Sharp mostra i display IGZO per i tablet di domani

IGZO sta per “ossido di indio gallio zinco“, ed è una particolare tecnologia adottata per la produzione di display. La giapponese Sharp è la prima al mondo a produrre schermi di questo tipo: le promesse sono di dettagli doppi rispetto a pannelli esistenti  di simile trasparenza, assieme a consumi ridotti del 90%. Tale caratteristica in particolare rende estremamente interessante l’uso di questi pannelli su dispositivi mobile come i tablet, per i quali Sharp ha pensato un pannello da 7 pollici con risoluzione 1280×800 e densità di ben 217 ppi, assieme ad un pannello da 10 pollici con risoluzione 2560×1600 e addirittura 300 ppi di densità. Sicuramente un grande passo avanti rispetto agli attuali pannelli, che sono spesso la causa principale dei consumi dei nostri smartphone e tablet. Non ci sono dettagli circa l’adozione di questi pannelli in prodotti della stessa Sharp o di altri produttori.

Spoiler Inside: Comunicato stampa SelezionaMostra

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top