LG G Flex: test di resistenza ai graffi ed al peso

LG-G-Flex-flessibilità

LG G Flex si dimostra sempre di più un dispositivo valido sotto molti punti di vista, ovviamente per chi è interessato ad un device del genere. Già abbiamo avuto modo di vedere, in un video pubblicato qualche giorno fa, come la cover posteriore del G Flex fosse in grado di ripristinarsi automaticamente dopo graffi e strisciate, grazie alla particolare tecnologia Self Healing. Questo appunto permette allo smartphone di autoripararsi in caso di graffi.

Avevamo inoltre già visto anche come il G Flex fosse realmente flessibile, cioè in grado di piegarsi grazie ai componenti interni studiati appositamente per questo genere di movimenti, come display e batteria. LG G Flex, quindi, è il primo smartphone al mondo ad essere realmente flessibile, ed è la dimostrazione di quanto LG sia cresciuta negli ultimi anni e stia facendo scuola sotto questo ed altri punti di vista (vedi le innovazioni di LG G2).

Dunque, dopo essere stato annunciato ufficialmente da qualche ora in Corea, LG G Flex si mostra in un nuovo video, pubblicato direttamente da LG stavolta, nel quale lo si vede sottoposto a test di resistenza ai graffi ed al peso. LG G Flex può infatti reggere fino ad un peso di 40 Kg, aspetto molto importante soprattutto quando inavvertitamente si può rischiare romperlo in determinate circostanze.

Vi lasciamo quindi al video girato da LG per il suo G Flex.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • VV

    non mi piace solo perchè rimane piegato, sarebbe stato meglio se piatto con la possibilità di piegarlo.. in più la flessibilità è veramente ridotta e quindi poco utile a mio parere. i tasti dietro sono antiestetici, avrebbero potuto renderli più discreti ed eleganti.. inoltre non importa a nessuno la capacità rigenerativa della cover poichè esistono le custodie, diverso sarebbe stato se a rigenerarsi fosse stato il display, allora sì che sarebbe stata un’invenzione.. poi con soli 2gb di memoria non ne fai nulla.. in conclusione secondo me non vale i suoi 700 e passa euro, meglio il nuovo iphone o galaxy

  • pippo

    ma com’è possibile che si ripari? il materiale dovrebbe essere organico per autoripararsi o no?

    • Maurizio Megna

      materiale a memoria di forma

    • Gigi

      funziona come i materassi :)

Top