HTC One Mini, alcuni screenshot rivelano le caratteristiche tecniche

HTC One Mini

A distanza di una settimana, torniamo a parlare di HTC One Mini, la versione compatta di HTC One. Nelle ultime ore sono emerse nuove foto ed alcuni screenshot che confermano le caratteristiche tecniche dello smartphone. Gli screenshot ci mostrano delle caratteristiche tecniche contenute, inferiori a quanto emerso nelle scorse settimane.

A bordo troviamo un display da 4.3 pollici con una risoluzione di 1280 x 720 e un SoC Qualcomm Snapdragon 400 con una CPU dual core da 1.4 GHz e una GPU Adreno 305, nonostante CPU-Z riporti erroneamente un SoC Snapdragon S4. La RAM è da 1 GB, inferiore a quanto emerso nelle scorse settimane.

La memoria interna è da 16 GB e la versione di Android è la 4.2.2 Jelly Bean. Eredita dal fratello maggiore la fotocamera posteriore, in quanto abbiamo una Ultrapixel da 4.1 MP, mentre la fotocamera anteriore è da 1.6 MP. Speriamo di aggiornarvi con nuovi dettagli molto presto, dato che, secondo delle precedenti indiscrezioni, lo smartphone dovrebbe essere lanciato durante il mese di agosto, per cui la sua presentazione non dovrebbe essere poi molto lontana. Di seguito trovate gli screenshot e la foto della cover posteriore.

HTC M4

One Mini M4

One Mini

HTC One Mini M4

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Fanatic17

    Ragazzi ma one s ha jelly bean, android 4.3 sarà un jelly bean, non ci sono tutte queste eclatanti novità, photosphere e i widget nella lockscreen? Io ho un nexus quindi vi posso dire che se avete jelly bean tra 4.1 e le altre non troverete molte differenze . E io uso un tablet honeycomb tutti i giorni e posso dire che grazie alla swnse honeycomb non mi fa rimpiangere jelly bean

  • Pingback: HTC One Mini si mostra in nuove foto reali – Tutto Android()

  • Harry Custom

    Ho comprato un HTC First negli States. In pratica è identico come caratteristiche e funziona veramente molto bene, confrontato con un Xperia P non ci sono paragoni e non arranca per nulla nemmeno contro un Nexus 4. Il dubbio è che sia lo stesso telefono con la scocca sostituita, visto anche che ho letto che non ha avuto successo con AT-T e che HTC ne ha una ingente scorta. Attualmente uno sviluppatore XDA ha fatto un porting, quasi perfetto, di Sense 4 e il telefono, giuro, funziona a meraviglia. Molto probabilmente senza troppa fatica si potrà fare un porting anche di questo e piazzare la rom su First.

  • floop

    se costa meno di 300€, è il cellulare perfetto!

  • Francesco Paolo Frascella

    di rilevante c’è davvero poco… c’è solo il pensiero che con un gb di ram l’htc l’abbia fatta grossa ad abbandonare gli aggiornamenti del one s che a livello di caratteristiche tecniche arrivati a questo punto, condivide con quest’ultimo device troppi elementi(nn mi sto riferendo al tipo di cpu o a altro, ma a puri dati hd) la favola della sense 5 con almeno 2gb di ram è crollata da sola… htc la storia si ripete… dopo desire hd, Sensation xe, adesso si aggiunge alla lista il one s… tuste le case dovrebbero imparare a supportare i propri midle range come stipulato da accordo con mamma Google… se no che parlassero chiaro su quanto hanno effettivamente intenzione di aggiornare i propri device

  • Pingback: HTC One Max: caratteristiche tecniche e possibile data di lancio – Tutto Android()

Top