Google acquisisce Songza

songza google

Non siamo per nulla sorpresi dalla notizia, in quanto già nelle scorse settimane erano emerse delle indiscrezioni in questo senso. Google ha annunciato di aver acquisito Songza, il servizio di streaming musicale che fa della creazione intelligente delle playlist tematiche il suo punto di forza.

Esso non è disponibile in Italia e perciò sarà sconosciuto alla maggior parte di voi, ma ad ogni modo è uno dei più apprezzati dagli utenti statunitensi. L’azienda californiana non ha comunicato la cifra che ha portato all’acquisizione del servizio, ma stando al The New York Times sarebbe di circa 39 milioni di dollari.


Non è ancora chiaro in che modo Google deciderà di sfruttarlo, ma aspettiamoci pure una sua integrazione in YouTube e in Play Music nei prossimi mesi. Per il momento Songza continuerà ad essere un’applicazione separata e a funzionare in modo indipendente, non che ci interessi considerato che non è disponibile nel nostro Paese.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top