HTC: One M8 è il primo smartphone con certificazione MirrorLink

mirrorlink

Sembra che il mondo delle automobili stia divenendo sempre più terreno di conquista per i principali produttori di telefonia mobile, forse ispirati anche da Google che nei mesi scorsi ha annunciato Android Auto ed il termine MirrorLink diventa via via più comune.

Anche HTC pare essere particolarmente interessata a questo settore, tanto che in occasione del Salone dell’Auto di Parigi ci ha tenuto a precisare che il suo One M8 è stato il primo smartphone a vantare la certificazione MirrorLink (ma non l’unico, basti pensare ai Samsung Galaxy Note 4 e Note Edge, tanto per citare gli ultimi).

Il MirrorLink è uno standard adottato da diverse case automobilistiche (Volkswagen, Citroen, Peugeot, Honda e Toyota) che permette ad uno smartphone di interfacciarsi con il sistema infotainment di un’autovettura, trasformando così il dispositivo mobile in una parte integrante del veicolo.

A seguire una breve video dimostrazione delle potenzialità di MirrorLink, realizzata in occasione del Mobile World Congress 2014 di Barcellona:

Con Android Auto Google sarà capace di raggruppare le varie soluzioni al momento disponibili e creare un ecosistema unico oppure i diversi produttori continueranno a muoversi autonomamente? Staremo a vedere.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top