AMD A4-1350, processore quad-core per i tablet

AMD-A4em

AMD ha annunciato la nuova generazione di processori destinati ai tablet presentando anche l’interessante A4-1350, una CPU quad-core operante a 1GHz con GPU integrata Radeon HD 8210. Il nuovo processore è destinato alla fascia medio-alta del mercato tablet ed offre prestazioni di alto livello con consumi contenuti.

Parliamo infatti di un TDP (Thermal Design Power, ovvero la potenza dissipata) di soli 8W. All’interno troviamo quattro core Jaguar basati su architettura Piledriver, che possono contare su una cache L2 da 2MB e su un controller di memoria integrato a singolo canale che supporta memorie LPDDR3 fino a 1066MHz.

La GPU Radeon HD 8210 è basata sulla nuova architettura Graphics Core Next e possiede 128 stream processor operanti ad una frequenza di 300MHz. Questo consente alla GPU di offrire buone prestazioni velocistiche contenendo i consumi.

Bernd Lienhard, corporate vice president dell’area consumer di AMD, ha commentato il lanico entusiasticamente.

“Dopo l’ottima accoglienza riservata dai consumatori al lancio delle nostre APU 2013 appartenenti alla famiglia Elite Mobility, siamo felici di rafforzare ulteriormente il nostro portfolio con l’aggiunta del nuovo modello A4-1350. Con quattro core dotati di ottime performance, grafica AMD Radeon HD e in grado di garantire una lunga autonomia della batteria, l’A4-1350 costituisce una soluzione ideale per i nuovi form factor come i computer ibridi e convertibili”

Il nuovo AMD A4-1350 sarà disponibile da Ottobre di quest’anno per notebook, tablet, convertibili ed ibridi fino a 13 pollici.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • cloubu ubuclo

    Scusate ma mi sfugge un particolare?
    L’achitettura Piledriver non è solo per Trinity e Richland?
    Jaguar non è un’altra architettura proprio?

    Ho letto su wikipedia che:
    Piledriver architecture (Trinity and Richland)
    Jaguar architecture (Kabini and Temash)

    Correggetemi se sbaglio please…

    • cloubu ubuclo

      Ok ho cercato in rete e quindi mi sa che nell’articolo c’è un errore…
      E’ una APU Temash, la cui CPU è costituita da core basati su architettura Jaguar.
      Piledrive è un’architettura diversa, le CPU delle APU che si basano su questa architettura sono Trinity and Richland

  • Gabriele

    Era ora che AMD si lanviava sui tablet dopo aver fattp un’ottima figura su PC!!

  • Enrico Conca

    Sembra più destinato a Tablet Windows 8.1 (non RT) a basso costo. Il consumo non è bassissimo, specialmente se confrontato con gli Atom Bay trail (SDP di 2W) o con gli SoC ARM (Snapdragon 800 e Tegra 4 arrivano a 5W massimo nelle versioni per tablet, che però non sono x86). Indubbiamente AMD dovrebbe avere un certo vantaggio nella parte grafica rispetto ad Intel, anche se sarebbe interessante un confronto con Adreno 330 e Tegra 4.

    • Sid Bradipao

      E’ vero, come primo “colpo” non sembra particolarmente brillante, a meno che la parte grafica non sia clamorosamente superlativa.

      E’ anche vero che, con gli ARM che aumentano la potenza di calcolo e gli x86 che abbassano il consumo, sembrano destinati a scontrarsi. Un risultato tutto da vedere.

  • Emanuele Ciotti

    Premetto che non sono un esperto ma piuttosto che questo non è meglio uno snapdragon 600 o s4 pro? (non dico l’ 800 perchè è per solo la fascia alta)

    • Lupodelta

      qua parliamo di un altro livello non sono mica core arm sono core x86 con prestazioni ben differenti e sopratutto uniti a una grafica integrata che in tutte le altre versioni si è dimostrata una spanna sopra tutti, Per i consumi il tdp non significa niente sopratutto considerando come lo calcola amd quest’apu potrebbe consumare da 2 w fino a 12- 13 in full, l’unico modo per valutarla e in un prodotto finito e sopratutto ottimizzato per la particolare architettura utilizzata, la potenza cpu oramai è diventata inutile se eccellerà sulla grafica riuscendo a battere i concorrenti potrebbe essere una valida

  • Elmir Buljubasic

    Scusate la stupidità..Questo è il primo processore AMD per i tablet?

    • Emanuele Ciotti

      Mi sembra di sì,però secondo me,come nei pc, è arrivata troppo tardi rispetto ad intel

      • Saverio Gnurlandino

        Magari dopo “Nvidia” in questo caso.

        • Emanuele Ciotti

          No perchè intel mette i suoi i5 ecc. anche sui tablet

    • No, non è il primo, tuttavia AMD non è riuscita a imporsi (strano, eh?) e sono pochissimi i prodotti con i suoi processori.

Top