Il Parlamento europeo vota a favore della divisione di Google

Parlamento-Europeo

Ci eravamo lasciati Domenica affermando che la situazione sarebbe presto peggiorata per Google e così è stato. Il Parlamento europeo, dopo aver espresso la volontà di voler separare Google in due o più società, ha votato oggi favorevolmente questa proposta.

Il fine, stando a quanto dichiarato, è in breve quello di separare gli interessi di Google dai risultati di ricerca, in quanto quest’ultimi molto spesso sono influenzati dai primi. Questo non influenza in alcun modo la posizione di Google, almeno per il momento.

E’ da considerare, infatti, solamente una richiesta nei confronti della Commissione europea, invitata a formare una legge per far sì che Google venga divisa in una o più società. Per adesso non c’è ancora nulla di concreto e questo braccio di ferro è destinato a durare ancora a lungo; sapremo solamente entro qualche mese, o forse prima, come andrà a finire e in che modo dovrà comportarsi Google.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • PASQUA

    Tanto prima o po google lo comprerà il parlamento europeo

  • W Android

    ho come l’impressione che siano tutti fan Apple…!

  • arrinton

    Il vero motivo delle azioni verso Google nascono dalle richieste di Microsoft.
    Quindi per tutelare un colosso americano che non riesce a proporre valide soluzioni bisogna danneggiare il colosso che riesce a dare un valido servizio.
    PS: Anche la stessa Microsoft doveva essere divisa e cosa è successo nulla.

    • DanCaos_blue93

      Ora spiegami per favore cosa c’entra Microsoft in tutta sta faccenda. .. Mah !

      • Daniel

        bing, the first, have you understand?

        but i can say , wphone against android, or chrome against ie!

  • Ivan Belli

    Bisognerebbe metterci una bomba in quale palazzo

  • Ferdinando

    Povera UE, così giovane e così vecchia.

  • arialblack

    Ma google ha fatto qualche annuncio? Cosa dice? Manderà droni atomici alla cee?

  • ale

    Adesso quelli della UE si stanno comportando come una dittatura, ora al di la del mi piace google o altro, ma l’unione europea non può andare ad interferire con un azienda privata che fra l’altro non è nemmeno europea ed addirittura andare a creare leggi apposta per controllarla, assurdo…

    l’Unione Europea andrebbe abolita, non ha portato nulla di buono anzi, l’apertura delle dogane ha fatto si che ora tutti comprano merce all’estero perchè ci sono meno tasse tanto le spedizioni non costano nulla, e quindi l’italia ci perde ovviamente, e poi l’euro bhe sappiamo i danni che ha fatto, a si e aggiungiamoci tutte le leggi assurde per tutelare l’ambiente che a volte tutelano forse troppo per cose inutili, e le sentenze della corte europea dei diritti che sembrano fatte per tutelare i delinquenti più che la gente onesta…

    • Vittorio Pescatore

      Assurdo, giuro che non ho parole.

    • ” l’unione europea non può andare ad interferire con un azienda privata che fra l’altro non è nemmeno europea ed addirittura andare a creare leggi apposta per controllarla”

      Se fosse una ditta che produce medicinali e avesse un conflitto di interessi con una catena di farmacie non ti farebbe piacere che imponessero una divisione per impedire ai clienti di venire imbrogliati? Ora, lo so che questo caso può sembrare assurdo e magari lo è pure, ma non bisogna fare di tutta l’erba un fascio: l’ “abuso di posizione dominante” è un reato.

      • arialblack

        Sbaglio o fecero una cosa simile anche alla Ms?

        • Eros Nardi

          Alla MS non imposero solamente di permettere la scelta del browser?
          (Ma non del media player, del programma di gestione immagini, dell’editor di testo ecc.. ecc.. ecc..)

          • arialblack

            Come se l’utonto non fosse consapevole dell’esistenza di altri browser, capisco se non potevi installarteli, ma potevi mettere quello che volevi.

          • Eros Nardi

            Io avrei di gran lunga preferito avere un sistema operativo completo (con antivirus, antispyware e browser microsoft) che potessero essere disattivati / diventare non predefiniti all’aggiunta di altri programmi alternativi così come effettivamente già era.
            Poi si è alzato il polverone per il browser quando per tutti gli altri componenti non si è detto nulla.. allora come ora si tratta di provvedimenti fatti ad minchiam senza una logica.
            L’unica cosa logica che hanno fatto è stato imporre lo standard per i caricabatteria (cosa che anche all’estero è avvenuta più o meno automaticamente) e qualcuno se ne è sbattuta altamente le balle senza problemi.
            Sono semplicemente ridicoli e continuano a dare prova di esserlo

          • Credo che tu non abbia ben presente come sia il vero utonto! :D
            L’utonto chiede “mi installi anche Facebook/Google/[inserire sito Internet]?” quando gli metti a posto il PC. No, non è una battuta e sì, è una cosa che mi è successa…

          • andyroid

            Piu che imporre uno browser, bisogna inserire i standart dei file come pdf.

          • ale

            No non puoi imporre nulla, se io decido di fare il programma e decido che è compatibile solo con un formato proprietario mio lo faccio e basta, se non ti sta bene usi un’altro programma, così come se faccio un os e voglio importi il mio browser o se ho un azienda che offre servizi come google e voglio integrare tutti i servizi

          • andyroid

            ehh no lo standart ci vuole come per pdf anche per office infine anche per i cavi standart, e meglio per i clienti

      • ale

        Secondo me è assurda sta storia della posizione dominante, ma scusa nessuno ti obbliga ad usare google, se non ti piace la sua politica usa duck duck go e sei a posto, non ti traccia e nulla, se usi i servizi google accetti le condizioni che impone google…

        Uguale per la causa che hanno fatto a microsoft, non puoi multarli perchè mettono internet explorer come browser predefinito, loro possono metterci quello che vogliono, se non ti va bene usi altri sistemi operativi come linux e non compri i prodotti microsoft…

        Cioè è ovvio che google cerca di accorpare insieme i suoi servizi, ed è anche comodo perchè così con un account controlli tutto, ma poi lo fa anche per invogliarti ad usare i loro servizi, cosa dovrebbero dirti, usa i servizi della concorrenza ? Se te fossi capo di una società come google mi pare logico che cercheresti di fare di tutto perchè i tuoi utenti oltre ad usare il motore di ricerca usino gli altri servizi come gmail, google+, youtube, ecc

        • Guest

          Non ti è proprio chiaro il concetto di posizione dominante.
          È un reato molto grave, e te lo dice uno che se potesse darebbe l’anima a Google.

      • andyroid

        Sulla parte che l’unione europea non deve intervenire sulle aziende private, bisogna piuttosto incentivare la concorrenza. Sul euro il discorso e più lungo e non e vero che l’euro e la rovina, la rovina del euro e che non ce una comunità unita.

    • Samuel

      Dittatura? Si chiama Antitrust e per fortuna che esiste…

      • ale

        No, google può fare quel cavolo che vuole, è un azienda privata, come lo può fare anche microsoft, non ti sta bene, benissimo, non usare google, ci sono tanti altri motori di ricerca, provider di mail e social network altrettanto validi…

        Chissà perchè poi in america ma anche in altri paesi dove ci sono i servizi google queste cose non avvengono ma succedono solo in europa

        • Samuel

          Non ti è proprio chiaro il significato di posizione dominante.
          È un reato molto grave e te lo dice uno che darebbe l’anima a Google.
          Non si tratta di non stare bene il servizio all’utente, ma di impedire la concorrenza.
          In America il governo ha i propri interessi per non frenarlo.

          • pigreco

            Hai speso diverse parole per difendere la tua posizione, ma abbastanza confusionarie.

            La posizione dominante non si combatte e non è nemmeno un reato.

            Quello che si combatte è l’ ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE, che ancora non è un reato. Una volta accertato l’abuso di posizione dominante, può essere richiesta la cessazione. Se non si obbedisce ci sono le sanzioni e via via pene crescenti.

          • Samuel

            Quello che dici è corretto, mi sono espresso male. Grazie per la precisazione.

        • Samuel

          Ogni nuovo servizio Google è soggetto all’Antitrust.
          Un azienda con un potere del genere è in grado di uccidere piccole economie con un investimento, per Google, relativamente irrisorio.
          Capisci che questo è un male?

          • ale

            E allora facciamo chiudere google per questo, non ho capito, ma se te avessi fatto un azienda come google e avessi avuto tutto quel successo offrendo un servizio di netto migliore della concorrenza penso che questo ti farebbe incavolare non poco…

            Poi sta posizione dominante, cosa vuol dire, allora google dovrebbe dire dovete usare altri servizi se no sono in posizione dominante e mi multano, che discorsi sono, se la gente usa google è perchè in effetti è migliore, e quello che google ha e gli altri no è proprio l’integrazione, con un singolo account gestisci tutto, tutti i servizi integrati, molto comodo, e si vorrebbe dirgli di scorporarli, ok, tanto vale dirgli di chiudere allora, è il suo punto di forza…

            Poi cosa ha fatto di male google non lo so, mi pare anche un azienda abbastanza seria, ma va be, vanno a perseguitare google quando ce ne sarebbero di aziende che si comportano in modo completamente scorretto ma non gli fanno nulla perchè li ovviamente ci sono interessi per cui ci vanno di mezzo anche loro…

          • Samuel

            Non posso stare a spiegarti tutto per filo e per segno, soprattutto se non vuoi capire o se sei limitato.

            Quello che dici lo potrei condividere ma stai dando peso solo ad un lato della medaglia.

            Qui non si tratta che Google debba dire di usare altri servizi. L’antitrust non è questo. Questo, al massimo, è uno dei sistemi per combattere la posizione dominante, ma non l’unico e non è applicabile in tutte le circostanze.

            Mettiamo caso che tu hai un azienda, già avviata, i cui ricavi sono basati sul servizio che offri. OK?
            Hai un tuo core business che funziona, che ti sei costruito con gli anni ed ad un certo punto arriva Google e decide di avviare un servizio come il tuo col vantaggio, grazie al dominio sulle ricerche (ed altri servizi), di essere nettamente migliore e totalmente gratuito (relativamente, perché poi guadagna dalla pubblicità).

            Questo ti farebbe incavolare non poco.
            Tu non avresti mai e poi mai le risorse per combattere un colosso del genere che diventa sempre più potente e falliresti. Insieme a te tutti i tuoi concorrenti e rispettivi dipendenti.

            Se il suo potere continua a crescere questi problemi di antitrust saranno sempre più ricorrenti.

            Non pensare solo all’utente finale, pensa all’economia.

            E ti ripeto, sono il primo che metterebbe la propria vita in mano a Google.

          • ale

            Mi spiace ma in informatica non è affatto così, se no mi spieghi perchè google che se secondo te è così potente e riesce ad affermare un servizio così facilmente non è riuscita a far chiudere whatsapp, facebook e instagram ? Dopo tutto hangouts e google+ fanno le stesse cose, le fanno meglio e sono gratis, però perchè non se lo fila nessuno google+ ? Perchè funziona che chi arriva per primo domina, chi si è creato un bacino di utenza o un vasto parco software per la piattaforma…

            E poi mi chiedo cosa centrino anche le ricerche, se mail la critica che uno può fare è che per usare android serve farsi un account google, ma non è lo stesso che fanno anche microsoft ed apple ? Loro si e google no ? E poi google non ha il diritto di accorpare gli account come meglio vuole ? Se non ti va bene non usare google e non comprarti un android, chi ti costringe a farti un account google…

          • Samuel

            Stai paragonando colossi e il concetto non vale.
            Anche Facebook ha avuto rogne con l’antitrust per l’acquisto di Whatsapp, per farti capire.
            Poi chissà come mai gli è andata bene ed ora hanno praticamente il dominio assoluto sulla messaggistica.
            Quella di Facebook, Whatsapp e Instagram non è una posizione dominante. I competitor hanno i mezzi e risorse per fare concorrenza. Non ci riescono, o meglio non riescono come vorrebbero, perché sono servizi fortemente basati sull’utenza e quindi, essendo arrivati per primi come dici, la maggiore fetta di mercato ormai è loro.
            Facebook ha in mano molta utenza per via del social e della messaggistica, Apple smartphone, pc e annessi, Google ha praticamente in mano tutto quanto.

            La critica di cui parli, per quanto riguarda l’account Google su Android non mi pare sia motivo di discussione e di intervento dell’antitrust.

          • ale

            Se quella di whatsapp e facebook non è posizione dominante allora mi spieghi perchè quella di google si ? Penso ci siano molti più utenti facebook di quanti ce ne siano di google penso, in più considerando che molti si fanno un account google solo per google play e usano solo quello gli utenti che usano attivamente i servizi google sono ancora meno…

            Poi i competitor hanno i mezzi per fare concorrenza a facebook e whatsapp , ma dove, se non ce la fa google con il suo g+ chi altro vuoi che ci riesca, è ovvio che nessuno farà mai concorrenza a facebook, ormai si è fatto il bacino d’utenza e diventa impossibile fare concorrenza, a maggior ragione è molto più facile fare concorrenza a google che ha un bacino di utenza più limitato per dire…

            Poi va be non so cosa proponi che faccia google, che chiuda ? Che regali quello che guadagna di troppo così non è dominante ? No non so, se non può fare nulla, cioè non ci vedo nulla di male nell’integrare i servizi, perchè uno dovrebbe avere più account separati per i vari servizi, mi pare più comodo che uno si crea un singolo account per tutto, poi nessuno lo obbliga ad usare tutto quello che è incluso, tanto non costa nulla quindi…

          • Samuel

            Non farcela avendo i mezzi è un conto, non farcela per concorrenza sleale o abuso di posizione dominante è un altra. Dopo questo tuo commento posso dire con certezza che ho buttato tempo e parole al vento. Buona serata.

          • ale

            Va ve adesso se uno non ce la fa è perchè non ha i mezzi, non per la concorrenza sleale, poi per te la concorrenza sleale di google è che ha più mezzi quindi bho non so ti contraddici da solo…

            Poi vorrei anche che tu mi faccia un esempio dove google ha fatto concorrenza sleale, non mi pare abbia mai boicottato i servizi di altri, anzi è molto anche aperta in questo senso a differenza di microsoft ed apple, anche l’accusa di modificare i risultati di ricerca per sfavorire i servizi degli altri è infondata, questa moda di vedere google come il male assoluto solo perchè è un azienda di successo (e il successo se l’è guadagnato onestamente) non mi piace per nulla, poi sta storia dell’abuso di posizione dominante è anch’essa assurda, se tutti usano i servizi google perchè vanno meglio cosa facciamo, li dirottiamo su altri servizi così google non è più dominante ? Perchè dovrebbe essere illegale se gli utenti scelgono di propria volontà di usare i tuoi servizi ? Non mi pare che google abbia mai imposto agli utenti un bel nulla, se non vuoi usare i suoi servizi liberissimo di non farli…

          • Samuel

            Vedi che non capisci e parli a caso…

            Non ho detto che Google ha fatto concorrenza sleale. Era un esempio per farti capire che quelle sono cose diverse.
            Se hai i mezzi per contrastare la concorrenza ma non ci riesci per altri motivi non si parla di abuso di posizione dominante, ovviamente.
            Es. Facebook rapportato a Google Plus non è abuso di posizione dominante.

            Boicottare Google non è una moda e, te l’ho già detto altre volte, per quanto mi riguarda, Google (che non vedo come il male assoluto) potrebbe controllare il mondo intero che per me non ci sarebbero problemi. Quindi non ti rivolgere a me come se fossi parte di questa moda perché è proprio il contrario. Io, al massimo, sono per ciò che è giusto, anche se mi ritrovo a frenare un azienda che adoro.

            Se Google si trova in una posizione dominante le soluzioni per impedire il suo abuso non sono sicuramente quelle di cui hai parlato. Quindi nessun dirottamento.

            Se l’utente si trova davanti ad una scelta e sceglie Google non è un problema.
            Ma, se l’utente si trova davanti alla scelta o Google o niente, perché gli altri servizi non possono in alcun modo fare concorrenza e stare in piedi, allora è un problema.

            E poi, finché si parla di un singolo servizio è bypassabile, quando si parla di un ecosistema di servizi di un colosso allora è un problema.

            Più cresce Google più i possibili concorrenti finisco male. Può continuare ad essere il migliore e quindi avere una posizione di dominio senza che ricada in “abuso”.

            Per il momento, da quello che ho capito, a Google cambierà poco niente e non cambierà assolutamente nulla all’utente.

            Ti ricordo che la concorrenza è ciò che più giova all’utente finale. La concorrenza deve esserci. Grazie alla concorrenza si hanno servizi migliori e prezzi inferiori, in TUTTE le economie.

        • EnricoD

          Devi capire che ci sono dei meccanismi che regolano il mercato, leggi, regole, chiamali come te pare , e che ogni attore economico vi é soggetto,altrimenti senza di questi tutti sarebbero buoni … Se uno fa come vuole… Insomma XS educazione civica eh XD leggi le risposte di Samuel che in questo senso sono educative, senza.offesa ovviamente, anche io ieri ho sparato una cavolata e m’hanno bacchettato, giustamente, ma non me la sono presa a male, anzi :)

          • Emanuele Addari

            L’unione Europea é quella che fa fallire le aziende con le quote latte.. occhi a valutare bene in che direzione vanno questi provvedimenti

          • manzo2000

            Ridicolo, le aziende in difficoltà con le quote latte sono quelle che non le hanno rispettate (facendo i furbetti) e hanno poi dovuto pagare multe salate.

        • bertans

          Quoto al 100%

        • manzo2000

          Guarda che in America l’antitrust è anche più severa che in Europa e Google NON può fare quello che vuole, tantomeno in America.

          • ale

            L’america non mi pare abbia mai sanzionato ne google, ne apple ne microsoft però, come mai ?

    • EnricoD

      Dove le hai lette queste cose? Sul blog di Grillo? Credi che senza Europa staremo meglio?
      La colpa del disastro italiano quindi sarebbe dell’Europa e non del sistema Italia oramai antiquato e marcio in ogni sua componente compreso chi va a votare?
      Possibile che l’italiano debba sempre dare la colpa ad altri?
      Se stiamo cosi è per colpa nostra, in fondo la politica non è altro che il riflesso di uno pseudopopolo allo sbando più che mai
      Poi cosa significa.. Dogane aperte?
      Credi che ognuno può esportare roba cosi come vuole, tanto la porta è aperta…
      Che discorsi sono?
      Ti rendi conto che in Italia le grandi industrie non ci sono più? O sono state delocalizzate dove i costi sono minori o sono morte e sepolte e sono rimaste medie e piccoli imprese per lo più al nord che man mano stanno per essere decimate?
      Cosa può esportare l’Italia rispetto ad es alla Francia o la Germania?
      I volumi sono nettamente differenti
      Mentre i nostri commercianti facevano i furbi con l’entrata dell’€ e lo stato si grattava, Francia e Germania oltre a vigilare durante l’entrata dell’€,/mettevano sul campo riforme strutturali importanti e soprattutto un piano industriale strutturato, perché la Germania non stava messa bene, e credi che la gente li non abbia sofferto? I tedeschi hanno fatto sacrifici importanti tra la fine del 90 e inizi 2000, ricordate che 10 anni prima ci fu la caduta del muro di Berlino e che la Germania era disastrata e fortemente in svantaggio eh
      E ora noi ci lamentiamo che l’Europa ci bacchetta perché queste cose, che andavano fatte, non le abbiamo fatto e ora vanno fatte coi risultati che sono sotto gli occhi di tutti
      Francia e Germania tra l’altro esportano anche Energia noi non abbiamo nemmeno uno straccio di piano di sviluppo che riguarda fonti di Energia rinnovabile mentre la Germania in questo settore sta correndo…
      Per fortuna che c’è l’Europa, altrimenti altro che Grecia!
      Un popolo si autodetermina ed è proprio questo vittimismo che ci porterà sempre più a fondo, deve sempre esserci un cattivo di turno, guai ad assumerci le nostre responsabilità…
      Pfff.. Un paese rimasto con una mentalità da anni 70, disgregato come mai nella storia, composto di gente ignorante, incivile, maleducata, egoista, furbetti, ladri e che guarda solo al proprio orticello e chi più ne ha più ne metta.. E ancora a tirar fuori discorsi che trasudano populismo e demagogia quando il problema è l’italiano che ha un grado di civiltà prossimo allo zero e un popolo che non esiste piu … Ma fatevi una vostra idea e siate critici
      Evidentemente google è cresciuta cosi tanto che ora ha bisogno di essere meglio strutturata, non mi sembra stiano limitando google o cose cosi, un controllo in questo senso deve esserci altrimenti sarebbero guai per tutti
      Che poi ci siano leggi o regole discutibili quello è chiaro, ma da soli non andiamo da nessuna parte, anzi, da soli a quest’ora altro che Grecia…

      • ale

        Penso solo che se è stupido pensare ad un Italia unita è un utopia pensare ad un Europa unita, e no Grillo mi sta altamente sulle balle se ti interessa, perchè l’Europa come è fatta adesso non va bene ? Perchè o si fanno le cose fatte bene o non si fanno per niente, non si possono fare le cose a metà, si voleva fare un Europa unita, ottimo, prendevano il modello degli Stati Uniti e lo applicavano qui, un governo centrale più i vari stati che sono più o meno indipendenti, ma non si può pensare di fare un europa unita solo come confini e come moneta, se no viene fuori il casino che sta accadendo, ma va be bisognava pensarci a suo tempo, ormai non si può più rimediare…

        Poi senza andare fuori tema, google avrà il sacrosanto diritto di manipolare i risultati di ricerca come vuole, se poi non ti sta bene usi un’altro motore di ricerca, ma anch’io fossi google cercherei di mettere in primo piano i miei servizi e in secondo quelli della concorrenza, mi pare logico, perchè dovrebbe essere illegale, è come se tu andassi da un concessionario fiat e pretendessi che ti consigliasse di comprare una golf, da che mondo e mondo uno cerca di portare il cliente sui proprio prodotti, perchè google non lo può fare non si sa, ma va be…

        • allexander

          hai ragione quando dici che google cerca di mettere i sui servizi in primo piano, perchè se dividono google tanto vale dividere anche microsoft

        • EnricoD

          A parte che io non ti ho dato dello stupido e comunque ho parlato di un paese disgregato che finché sarà cosi non potrà imporsi a livello europeo e far parte di un processo di cambiamento dell’Europa che non è perfetta ma che ha purtroppo parecchi limiti… Il tuo discorso è giusto ma non puoi pensare all’Europa come un cattivone di turno… Se non ci fosse l’Europa, con tutte le sue pecche questo è sotto gli occhi di tutti, ora la situazione sarebbe molto più grave..
          Beh, si chiama cartello ed è illegale, non è che lo dico Io, è così e l’Europa deve intervenire

          • ale

            Non ho dato dello stupido a te, ma era un discorso generale, l’idea di europa unita secondo me è stupida, è un utopia, e non è bastata la lezione dell’unità d’Italia che è stata un disastro (in cui ti faccio notare che ci hanno perso tutti, si il sud incluso, anzi i problemi che hanno vengono da lì), non si può pensare di unire gente completamente diversa, gli americani in fondo si sentono tutti americani, i russi anche, anche i cinesi, ma gli europei no, e gli italiani ancora meno, parliamo di gente che vede di cattivo occhio come straniero chi viene dalla città o addirittura dal paese accanto, assurdo…

        • Ti do un consiglio: leggiti “Il sogno europeo” di Jeremy Rifkin. Lui è un americano convinto del sogno americano, ma ammette che l’Europa è superiore e c’è un intero capitolo che spiega perché non è stato possibile creare una sorta di “Stati Uniti d’Europa” come è stato fatto oltreoceano (indizio: perché quella era terra vergine da conquistare, qui ci sono culture differenti con migliaia di anni di storia ciascuna).

Top