YouTube forse presto senza pubblicità, ma a pagamento

youtube-hq

 

Abbiamo sentito parlare più volte del possibile avvento di un servizio musicale in abbonamento collegato a YouTube, ma quasi sempre senza avere conferme ufficiali. Quest’oggi il CEO di YoutubeSusan Wojcicki (una dei pochi ad essere sopravvissuti all’avvento dello zar Sundar Pichai), ha definitivamente eliminato ogni dubbio sulle intenzioni di Big G.

Senza dilungarsi in dettagli tecnici il dirigente ha confermato che il team di YT è al lavoro sul progetto, la cui ultimazione avverrà entro breve tempo. Gli unici problemi finora riscontrati, è sempre la Wojcicki ad affermarlo, riguardano la definizione delle diverse funzionalità da offrire al pubblico in base alle differenti fasce di prezzo.

Il servizio si farà dunque, e probabilmente includerà concerti, cover e contenuti esclusivi non reperibili presso nessun concorrente (vedi Spotify). È difficile dire entro quanto tempo il cosiddetto Youtube Music Key (nome da confermare) prenderà piede, tuttavia quel “entro breve tempo” ci fa ben sperare.

Passando oltre, nel corso della medesima intervista Susan Wojcicki ha lasciato intendere che in futuro Youtube potrebbe supportare una modalità di fruizione senza pubblicità (ovvero senza i filmati che appaiono prima dell’inizio di ogni video), ovviamente a pagamento. L’eventuale collegamento tra il servizio in abbonamento che abbiamo trattato sopra e la modalità di visualizzazione senza ads non è stato chiarito. Concludiamo con un dato abbastanza significativo: oltre la metà degli accessi a Youtube vengono effettuati da dispositivi mobile.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • xoxo

    Con adblock manco te ne accorgi delle pubblicità… problema risolto! xoxo

    • Madalin Bujor

      io sinceramente su youtube adblock lo disattivo… perchè non faccio altro che togliere il mio “pagamento gratuito” (dico gratuito perchè io di soldi non ce ne rimetto) agli youtuber ed a youtube .

      • tecnologiaperta

        sono favorevole a questo, se non fosse che ogni tanto becco pubblicità da 30 secondi senza possibilità di skip, se fossero tute da 5″ con skip okey

  • Fatico un po’ a credere fino in fondo alla questione dei video senza pubblicità dietro il pagamento di un’iscrizione. Google è una macchina progettata fino al midollo per generare utili tramite la pubblicità, partendo dalla piattaforma degli annunci fino ad arrivare ad una “profilazione” molto molto approfondita dei clienti. Va bene diversificare le fonti di utili, ma questa mossa mi sembra vada un po’ oltre…

    • Google vuole offrire all’utente la possibilità di rimuovere la pubblicità. Di fatti pagando, ma è necessario se si vuol mantenere attiva una piattaforma delle dimensioni di Youtube. E’ un di più che google vuol fornire agli utenti per migliorare la loro esperienza d’uso.

      • Sono d’accordo con te, ma quello che dicevo io è che lo scopo primario di Google (per quanto ne so), prima ancora di fornire una buona esperienza d’uso è generare utili dalla pubblicità… Ogni cosa che fa Google, in fondo in fondo, viene misurata su quello. Far pagare per rimuovere la pubblicità da youtube sarebbe un’azione che secondo me risulterebbe un po’ fuori rispetto al modo in cui Google lavora.

      • tecnologiaperta

        o magari se la vede brutta perchè adBlock si sta diffondendo più del previsto

        • Se mamma google volesse basterebbe poco per eliminarlo completamente dal chrome web store. E persino da Firefox dato che Google ha contribuito anche all’esistenza di Firefox, con finanziamenti astronomici.

  • Dario Garcia

    Che schifo se YouTube diventa a pagamento

    • MaxArt

      Non penso proprio sarà n obbligo.
      Credo sarà in forma di sottoscrizione periodica.

    • Ammazza l’hai letto bene l’articolo eh..

      • Dario Garcia

        Musica, concerti, live è il 70% del mio utilizzo di Youtube, se questi video diventano a pagamento che schifo YouTube

  • Colera

    WoW, non sapevo che ci fosse la pubblicità su internet XD

Top