Prime specifiche per Huawei Honor 4X con CPU a 64 bit

huawei-honor-4x-4

Continua a crescere la gamma Huawei Honor che sta per arricchirsi di un novo elemento, Honor 4X LTE. Una delle più grandi sorprese che ci ha riservato quest’anno Huawei è stata la particolare bontà della linea Honor, nata principalmente per contrastare lo strapotere di Xiaomi. Nati come prodotti economici, si sono rivelati incredibilmente performanti cogliendo di sorpresa molti addetti ai lavori. Con la maturazione del marchio stiamo vedendo una grande quantità di prodotti con caratteristiche interessanti a prezzi contenuti.

Direttamente da TENAA, l’ente cinese che si occupa della certificazione dei dispositivi cellulari, arrivano oggi alcune informazioni su un nuovo dispositivo, Huawei Honor CHE1CL20, che dovrebbe assumere il nome definitivo di Honor 4X. Le specifiche del dispositivo parlano di una CPU a 1.2GHz, con supporto LTE per le reti FDD e TD, il che implica la presenza quasi certa di un processore Snapdragon a 64 bit. Oltre al supporto per le reti LTE ci sarà anche quello per le reti TDSCDMA, WCDMA, CDMA e GSM.

Le altre specifiche emerse parlano di 2GB di RAM, slot microSD per l’espansione della memoria interna, display HD da 5.5″, fotocamera posteriore da 13MP e frontale da 5MP, il tutto gestito da Android 4.4 KitKat. Vedremo se questo dispositivo raggiungerà anche il nostro mercato, soprattutto se ad un prezzo competitivo come ci si aspetta da Huawei.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top