TIM: la tecnologia LTE Advanced arriverà in Italia in autunno

telecom_LTE-Advanced-800x500_c

Anche l’Italia inizia a compiere i primi passi in direzione delle nuove tecnologie di connettività ultraveloce LTE-Advanced grazie agli sforzi dell’operatore TIM.

Quest’ultimo, durante la giornata di ieri, ha annunciato che entro alla fine dell’anno i clienti potranno usufruire di una velocità di connessione pari a 180Mbit/s. La rivoluzione interesserà inizialmente le grandi città, più precisamente quelle che sono già raggiunte dalle bande di frequenza a 1800 MHz e 2600 MHz.

Per poter sfruttare la rete LTE-A sarà ovviamente necessario un dispositivo mobile compatibile (al momento in Italia non ne esistono), come ad esempio il Samsung Galaxy S5 LTE-A, disponibile attualmente solo in Corea e dotato di chip Snapdragon 805.

Stando a quanto riferito dalla stessa TIM, i 180Mbit/s rappresentano solo un primo punto di partenza e nel corso dei prossimi anni lo sviluppo tecnologico porterà a risultati ben superiori: si parla già di 300 Mbit/s.

Verrebbe però da chiedersi: quali saranno gli utilizzi pratici dell’LTE Advanced? Una prima risposta è arrivata già durante la presentazione di ieri durante la quale è stato mostrato (tramite l’utilizzo di un modem sperimentale ovviamente) lo streaming di filmati 4K. La fruizione di contenuti ad altissima definizione sarà dunque uno dei primi settori a beneficiare della nuova tecnologia, oltre ovviamente a tutte le normali funzioni di download e upload cui siamo abituati da sempre.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • auscia

    Se non fosse operatore a carico dei contribuenti, sarebbe già al fallimento! Introdurre una tecnologia che nessuno può utilizzare invece di ampliare la copertura di quella già presente. Pessimi come sempre! Telecom da rottamare!

    • Fabrizio Catena

      A carico dei contribuenti?Tim è privata come lo è Telecom.Al massimo è Telecom che fallisce senza i soldi generati da TIM.

  • Matteo Pellegrini

    utile avere LTE Advenced quando con il piano dati che offrono non ci scarico nemmeno 10min di filmato in 4K

  • micky.mm

    ma a cosa serve, un film in 4K su uno smartphone? e la mia tv di casa da 40 pollici la butto allora quardo tutto sul cell…italia sei indietro anche su questo quando solo poche città andranno e il resto del paese lotta con adsl indecenti confrontate con il resto dei paesi
    le batterie fanno già ridere adesso in prospettiva mi compro una centrale elettrica non si sa mai che poi rimango a secco.
    però in un paese dove la gente crede che i cellulari facciano delle belle foto rispetto alle reflex..ecc…

  • Fan di tecnologie

    e la copertura 3g quando arriverà invece?

  • smartiz

    Certo, utilissima, con 1-2 GB al……mese !!!

    Pagliacci !!!
    :-(((

  • danger2u

    ma se non va manco il 3g.
    Italia e rimasta indietro di 50 anni.
    in China hanno 5g.

  • pio

    pensassero prima a sistemare il 2g e il 3g.

    • sasà

      Concordo in pieno aumentassero la copertura del 3g prima

  • Luca

    Così la batteria dura ancora meno!

  • Ivan Belli

    Bisognerebbe che la Telecom cambiasse le centraline nel mio paese in modo da avere veramente i 7mbit che da 10 paghiamo invece di 0.6 altalenanti! Prima di pensare all’inutile LTE… Con il PC si lavora, col telefono no, o poca roba gestibile benissimo con il 3g.. Senza contare poi il continuo aumento della potenza delle onde elettromagnetiche che ci passano nel cervello..

    • Ivan

      lavoro con le reti telecom tutti i giorni. dipende dal degrado del rame e dalla distanza dalla centrale,purtroppo per una distanza di circa 3.5 km di cavo la linea non arriva neppure in sede cliente…per una linea di 7mbs devi rientrare in un raggio di almeno 1.5 km dalla centrale…direi che c’è moltissimo da fare…sopratutto nei piccoli paesini

      • Ivan Belli

        La centrale sta proprio nel mio paese (250 abitanti) a non più di 500 metri da casa mia…

        • Ivan

          dipende da che giro fa il cavo, dalle condizioni delle varie cabine e dal rame, se i tuoi vicini vanno di + è un problema della tua tratta… tartassa il numero verde e vedi se fan qualcosa (sicuramento lo avrai già fatto!)

          • Ivan Belli

            Chiunque ha l’ADSL nel raggio di 3km da casa mia è piantato a 640kbs…

  • Renton

    Certo, poi ti danno 2 miseri Gb al mese che a quella velocità (come nel caso dello streaming 4k), finirebbero in un lampo!

    • Aldo Tedone

      però se navighi sui soliti siti normalmente, vai nettamente più veloce, ma i mb della pagina da caricare sempre quelli sono, si fa solo molto prima, a discapito della salute propria e della batteria… per lo streaming 4k lo vedo proprio utile su smartphone

      • Renton

        Si certo, si aprono un pochino più veloce, ma c’è da tenere conto anche della velocità di rendering della pagina stessa…

Top