Il CERN arriva su Street View

CERN Android Maps

Il CERN, che vedete qui sopra, è il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle, situato nella periferia di Ginevra. Stiamo parlando di un luogo in cui lavorano i migliori fisici e ingegneri del mondo, i quali stanno cercando di risolvere i più antichi misteri dell’universo, vale a dire la materia di cui è composto e come tutto ha avuto inizio.

Purtroppo si tratta di un luogo non accessibile alla gente comune, nonostante la curiosità di visitare un laboratorio dall’importanza unica sia tantissima. Google però, come spesso accade, ci viene in aiuto e ci permette di visitare ancora una volta uno dei luoghi più interessanti del mondo. Il CERN, infatti, è ora disponibile su Google Maps Street View e può essere visionato da chiunque ne abbia voglia.

Il team Street View della sede di Zurigo ha impiegato due settimane per raccogliere le immagini necessarie per mostrare dettagliatamente il laboratorio. Possiamo finalmente visionare le sperimentazioni come ATLASALICECMSLHCb e il tunnel Large Hadron Collider, direttamente dal nostro PC/smartphone/tablet. Vi lasciamo con alcune immagini estratte da Street View, ma per la galleria completa potete recarvi sul sito di Google Maps.

Questo è il Grande Collisore di adroni (LHC). L’esperimento con questo acceleratore di particelle farà luce sul perché viviamo in un universo apparentemente composto solo da materia e non antimateria. Per approfondimenti, vedi qui.

Screen Shot 2013-09-26 at 12.16.59 AM

Questo è l’ATLAS, un rivelatore di particelle del peso di circa 7.000 tonnellate. Da una grotta situata a 100 metri al di sotto di un piccolo villaggio svizzero, sta indagando sulle particelle fondamentali, tra cui il bosone di Higgs.

Screenshot from 2013-09-25 14-17-58

ALICE (acronimo di A Large Ion Collider Experiment) è un rivelatore di ioni pesanti nel Grande Collisore di adroni. E’ progettato per studiare la fisica della materia sottoposta alle interazioni forti che si riscontrano alle densità di energia estreme, alle quali ci si aspetta la formazione di una nuova fase di materia chiamata plasma quark-gluone.

Screenshot from 2013-09-25 14-40-15

Il Compact Muon Solenoid (CMS) è un grande rivelatore per un esperimento di fisica delle particelle nel Grande Collisore di adroni. E’ progettato per lo studio della fisica delle particelle, compresa la ricerca sul bosone di Higgs, sulla supersimmetria, e sulle particelle che potrebbero generare la materia oscura.

Screenshot from 2013-09-25 14-44-28

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top