Qualcomm mostra lo Snapdragon 810 in un video demo

snapdragon-810-11-1024x681

Nella conferenza annuale per gli sviluppatori, Uplinq 2014, Qualcomm mostra, tramite un video demo, la potenza del suo nuovo processore Snapdragon 810. Questa nuova CPU con architettura big.LITTLE a 64 bit promette delle prestazioni davvero impressionanti e ci si aspetta che venga adottata nei prossimi smartphone e tablet top di gamma.

Lo Snapdragon 810 è un processore octa-core fabbricato a 20 nanometri, costituito da quattro core Cortex-A57 e quattro core Cortex-A53. La GPU che accompagna il tutto è l’Adreno 430. Come detto in apertura, tutta la potenza di questa CPU è stata mostrata da Qualcomm in un video girato a bordo di un tablet Android sperimentale che monta proprio questo processore. Nel video viene effettuato un rendering di un’automobile con le relative personalizzazioni effettuate via software e lo Snapdragon 810 riesce e renderizzarlo in tempo reale.

Ci sarà, inoltre, il supporto a USB 2.0/3.0, Bluetooth 4.1, registrazione video in 4K, fotocamera fino a 55 megapixel, ricarica rapida e memorie RAM LPPDR4 a 1600MHz. Vi lasciamo di seguito il video demo. Fateci sapere nel box dei commenti cosa ne pensate!

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Reziero Micc Di Maio

    Alla domanda “ci serve davvero?” apple risponderebbe di no… Però sempre tutti a criticarla per la sua “limitazione” , quando in realtà la maggior parte di questi finti smanettoni non fanno altro che scaricare widget e launcher o comprare telefoni con funzioni inutili (tipo samsung) solamente per dire il tuo può farlo ??A pensare a tutte quelle cose che si possono fare con un jailbreak, molto persone pensano che usando android credono di essere più competenti di chi usa un altro OS quando in realtà al massimo non fa altro che inviarsi foto e brani con bluetooth con i loro amici “ignorantoni” … Che tristezza… E alla solita affermazione “spendere 700 euro per un iphone una è rapina” è una rapina anche spendere 700 euro per un samsung o tanti altri! Almeno il primo non perderà colpi dopo 1 anno!! Con questo non voglio dire che apple sia migliore di altri, ma solo riflettere su alcune cose e prendere esempio per migliorare perchè personalmente nessun sistema operativo è perfetto, ma possiamo adattarci a loro secondo le nostre esigenze.
    Peace and love

    • Bio’

      Il problema è il prezzo, ed acquistare un device con prestazioni più elevate viene con la logica e con l’intelligenza secondo me.
      Perchè devo spendere 700 € ad un device limitato in qualsiasi cosa, la batteria che non porta a fine giornata e tanto altro quando posso spenderne 480 € dopo un paio di mesi dopo l’uscita di un ipotetico android chiamato samsung che ha il doppio dei mah, il doppio della risoluzione sul display, il doppia potenza sul modulo fotografico ecc???
      Il problema è che Apple è sinonimo di moda, poi la pubblicità fa tantissimo sulla psiche..
      Io sono un amante sfegatato della tecnologia ed ammetto che un iphone vorrei provarlo, però so già che dopo una settimana torno ad android.. Amo la cura che IOS ha per quanto riguarda le app, davvero ben fatte, ma come os è troppo chiuso e poco innovativo confronto ad android..

    • Fabrizio Catena

      Ti voglio dire che SEI FUORI DISCUSSIONE!

    • Fabrizio Catena

      I Samsung li paghi 700 euro solo il primo mese!

  • Hesher

    potenza potenza potenza…. e poi non sfruttano neanche la metà…. che schifo di marketing….

    • Poi ti svegli e ti rendi conto che oltre ad aumentare la potenza riducono i consumi. E che visto che un processore potente non deve andare al massimo, ma avrà un carico nettamente più basso, riesce ad avere consumi ancora inferiori.

      Ma in fondo che bisogno c’è di aver mai studiato queste cose sui libri, quando basta inventarsi discorsi di ottimizzazione e di novità varie non sfruttate ma solo utilizzate come marketing…

  • Tron Legacy

    ma ci serve davvero?

    • Fabrizio Catena

      La solita risposta poco originale ! Facciamo un nuovo contratto a questi ingegneri : part time ogni 5 anni per un’anno così possono fare un nuovo processore.Studiano tanto,sono dei geni e non arrivano a fine mese.Tu che lavoro fai?Lavorate gente Lavorate

  • Pingback: Qualcomm mostra lo Snapdragon 810 in un video demo - RSS News.it()

Top