Word Monsters: un paroliere multiplayer per Android lanciato da Rovio Stars

Word Monsters (1)

Rovio Stars ha già conquistato gli utenti con titoli come l’ormai famoso Tiny Thief e adesso ci riprova con un altro gioco molto differente da quello appena citato. Seguendo il successo innescato da Ruzzle, il celebre gioco di parole, arriva sul Play Store un nuovo game simile, ma questa volta risulta molto più simile al classico Paroliere. Word Monsters, pur seguendo un genere di gioco già visto, sfoggia una grafica colorata e divertente che attirerà l’attenzione degli utenti Android.

Gameplay

Scaricando e lanciando Word Monsters dovrete per prima cosa creare il vostro mostriciattolo. I protagonisti di questo gioco, infatti, sono delle buffissime creature colorate ed ognuna rappresenterà i vari giocatori reali che si sfideranno a colpi di crunch. Le classiche lettere, infatti, saranno dei particolari biscotti!

Word Monsters (2)

Inizialmente potrete creare un mostro abbastanza grezzo, visto che i vari componenti (corpo, occhi, bocca, accessori…) avranno un preciso costo. Dopo aver modificato il bizzarro essere e superato il tutorial di Word Monsters che vi spiegherà come si gioca, potrete andare a caccia di un nuovo sfidante. Proprio come Ruzzle, il gioco vi permette di immergervi in delle partite di allenamento, di trovare giocatori casuali o di cercarli tramite nickname.

Ogni sfida sarà composta da quattro round e per vincere ci sarà bisogno di individuare tutte le parole nascoste nella griglia di biscotti nel minor tempo possibile. Una sfida anche contro il tempo, infatti, avrete appena 60 secondi per scovare tutti i termini. Prima di immergervi in ogni manche, i giocatori dovranno scegliere a turno il tema delle parole da trovare (in totale 25 disponibili) , come ad esempio Verdure, Nomi Femminili, Nomi Maschili, Animali, Frutta e molte altre tematiche che potranno essere sbloccate solo pagando una certa somma di monete dorate.

Dopo aver vinto/perso le partite, in una finestra apposita ritroverete le persone già sfidate e gli utenti con cui state giocando. Non manca la possibilità di avviare più partite contemporaneamente.

Word Monsters (6) Word Monsters (7)

Durante le partite potrete utilizzare anche dei potenziamenti:

  • Suggerimento: il gioco vi indicherà la parola da trovare nella griglia.
  • Fermatempo: griglia di gioco congelata e tempo bloccato per pochi secondi.
  • Combo: sia suggerimento sia tempo bloccato.
  • Riprova: riavviare la partita.

Ogni aiuto avrà un preciso costo, ma questa volta non dovrete cacciare delle monete dorate, bensì dei ghiotti biscotti. Le monete di Word Monsters saranno appunto i gettoni dorati ed i cookie, soprattutto questi ultimi saranno abbastanza difficili da recuperare, ma anche i primi non saranno di certo facili da accumulare. Ogni tot di ore, per fortuna, potrete trovare una teglia di dolci da cui ricavare soldi e biscotti.

Ci vengono in “aiuto” gli acquisti in-app, vediamo un po’ i prezzi: per le monete abbiamo ben sei pacchetti disponibili, si parte da 450 al prezzo di 0,62 € fino ad arrivare a 50.000 monete disponibili a 31,99 €. Più salati i biscotti disponibili a 0,62 € per 10 pezzi fino ad arrivare a 2500 biscotti acquistabili a 62,50 €. Gli acquisti in-app tenteranno non poco i giocatori, soprattutto se desiderate acquistare nuovi temi. Una piccola quota di soldi sarà richiesta anche per partecipare al campionato “La lega italiana”.

Word Monsters (4) Word Monsters (5)

Grafica e suoni

Il fiore all’occhiello di quest’applicazione è indubbiamente la grafica. Anche se il gioco è un’ennesima versione de “Il Paroliere” in cui dovrete scovare le parole su una griglia, i colori, la cura e l’originalità dell’interfaccia grafica rendono questo gioco particolarmente apprezzabile. Molto simpatico anche il mostriciattolo personale, disponibile al posto del classico avatar, che potrà essere modificato esteticamente. Anche la colonna sonora è originale e divertente come la grafica del gioco, così come gli effetti sonori presenti durante la partita.

Conclusione

Rovio Stars ci permette di scaricare questo nuovo gioco che ricorda Ruzzle a prezzo zero ed il download è sicuramente consigliato. Un po’ troppo invasivi gli acquisti in-app, avremo gradito più temi free a disposizione e più monete guadagnate dopo ogni partita. Fastidiosa l’impossibilità di non poter giocare senza connessione internet.

[pb-app-box pname=’se.raketspel.wordmonsters’ name=’Word Monsters’ theme=’discover’ lang=’it’]

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top