Nexus 4: il 4G funziona anche in USA

nexus4-700x525


Come ben tutti, o quasi, sappiamo, il Nexus 4 è dotato di un chip LTE “nascosto” per la connessione alle Reti 4G che non è stato abilitato da LG, che si è espressa a riguardo spiegandone le cause. Nonostante ciò, alcuni utenti in Canada erano riusciti a far funzionare la connessione 4G con alcuni operatori telefonici specifici, anche se con una potenza di segnale molto debole.

A distanza di settimana dal “caso Canadese”, arriva da un utente del forum XDA la conferma che il Nexus 4 riesce a connettersi alla rete 4G del network AT&T, impostando una precisa banda e frequenza. Delle 25 bande in possesso dell’operatore, il tutto ha funzionato con la numero 17 alla frequenza di 700 MHz.

Il fortunato utente, come ha indicato nella discussione sul forum XDA, ha usato gli APN di un Galaxy S3 LTE ed il tutto si è rivelato funzionante. L’unico problema è causato dall’utilizzo della banda 4 in alcune zone precise, dove sarà quindi impossibile utilizzare il 4G sul Nexus 4.

 

Tanti piccoli stratagemmi e Test che riescono a scavalcare il muro imposto da LG che non permette di utilizzare la connessione di nuova generazione sul nuovo smartphone della gamma Nexus. Qualche utente si impegnerà anche per l’Europa?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top