Il tempo di rimborso di app e giochi resta di 15 minuti

Errori-Play-Store

Nella giornata di ieri, grazie ai colleghi di Android Police, vi abbiamo riportato la notizia di come Google potrebbe estendere la restituzione delle app fino a due ore dopo l’acquisto. In alcuni casi, infatti, si è visto che il rimborso di giochi o applicazioni potesse avvenire anche due ore dopo l’acquisto e non solo entro i canonici 15 minuti. Oggi ci arriva, però, la smentita direttamente da Mountain View.

Google non ha cambiato i termini di servizio del Play Store ed in merito ha risposto con il seguente comunicato:

[We] only advertise a 15-minute refund window, that is the guaranteed window for a user, but [we] do extend the window in some cases to account for download times.

Noi promuoviamo solo una finestra di rimborso di 15 minuti, che è quella garantita per gli utenti, ma in alcuni casi estendiamo tale finestra per tenere conto dei tempi di download.

Dunque Google resta sulle sue posizioni e, finché non apporterà modifiche ai termini di servizio, la politica dei rimborsi non subirà variazioni. Se non vi è chiaro il funzionamento delle procedure, potete consultare il nostro articolo su come funzionano i rimborsi su Google Play.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • FIORILLOE

    SONO STATO TRUFFATO DA GOOGLE PLAY IL GIORNO 01/08/2014 CON 52 PROGRAMMI ACQUISTATI AD MIA INSAPUTA PER E 1311.000 E.ATTENZIONE.HO FATTO REGOLARE QUERELA AI DANNI DELLA GOOGLE PER TRUFFA INFORMATICA.

    • Luigi

      Ma se sono stati acquistati a tua insaputa non è colpa di Google, perchè comunque Google è stata pagata e ti ha dato il servizio o il bene per il quale qualcuno ha pagato al posto tuo, quindi non è nessuna truffa.

    • Giampi

      Ogni volta che si acquista un programma si riceve un email di conferma. Non e’ che molto semplicemente ti hanno fregato la password o magari e’ stato tuo figlio a comprarli? Anche perche’ comunque le applicazioni acquistate rimangono associate al tuo profilo e non e’ che te le fregano.

      • no1ucare

        Dato che sono stati spesi 1311/52=25 euro per applicazione, direi che è stato qualcuno che lo odia a morte e voleva spendere il più possibile (o app dello stesso autore e che quindi ci ha guadagnato, magari tramite app tarocca scaricata da Fiorilloe e che ha acquisito i permessi per acquistare)

    • no1ucare

      Quindi se perdi la carta di credito senza accorgertene e dopo due mesi scopri che è stata usata per fare un viaggio in Brasile, significa che la compagnia aerea e il Brasile ti hanno truffato.
      Genio incompreso

    • smartiz

      E che cifra sarebbe 1311.000 ??????

      Mah, per me sono tutte balle da troll.

Top