Project Tango smontato da iFixit

tango-tear-1

Il tablet Project Tango è finito nelle mani dei ragazzi di iFixit che come al solito non hanno potuto resistere alla tentazione di smontarlo per esaminarne approfonditamente la componentistica interna.

Il device, per chi non lo sapesse, rappresenta una nuova iniziativa da parte di Google volta a rendere maggiormente fruibile e portatile l’acquisizione delle immagini 3D. Grazie al tablet Project Tango è infatti possibile ottenere delle accurate riproduzioni tridimensionali dell’ambiente circostante le quali possono poi essere elaborate ed utilizzate per scopi sia professionali sia ricreativi.

L’hardware interno, per la verità già noto da qualche tempo, è di tutto rispetto e per certi versi rappresenta il top del top in campo mobile. La CPU è la Nvidia Tegra K1 assistita da 4 GB di memoria RAM e 128 GB di memoria interna. Il display è una unità Full HD da 7 pollici mentre la connettività è sia Wi-Fi sia LTE. Lato fotocamere, viceversa, il device è dotato di una camera frontale con angolo 120 gradi coadiuvata da una seconda camera posteriore da 4 megapixel RGB-IR (con sensore ad infrarossi dunque). Sempre al posteriore è posizionata una terza camera per il motion tracking con angolo di 170 gradi.

Oltre a verificare tutte le specifiche tecniche i ragazzi di iFixit hanno anche provveduto a fornire un voto sulla riparabilità del device: 4. Votazione bassa dunque che comunque non deve preoccupare l’utenza media visto che il tablet Project Tango è attualmente destinato agli sviluppatori.

Tutte le informazioni sul teardown sono reperibili qui.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top