Google Docs: introdotta l’importazione dei Microsoft Track Changes

Google-Docs

In occasione dell’ultimo Google I/O, la suite Docs è stata aggiornata e potenziata grazie all’introduzione di una serie di features. Tra queste rientra certamente la funzionalità “Suggested Edits“, ovvero un nuovo metodo di collaborazione che permette di proporre delle modifiche ad un documento le quali potranno poi essere accettate o respinte dal proprietario del documento stesso.

Il sistema riprende le stesse linee guida adottate da Microsoft con “Track Changes” e, a partire da quest’oggi, i due metodi divengono interscambiabili. Se si lavora con un documento .docx contenente track changes, questi ultimi verranno importati automaticamente e trasformati in suggested edits non appena il file .docx verrà convertito in formato Google Docs.

docs

La conversione aiuterà ovviamente tutti coloro che utilizzano ancora gli strumenti Microsoft Office ma che allo stesso tempo vogliono poter collaborare in tempo reale con i propri colleghi tramite la suite di Big G.

Al momento non è chiaro se la features raggiungerà anche le app mobili o se verrà limitata alla versione desktop.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top