricevuto la promessa che tra breve si sapranno nuove informazioni a riguardo.

Passando sul lato hardware troviamo il processore NVIDIA Tegra 3 che, ricordiamo, è un chip non propriamente quad-core ma “4+1 core”. La caratteristica interessante è che il quinto core, nascosto all’utente e al sistema operativo, gira ad una frequenza minore e “sveglia” gli altri quattro core più potenti nel momento del bisogno: tale core “minore” è chiamato “Companion core” ed è prodotto con un processo produttivo speciale che permette di consumare molto poco. Il Companion core permette di risparmiare batteria ed è l’ideale per uno smartphone perché consente di avere un core che consuma poco attivo quando lo smartphone è inutilizzato per poi invece sfoderare performance da urlo quando ce n’è il bisogno.

Come è lecito attendersi,, non sono presenti castrazioni a livello software come invece accade in prodotti di altre marche dove non si possono aprire più di 5 applicazioni contemporaneamente. È stata dimostrata l’apertura di due giochi più browser e Maps in contemporanea, con tutti i programmi effettivamente attivi e reattivi.

Optimus 4X HD ha dimensioni importanti ma non tali da rendere lo smartphone inutilizzabile con una mano o non tascabile, visto che le dimensioni sono di poco superiori ad uno smartphone da 4.3 pollici. Lo schermo HD IPS ha una resa dei colori splendida e naturale: i colori sono brillanti e vivaci, la saturazione è perfetta e i neri sono profondi. Di fatto, è un’ottima alternativa agli LCD di HTC e agli AMOLED di Samsung, che sa unire gli aspetti migliori dei due.

La nuova Optimus UI 3.0 è una delle migliori interfacce finora presentate. Non stravolge il sistema e, anzi, lo rende migliore. La barra delle notifiche è configurabile a piacimento, ed è possibile aggiungere tutti gli elementi che si desiderano (WiFi, GPS, Bluetooth, NFC…). Sono presenti alcune migliorie all’interfaccia di Android 4.0 Ice Cream Sandwich, come ad esempio la divisione tra applicazioni e widget, la possibilità di modificare la home screen integralmente (sfondo, launcher, widget…), modificare le icone delle applicazioni, guardare i video tramite MediaPlex che consente di fare il pinch-to-zoom e vedere l’anteprima scorrendo con il cursore. Tutta l’interfaccia è perfettamente fluida e senza impuntamenti.

Una interessante caratteristica è QuickMemo: è possibile scattare uno screenshot della schermata attualmente mostrata e scrivere immediatamente appunti sullo screenshot. Questo è possibile con qualunque applicazione: giochi, browser…

Insomma, L’Optimus 4X HD è un ottimo competitor per tutti i maggiori smartphone presentati finora e si posiziona assolutamente ai massimi livelli. La concorrenza è agguerrita e LG non la teme, anche perchè ha motivo per non temerla e marciare a testa alta. Optimus 4X HD è il modello di punta della società koreana, e si vede.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Ero presente anch’io e confermo l’ottima impressione che mi ha fatto il telefono! :)

Top