Google acquisisce Divide, start-up attiva nel mondo della sicurezza

nexusae0_Divide-668x375

Negli ultimi giorni Google sta mettendo più volte mano al portafoglio e sta effettuando diversi acquisti, forse in vista delle vacanze estive. Scherzi a parte, l’ultima della serie di acquisizioni delle ultime settimane è Divide, una start-up che si occupa di sicurezza degli smartphone a livello aziendale.

In pratica offre diverse soluzioni per garantire la sicurezza dei dati aziendali, permettendo di effettuare wipe da remoto, di localizzare il dispositivo, di criptare i dati e di usufruire di molte altre funzioni avanzate. Per il momento mancano informazioni sul costo dell’operazione, ma possiamo affermare con molta tranquillità che la notizia non arriva inaspettata.

Sono diverse settimane ormai che molte indiscrezioni, anche provenienti da fonti autorevoli, vogliono che Google migliori notevolmente la sicurezza del robottino verde nelle sue prossime versioni e quindi questa recente acquisizione potrebbe essere un chiaro segno in questo senso. Probabilmente non darà i suoi frutti a brevissimo, ma dopotutto Android Silver è atteso per Febbraio 2015 e quindi Google ha tutto il tempo per lavorare sulla cosa.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top