Google Drive web si aggiorna, scopriamo le novità

google-drive

Google ha reso disponibile nelle ultime ore una nuova versione di Google Drive web, attivabile a discrezione dell’utente tramite l’apposita voce “Prova il nuovo Drive” all’interno delle impostazioni.

Le novità sono numerose e riguardano anzitutto l’introduzione di un nuovo pulsante unificato “Nuovo” per la creazione di documenti e per l’upload di file e cartelle. Oltre a ciò, Drive è stato reso più veloce ed esteticamente più gradevole, introducendo un nuovo sistema di gestione delle informazioni sui file (dettagli ed attività sono ora unificati).

La selezione multipla è stata notevolmente migliorata, così come lo spostamento e il riposizionamento dei file tramite drag-and-drop.

Nel caso in cui la nuova grafica non risultasse di vostro gradimento, sarà possibile ritornare alla precedente visualizzazione (perdendo ovviamente tutte le funzionalità che abbiamo elencato) accedendo alle impostazioni e selezionando la voce “Torna al vecchio Drive”.

Il video allegato di seguito scioglierà ogni dubbio sulle ultime features implementate da Google. Buona visione

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Io aspetto ancora il supporto per Linux..

  • Sardus87

    Io ho ancora la versione vecchia… boh..

    • Entra in Drive, in alto a destra clicca sulla rotella “impostazioni”, appena sotto dovresti trovare “Prova il nuovo Drive”.

      • Sardus87

        Grazie, si è attivato

  • Gigi

    Sempre meglio, ormai ho abbandonato Dropbox.

  • Gio Pozzo

    già peccato che da tempo google drive non funzioni più con le macchine a 32 bit…

    • Non si parla di Google Sync, ma dell’interfaccia web. Quella è disponibile su tutti i formati possibili ed immaginabili.

    • Ti riferisci all’interfaccia web o al client per windows?

    • Galileo

      Forse è ora che ti aggiorni, nel 2014 una macchina a 32bit è ridicola

Top