NVIDIA Tegra K1 trova il suo posto: Android Auto e Android TV

NVIDIA-Tegra-K1

NVIDIA sta lottando per rimanere rilevante nel mercato mobile. Dopo il grande successo di Tegra 2 ed il modesto successo di Tegra 3 (rispettivamente il primo dual-core ed il primo quad-core), Tegra 4 ha fatto flop. Visti i risultati, NVIDIA si è ritirata dal mercato smartphone, ma sembra aver trovato terreno fertile per Tegra K1 nei nuovi Android Auto e Android TV.

Entrambe le piattaforme, infatti, si basano principalmente sul SoC della casa in verde, che può vantare una potenza grafica da primato – di fatto, polverizza la concorrenza. Non si sa se la versione utilizzata nelle demo sia quella quad-core a 32 bit o se sia quella dual-core a 64 bit, anche se si immagina che sia quest’ultima.

Il Google I/O è stato l’occasione per mostrare la potenza grafica di Tegra K1 con un motore grafico avanzato come l’Unreal Engine 4, con una tech demo davvero notevole. Tra l’altro, la tech demo girava su Android TV, e non su Android “classico”. Ma non solo: anche la demo di Android Auto mostrata sul palco funzionava con processore Tegra K1.

Tra le altre cose, il Tegra K1 è anche impiegato in Project Tango e potrebbe essere impiegato nel prossimo Nexus 9.

Che finalmente NVIDIA abbia trovato la sua strada nel mondo di Android? Ce lo auguriamo. Una maggiore concorrenza è sempre una buona cosa per noi utenti e ci auguriamo che possa continuare ad esserci un’accesa competizione tra i vari player di mercato ancora per molti anni.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top