Auto di Google Street View equipaggiate con sensori di gas metano

Google-Street-View-Car

Chi di noi non conosce le Street View cars, le automobili di Google che girano per il mondo scattando foto alle strade, ai luoghi turistici, alle città, proprio per creare e aggiornare l’omonimo servizio di mappe panoramiche?

A quanto pare, Google, in collaborazione con l’Environmental Defense Fund, ha deciso di ampliare lo scopo di queste auto, installandoci alcuni sensori in grado di rilevare le perdite di gas metano. Già nel mese di luglio, le prime 3 automobili così equipaggiata hanno iniziato il loro viaggio, in 3 differenti luoghi: Boston, Indianapoli e Staten Island.

Nelle immagini sotto, potete dare uno sguardo ai risultati ottenuti: ovviamente, in città come Boston (tra le più antiche città degli Stati Uniti) le linee di trasmissione di gas sono più vecchie e vengono rilevate un gran numero di perdite, anche se nessuna costituisce una minaccia immediata; oltre al monitoraggio, si crea quindi una mappa con cui Google e l’EDF possono suggerire la priorità nelle riparazioni.

Google ha in previsione di lanciare molte altre auto con questi sensori in molte altre città nei prossimi mesi. Che ne pensate di questa iniziativa?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Rocco Foti

    Perché non cercano fughe di gas GPL vista la maggiore pericolosità?

    • loretta

      Penso sia perché quasi nessuna distribuzione utilizza GPL nelle condutture stradali, il GPL viene usato nelle bombole delle abitazioni più che altro.

Top