Qualcomm: “i processori octa-core sono stupidi”

anand-chandrasekher-2013-02-08-03

Qualcomm creerà mai processori octa-core per smartphone e tablet? Anand Chandrasekher, vice presidente della compagnia di Santa Clara, ha risposto che “non facciamo cose stupide. Non puoi prendere otto motori di un tosaerba, metterli insieme e affermare che ora hai un [motore] Ferrari a otto cilindri”.

Perchè questo astio verso la creazione di processori che spingono all’estremo il concetto di multi-core? La risposta è che Qualcomm cerca l’ottimizzazione, la durata della batteria e i modem di buona qualità anzichè “semplicemente mettere insieme i core”. Ciò non toglie che il potere del marketing è grande e “octa-core” suona meglio di “quad-core”, dunque non è detto che in futuro non vedremo processori di questo tipo con marchio Qualcomm.

Certamente processori octa-core possono risultare utili non tanto per piattaforme come smartphone e tablet quanto più in mini-PC come il Chromebook di Samsung dello scorso anno. Non è ancora detta l’ultima parola su questo tema e sicuramente ci saranno applicazioni interessanti in futuro.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Mario G.

    Bravo. Infatti l’octa è solo una pezza di Samsung per cercare di rimediare ai consumi eccessivi dei loro processori.

  • d f

    E’ la stessa cosa dei PC. Al fine di rendere fluido e veloce un PC si deve assolutamente avere una ram importante e i bus ad alta frequenza, oltre ad una scheda grafica all’altezza. Altrimenti per tanto veloci e performanti possano essere i processori si avrà sempre un effetto imbuto, dove i bus o la ram non riescono a smaltire l’incredibile mole di dati elaborati.
    Chiaramente la ricerca continua e gli octa-core sono il futuro, tuttavia allo stato attuale mi sembrano un tantino esagerati rispetto alle necessità di calcolo di uno smartphone.
    Oggi gli smartphone per girare senza problemi devono avere almeno 2 giga di ram per ottimizzare al meglio le app in background ed essere reattivi quando si lancia una nuova applicazione (senza aspettare che il telefonino non avendo memoria a sufficienza, chiuda o sospenda 1 o più app in background per consentire l’avvio a quella lanciata).
    Ciaooooooooo

  • Mario G.

    L’ennesimo bluff Samsung: l’octa core e i suoi benchmark truccati :-(

  • Fabrizio Bonanno

    ma perchè non fanno le batterie a otto core invece di non fare nessuna innovazione da questo punto di vista tutte le aziende che si occupano di questo -.-

    • MaxArt

      Perché Qualcomm si occupa di processori.
      La ricerca con le batterie va sempre avanti, non ti preoccupare. Ma non è così semplice come sembra.

      • Fabrizio Bonanno

        si lo so cosa fa qualcomm , infatti non mi riferivo ad essa, invece di sfornare nuovi soc di cui non sfruttiamo e non ottimizziamo mai perchè ogni anno escono quelli nuovi ci vorrebbe un passo avanti per le batterie visto che sono sempre uguali e piu di un giorno , un giorno e mezzo non durano

        • MaxArt

          Capisco bene. Purtroppo potenza elaborativa, evoluzione degli accumulatori ed efficienza energetica sono ricerche che non vanno di pari passo.
          Prima o poi ci saranno costrette.

    • cridic

      Ricordo che un pó di anni fa in formuka 1 c’erano squadre come la Ferrari che si sforzavano di incrementare i cavalli forniti dal motore e che, invece, soorattutto i telaisti inglesi si sforzavano di togliere chilogrammi dove non servivano. Siamo esattamente nella stessa situazione: c’é chi vuole incrementa i core e chi, invece, ottimizza il software per gestire gli smartphone (in primis Apple con iOS e Microsoft con Windows Phone). Personalmente preferisco la seconda strada, perché offre risultati migliori, più efficienza e costi più bassi.

      • d f

        Non credo proprio che sia Apple a percorre la strada dei costi bassi….

  • Asso Di Picche

    effettivamente non è così necessario, anche perchè tutta quella potenza di calcolo avrà richieste energetiche mostruose, già le batterie durano una fuffa, se arriviamo a questo dovremo agganciare telefoni e tablet alla presa della corrente, rendendoli a tutti gli effetti dei pc fissi :

    • Lucaaa

      veranente é proprio per sto motivo che han deciso di creare l’octa.. se hai una architettura che funziona bene, devi alimentarla, e consumerà sempre tanto.. ma visto che la maggiorparte dei task richiede poca potenza, alimentare una architettura performante risulta inutile, e quindi hanno messo gli altri 4 core cortexA7.. in modo tale che il consumo sia ridotto al minimo indispensabile per tasks in background + chiamate, muktimedialità, e l’effetto turbo cortexA15 per web, gaming, ecc ecc… ecco perché..

      • DanieleMnn

        Samsung è stata costretta a farlo perchè gli a15 hanno consumi troppo elevati per i telefoni, infatti derivano da processori per server.
        Qualcomm invece ha modificato l’architettura arm e ha risolto il problema dei consumi senza perdere in prestazioni.

      • Mario G.

        Assolutamente no.

        • M3r71n0

          Assolutamente si

  • Francesco Padalino

    MWC 2014
    “Qualcomm è orgogliosa di presentare il Snapdragon 800 II e il Snapdragon 600 II, i primi processore con otto core”

    • mikiblu

      è solo questione di tempo,ovvio.
      ma per il momento 4 son piu che sufficienti! quando uscirà qualche nuova tecnologia affamata di potenza allora ok,magari per sostituire il pc di casa.

    • grawa

      …si ma 8 core reali, non in configurazione 4+4..

      • Ex.

        Quando lo scrivo io i Samsung fanboys mettono sempre la freccia in giù :c

      • Ex.

        Quando lo scrivo io i Samsung fanboys mettono sempre la freccia in giù :c

    • Daniele Cosentino

      Se sono efficienti quanto gli attuali o spero anche meglio ci metto la firma! Nexus 4 eccezionale come durata batteria soprattutto con la 4.3.Per non parlare di One.

      • rosario

        Verissimo nexus 4 con la 4.3 arrivo fino alle 11 di sera con 4/5 ore di connessione continua.

        • maxdelta00

          il mio con 4.2 mi durava al massimo un’ ora navigando in 3g, una vera ciofeka allo stato brado.

          • Daniele Cosentino

            Il tuo telefono ha problemi eh…con un ora di 3g consumava ma non cosi tanto…forse un 40 percento con un ora tirata e luminosita’ al max ma da brasare la batteria no c’era qualche altro problema.

    • Massimo L.

      Bella battuta, ma “il Snapdragon..” non si può leggere, la S impura vuole il “lo”…ciao.

      • Francesco Padalino

        nazi grammar di merda.
        Mo siamo arrivati al ridicolo.

        • Massimo L.

          Mi dispiace, ma l’unico ridicolo a scrivere certe cose sei tu, ripeto, contenuto della frase a parte, che mi è piaciuto…non si tratta di essere “nazisti” della grammatica, anche perchè non sono un Professore, ma uno con il diploma di terza media più 3 anni di scuola superiore, solo che queste sono regole basilari della nostra lingua, e quando leggo certe cose mi vengono i brividi, ripeto, pur essendo io “nessuno”…arisaluti.

          • Francesco Padalino

            “quando leggo certe cose mi venfgono i brividi”
            se fossi in te mi farei due domande.

          • Massimo L.

            Tipo “quanti anni hai?” e “hai terminato le scuole medie?” Ovviamente rivolte a te…

Top