Google lancerà una gaming console con Android, un nuovo Nexus Q ed uno smartwatch

green-throttle-games-android-console-0

Ancora dal Wall Street Journal giungono delle informazioni molto interessanti sui piani futuri di Google riguardo nuovi dispositivi che potrebbe annunciare nel corso del tempo. Secondo la testata americana, Google starebbe lavorando su tre nuovi dispositivi, anche se non si conosce ancora quando essi potranno essere lanciati.

Uno di questi dispositivi è sicuramente una console giochi con a bordo Android, il sistema operativo per il mobile che quindi andrà ad posizionarsi anche nel ramo del gaming. Inizialmente, com’è ovvio che sia, forse questa console non sarà in grado di competere con mostri sacri quali PlayStation 4 e Xbox One, quando questi ultimi saranno lanciati ufficialmente sul mercato, ma tra l’altro non sappiamo neanche quale sarà il target che Google si prefigge di raggiungere con la sua console Android.

Altre informazioni riguardano anche lo sviluppo del nuovo Nexus Q, dispositivo che è stato senza mezzi termini un flop e che del quale Google ha interrotto lo sviluppo pochi mesi dopo il suo lancio. Ci si augura, quindi, che la nuova versione di questo apparecchio multimediale per la casa venga lanciata anche internazionalmente (al contrario di quella precedente che è stata lanciata solo in USA) ed abbia quei requisiti che gli consentano di essere supportata nel tempo.

Infine, ma non meno importante, è la notizia (non nuovissima in realtà) che Google sta lavorando anche ad uno smartwatch. Per cui presto assisteremo alla presentazione di sempre più gadget tecnologici indossabili, come dimostrano appunto il Google Glass e lo Smartwatch di Sony.

Attualmente non vi è alcuna certezza sul periodo in cui Google potrebbe annunciare o presentare i suoi nuovi dispositivi, ma ci auguriamo che lo faccia quando sarà la volta di mostrare al pubblico il nuovo Android 5.0 che internamente è conosciuto come “K release”.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top