LG G3 Prime confermato con Snapdragon 805: già al via le prenotazioni in Corea

lg-smartphone-LG-G3-medium01.jpg

È una locandina in un centro LG che, per così dire, “lancia la bomba”: LG G3 Prime esiste ed è già possibile prenotarlo, almeno in Corea. Questo vorrebbe dire che LG avrebbe già prodotto i primi esemplari di LG G3 Prime per venderli nel suo Paese e che presto questi saranno disponibili per tutti coloro i quali hanno preferito prenotarli tramite il sito del centro. Dopo una prima fase di distribuzione dei primi esemplari prenotati, LG dovrebbe poi commercializzare questa nuova (e prima) variante di LG G3 anche a livello nazionale in Corea.

Le differenze tra LG G3 standard ed LG G3 Prime (almeno così viene chiamato nella locandina in coreano) starebbero tutte nel processore: invece dello Snapdragon 801 installato sul modello standard, LG ha impiegato uno Snapdragon 805 sul nuovo G3 Prime, che porta più prestazioni ed una maggiore velocità della rete LTE, che ora può arrivare fino alla categoria 6.
g3-prime


Attualmente non è ancora stato comunicato il prezzo del dispositivo ne una possibile disponibilità a livello globale dello stesso, per cui restiamo in attesa di scoprire ulteriori dettagli.

Sicuramente il processore Snapdragon 805 riuscirà a gestire meglio l’enorme risoluzione del display dello smartphone, e questo potrebbe incidere parecchio sulle prestazioni in quanto potrebbero essere eliminati anche quei pochi lag che si riscontrano durante l’utilizzo quotidiano del dispositivo.

Vi riproponiamo, infine, la nostra recensione su LG G3 nella abbiamo riportato nel dettaglio tutto quello che c’è da sapere sul nuovo super smartphone Android di LG. Intanto potete esprimere nei commenti la vostra opinione su LG G3 Prime.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top