HTC One M8 è dotato di Quick Charge 2.0

htcone-fronte

HTC One M8 è uno smartphone interessante per certi versi, ma che ha senz’altro deluso le enormi aspettative che aveva creato attorno a sé. Non è stata quella rivoluzione che sembrava dovesse essere e anzi è, tutto sommato, solamente un aggiornamento di One M7. Tuttavia offre alcune nuove funzioni che per i dispositivi HTC sono nuove, ma che in realtà abbiamo già visto a bordo di dispositivi di altri brand.

E’ il caso del Quick Charge 2.0, o Ricarica Rapida 2.0 se preferite, che non era presente a bordo del One M7 a causa del SoC, ma che invece è pronta per essere utilizzata nel One M8 grazie al suo chipset Snapdragon 801. Qualcomm afferma che grazie ad essa la ricarica è fino al 75% più veloce rispetto ai dispositivi senza Ricarica Rapida, per cui parliamo di un incremento della velocità piuttosto importante.

Peccato solo che per essere sfruttata a pieno necessita di un caricabatterie da almeno 1,67 A e quello inserito da HTC nella confezione del One M8 è da soli 1,5 A, il che significa che non verrà mai sfruttata al massimo, almeno non con l’accessorio ufficiale della confezione. Speriamo quindi, almeno per i futuri possessori dello smartphone, che il produttore taiwanese decida di commercializzare un caricabatterie per sfruttare al meglio la Ricarica Rapida 2.0.

Nel frattempo vi segnaliamo che è disponibile nel Play Store una nuova applicazione di HTC. Dot View è il suo nome e serve per sfruttare le particolari funzioni software realizzate appositamente per l’omonima cover, di cui vi abbiamo già parlato. Potete dargli uno sguardo cliccando sul badge qui sotto.

[pb-app-box pname=’com.htc.dotmatrix’ name=’HTC Dot View’ theme=’discover’ lang=’it’]

Via 1, 2

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top