XSense, il modulo Xposed tuttofare per le ROM stock basate su HTC Sense e KitKat (download)

htc-one-m8-sg-25-820x420

Siete in possesso di uno degli ultimi smartphone HTC ed avete a bordo la ROM stock con l’aggiornamento a KitKat? Bene, allora se siete amanti del modding sicuramente questa notizia potrebbe interessarvi: uno sviluppatore del forum di XDA ha realizzato un modulo Xposed chiamato XSense tramite il quale è possibile modificare parti del sistema della ROM stock di HTC.

Per adesso il modulo è ancora alle sue primissime versioni, in quanto è stato reso disponibile al download solamente 6 giorni fa. Tutto sommato, però, le funzioni che offre sono comunque interessanti e, per chi preferisce personalizzare al massimo il proprio dispositivo pur restando sulla rom stock, questo modulo non lo deluderà.

Tra le varie funzioni che sono state implementate troviamo:

  • registrazione chiamata
  • 5 righe su Blinkfeed
  • nuovo power menu con 4 possibili scelte
  • avanzamento traccia musicale tramite tasti volume
  • nascondere il widget meteo HTC nella lockscreen
  • nascondere il selettore del metodo di immissione
  • accendere il display del dispositivo quando collegato/scollegato alla/dalla corrente
  • disabilitare la rimozione dei rumori di fondo
  • abilitare doppio pannello per le Impostazioni
  • modificare la posizione dell’orologio nella barra di stato
  • disabilitare l’avviso di batteria scarica
  • impostare un livello personalizzato di avviso di batteria scarica
  • screenshot e screen-recording come opzioni nel power menu (richiede busybox)
  • possibilità di espandere tutte le nofifiche
  • disabilitare le notifiche di HTC Sync
  • disabilitare notifiche di USB/ADB
  • disabilitare le notifiche MTP
  • nascondi/personalizza il nome dell’operatore telefonico nella lockscreen
  • nascondi il pulsante di emergenza nella lockscreen
  • nascondi l’icona del Play Store su Blinkfeed
  • molto altro arriverà prossimamente…

Se anche voi desiderate provare il modulo XSense sul vostro dispositivo HTC (ricordiamo con ROM stock ed Android 4.4 KitKat), allora dovrete semplicemente scaricare il file APK ed installarlo. Naturalmente bisognerà avere a bordo i permessi di root ed Xposed Framework installato e funzionante:

Potete riportarci nei commenti le vostre considerazioni a riguardo nel caso in cui provate il modulo XSense.

 

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • drumbo

    la differenza con Sense6Toolbox qual’è?

Top