AMD e processori ARM: Matrimonio nel 2014!

AMD-Android

I processori ARM, a differenza degli x86, sono i processori che attualmente vengono montati sui dispositivi mobili come Smartphone e Tablet. In campo Desktop i più grandi produttori di processori sono AMD ed Intel che da decenni si contendono il controllo del mercato. Intel che, come sappiamo, da qualche mese è entrata anche nel mercato Android con i suoi primi processori per dispositivi mobili basati su architettura x86.

Ora sembra che anche AMD sia interessata ad entrare in campo mobile, con l’inizio delle ricerche per la creazione di nuovi processori ARM. Per il momento sembra che lo scopo di ciò sia quello di creare delle CPU che possano ridurre, a potenza eguale, i consumi energetici dei Data Center. Se le ricerche andranno a buon termine e la produzione verrà avviata, è facile immaginare che AMD possa decidere di entrare anche nel mercato Mobile trovando accordi con i produttori per l’utilizzo di queste nuove CPU.

Per il momento la data di rilascio del primo processore basato su architettura ARM dell’azienda è stata fissata per il 2014. 1 anno circa che, speriamo, possa subire qualche riduzione con il passare dei mesi. Il mercato inizia ad infiammarsi e la concorrenza è sempre più agguerrita!

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top