HTC Desire 820 Mini avvistato in Rete

gsmarena_001

Questa mattina, nello store cinese di HTC è apparso, per qualche ora, il prossimo smartphone entry-level della casa taiwanese: Desire 820 Mini. Recentemente passato dalla certificazione TEENA (FCC cinese), potrebbe rivelarsi un buon acquisto per chi cerca un device economico, con display da 5″ e dual sim.

Dalle specifiche TEENA emergono, però, dimensioni tutt’altro che mini: 150,1 x 72,7 x 9,6 millimetri per un peso di 162 g. Dimensioni che superano di poco quelle di un LG G2 e denotano, ancora una volta, la scarsa ottimizzazione delle cornici da parte di HTC, parzialmente giustificata dalla presenza di altoparlanti stereo sulla parte frontale.

Il quadro delle specifiche non è ancora completo. Le certezze vedono un display 720 p da 5″ (294 PPI), 1GB di RAM, 8GB di memoria integrata, slot MicroSD, Android 4.4.4, fotocamera posteriore da 8 Megapixel ed infine quella frontale da ben 5 Megapixel. Vanta inoltre connettività 3G ed LTE compatibili con reti cinesi ed internazionali. Il processore sarà un quad-core da 1.2GHz, di cui non si conosce ancora il produttore.

Il prezzo di vendita sarà di 1400 yuan (180€) per il mercato cinese. La solita cura per i dettagli di HTC, i materiali solidi e la costruzione quasi impeccabile valgono, secondo voi, la palma di miglior entry-level? O per lo stesso prezzo ci sono competitor che offrono di meglio pur sacrificando qualche attenzione al design? Fateci sapere la vostra opinione nel box dei commenti.

 Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • tia

    peggiore cellulare della storia!!!

    • david

      Infatti un ciabattone chiamato mini!!! Che schifo

Top